Un’altro piccolo passo avanti è stato fatto. Dopo la news di qualche giorno fa che mostrava come installare il CFW del Team E3 su firmware 3.56 (con flasher), quest’oggi ci arriva la notizia che è possibile installare l’ultimo CFW uscito, quello del Team Rebug (il REX 421.1), su console con firmware di fabbrica 3.56+.

La guida che andremo a vedere resta ancora troppo complicata per quasi tutti noi, quindi consigliamo di aspettare un metodo semplificato che siamo sicuri uscirà nelle prossime settimane (un po’ come successe per il CEX to DEX).

E’ da poco stato rilascio il CFW 4.30 del Team E3. Notiziona? Ni, ci viene da dire, in quanto tale CFW è sempre installabile da OFW/CFW 3.55 ed ha caratteristiche simili di quello di Rogero. Non vorremmo che il lavoro “sporco” sia stato fatto solamente da alcune persone e poi gli altri si prendano i meriti ti tale lavora. Tanto per fare un esempio oltre al CFW 4.30 del Team E3 è uscito anche il CFW ARCH finale 4.21 (LEGGI ARTICOLO) che è una copia del Rogero CFW 4.21.

Fatta questa piccola premessa andiamo a conoscere tutti le caratteristiche di tale CFW 4.30.

Solamente ieri vi avevamo mostrato un video in cui, un team sconosciuto, ci mostrava un possibile CFW 4.21. Quest’oggi direttamente da PS3News veniamo a conoscenza che il team proviene da un paese cinese chiamato ShenZhen.

Tutti i più assidui seguaci della scena PS3 e non solo conosceranno tale località, per il semplice fatto che, da ShenZhen, vengono strumenti come il JBKing, l’E3 flasher e il famoso reActPSN.

Tale coincidenza vuol dire molto e non vuol dire niente, ma resta sicuramente una strana coincidenza da non sottovalutare.

Ma non è tutto perchè in giornata il Red Power Team ha rilasciato delle dichiarazioni molto allettanti.

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato di E3 Flasher (leggi qui) strumento che permette il downgrade delle nostre PS3, in questi giorni è arrivata una novità che sarà introdotta nelle strumento in questione ,il supporto al dual boot, cioè la possibilità di installare due firmware sulla stessa console, ad esempio uno modificato e uno originale.

L’aggiornamento riporterà varie novità, andiamo a vederle insieme: