Home Homebrew La riscrittura in C++ dell’exploit PPPwn è stata completata migliorando l’affidabilità e...

La riscrittura in C++ dell’exploit PPPwn è stata completata migliorando l’affidabilità e la velocità dell’exploit per i dispositivi a bassa potenza come i vecchi modelli di Raspberry Pi e i router

415
1

La riscrittura in C++ dell’exploit PPPwn sviluppata dal developer xfangfang è stata portata a termine, questo è quanto condiviso da MODDED WARFARE sul social media X.

PPPwn C++ dovrebbe migliorare l’affidabilità e la velocità dell’exploit per i dispositivi a bassa potenza come i vecchi modelli di Raspberry Pi e i router.

Build notturna

L’ultima build del programma può essere scaricata direttamente da nightly.link.

Per gli utenti Windows, è necessario installare npcap prima di eseguire il programma. Per gli utenti macOS, è necessario eseguire il comando sudo xattr -rd com.apple.quarantine dopo il download.

# show help
pppwn

# list interfaces
pppwn list

# run the exploit
pppwn --interface en0 --fw 1100 --stage1 "stage1.bin" --stage2 "stage2.bin" --auto-retry

Sviluppo

Il progetto dipende da pcap, cmake lo cercherà nel percorso di sistema per impostazione predefinita, è possibile aggiungere anche l’opzione cmake -DUSE_SYSTEM_PCAP=OFFper compilare insieme pcap (può essere usata durante la compilazione incrociata).

# native build (macOS, Linux, mingw)
cmake -B build
cmake --build build pppwn

# cross compile for mipsel linux (soft float)
cmake -B build -DZIG_TARGET=mipsel-linux-musl -DUSE_SYSTEM_PCAP=OFF -DZIG_COMPILE_OPTION="-msoft-float"
cmake --build build pppwn

# cross compile for arm linux (armv7 cortex-a9)
cmake -B build -DZIG_TARGET=arm-linux-musleabi -DUSE_SYSTEM_PCAP=OFF -DZIG_COMPILE_OPTION="-mcpu=cortex_a9"
cmake --build build pppwn

# cross compile for Windows
# https://npcap.com/dist/npcap-sdk-1.13.zip
cmake -B build -DZIG_TARGET=x86_64-windows-gnu -DUSE_SYSTEM_PCAP=OFF -DPacket_ROOT=<path to npcap sdk>
cmake --build build pppwn

Caratteristiche

  • Dimensioni binarie più piccole.
  • Supporto per una vasta gamma di architetture CPU e sistemi.
  • Esecuzione più veloce su Windows (tempo di sleep più preciso).
  • Riavvio automatico in caso di fallimento allo stage 1.
  • Possibilità di essere compilato come libreria integrata nella propria applicazione.

Download: PPPwn C++ (Nightly build)

Fonte: twitter.com

1 commento

  1. provato ma non si riesce ad impostare il parametro –interface nel senso che il comendo list non aiuta affatto a trovare il nome dell’interfaccia di rete visto cherestituisce una lista delle periferiche di rete come un codice alfanumerico lunghissimo che inserito poi nel comando restituisce il messaggio periferica non trovata

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.