Fusion Xecuter versione 1.0.7: finalmente rilasciato!

Finalmente è arrivato il tanto atteso Fusion Xecuter, rilasciato dal team omonimo Team Xecuter. Con tale programma sarà possibile trasformare le nostre XBox 360, con modifica RGH,  in vere e proprie macchine DevKit ( cioè per gli sviluppatori), con molte caratteristiche che ,nelle normali retail, (quelle che comunemente troviamo nei negozi) non sono presenti.

Prima di andare a vedere tutte le caratteristiche del programma il team Xecuter vuole precisare che il Fusion Xecuter è in fase beta, quindi usatelo a vostro rischio e pericolo, solamente se vi sentite in grado di poterlo fare.

 

 

Caratteristiche

Requisiti: 
RGH/RGH2 Console (JTAG non supportato)

  • Trasforma la consolein una vera e propria macchiana DevKit
  • La Console ha le piene funzionalità di una DevKit
  • Lo strumento ha la capacità di editing di memoria
  • Rimossi i controlli di sicurezza XEX
  • Controllo di “regione” della console rimosso
  • Versione Biblioteca controlli rimossa
  • Media id controllo rimosso
  • Hash modulo di verifica rimosso
  • XGD di sicurezza rimossi
  • Controlli AP 2.5  rimossi
  • Varie sicurezze rimosse per un corretto utilizza della console
  • I giochi arcade sono funzionanti
  • Coppia qualsiasi lettore DVD
  • I giochi multi-disco può essere eseguito da hdd senza problemi

 

Istallazione

1. Avviare eseguendo Fusion_Setup_v1.0.7.exe e compilare le informazioni richieste per la vostra console.

2. Una volta che le informazioni richieste sono state compilate, premere “Build”, salvare la nuova immagine flash, e attendere la conferma di avvenuto processo.

2. Scrivere l’immagine appena creata nel passaggio 1 per la tua console con J-Runner o NandPro.

3. utilizzare IMGBURN per la masterizzazione del file ISO “Fusion_Bootdisk_v1.0.7.iso”, copiare su CD o DVD. Una volta masterizzato il file inserire nella console e spegnarla.

4. Con il disco rigido della console collegato, l’immagine Fusion Nand Flash e il disco inserito nella XBox 360 il processo inizierà. Entro pochi secondi dovreste vedere la schermata di avvio del disco di installazione che appare. Il disco di avvio ci impiegherà pochi pochi minuti per copiare i file necessari, una volta terminata l’operazione la console si riavvierà. Una volta riavviata la console sarà in modalità devkit, pronta per l’utilizzo.

Per tutte le richeste di aiuto e problemi che riguardano il programma vi rimandiamo alla fonte della notizia—>LINK 

Buon divertimento!

(Visited 25 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *