Il developer Rinnegatamante annuncia sul social Twitter di aver raggiunto un nuovo traguardo nello sviluppo della libreria VitaGL. L’API ora ci permetterà di eseguire il porting di nuovi giochi senza modificare ulteriormente il codice sorgente.