Correva l’anno 2007 quando il team C+D aveva pubblicato la primissima versione della batteria Pandora, l’hack della batteria ci dava la possibilità di entrare in PSP Service Mode sulla console portatile PSP e di trasformare la Memory Stick in una MagicCard, eseguire firmware personalizzati ed effettuare un downgrade, ove possibile.