SKFU: l’hack della PSVita è ancora possibile sul nuovo firmware 1.52

Direttamente dal blog di SKFU, noto coder sulla scena PS Vita, veniamo a conoscenza che il nuovo firmware della console portatile (1.52) non blocca in nessun modo l’exploit fino ad ora trovato da teck4 e wololo.

Ma andiamo a vedere le parole del coder:

Ok guys we tested the possibilities on firmware 1.52 for a few days now. What I can confirm is the following:

  • Tech4’s exploit still works
  • Wololo’s HBL still works
  • everything I research atm didn’t change from 1.50 to 1.52
If that is fine for you, there’s no reason not to update.
Anyways, I have to mention that this can change without a firmware upgrade!
If you are online with your PS VITA, it can download and install silent updates for any application which runs in usermode and has nothing to do with system critical modules.
The good is, those updates are removed once the system is restored to the current firmware, so it would not be a major problem to remove a fix.
La traduzione è molto semplice, in pratica SKFU ci fa sapere che l’exploit di Teck4 funziona anche sul nuovo firmware, stessa cosa per l’HBL di Wololo e che non c’è nessun motivo per non aggiornare al fw 1.52.
Quindi anche per noi che non possiamo avere la console , visto che uscirà solo il prossimo mese, possiamo stare tranquilli se una volta acquistata ci troveremo con tale firmware istallato.
Vi ricordiamo che questo progetto dei vari coder non è un vero e proprio hack della console ma solo l’inizio, quindi per tutte le eventuali notizie future restate sintonizzati.
(Visited 23 times, 1 visits today)

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *