[Scena Ps3] Rilasciato RetroXMB Creator v1.05

Il developer Aldo Vargas ha rilasciato una nuova versione dell’applicazione RetroXMB Creator, lo strumento crea diverse ROMS in auto-boot creando delle scorciatoie sulla XMB e che possono essere installate attraverso i file PKG.

retroxmb1

Diversi i core utilizzati dallo strumento, tre in più della precedente revisione, e la nuova versione include anche la possibilità di cambiare i file ICON0, Pic0 e PIC1.

retroxmb3

I file immagini devono avere estensione PNG ed essere rinominati come per le roms (esempio supermariobros.nes -> supermariobros-ICON0.PNG).

xmb

L’immagine riportata sopra rende meglio l’idea, basta un semplice clic sul titolo per cambiarlo e trascinare eventualmente l’immagine per poterla cambiare, l’applicazione gestisce anche i file PAM, icone molto simili alle gif animate.

Emulatori

  • ATARI (emulatore Atari).
  • DOOM (emulatore per Doom 1 ed espansioni varie).
  • FBA (emulatore di titoli arcade Final Burn).
  • FDS (emulatore Famicom Disk System).
  • GBA (emulatore Game boy Advance).
  • GBC (emulatore Game boy e Game boy color).
  • GEN (emulatore Sega GenesisMega DriveMaster SystemGame GearSega CD e Mega CD).
  • MAME (emulatore di titoli arcade).
  • NES (emulatore Nes).
  • NESTOPIA (emulatore Nes).
  • NGP (emulatore Neo Geo Pocket).
  • NXE (emulatore NXEngine).
  • PCE (emulatore PC Engine).
  • QUAKE (emulatore per Quake 1 ed espansioni varie).
  • QUICKNES (emulatore Nes).
  • SNES (emulatore Supernes).
  • VB (emulatore Virtual boy).
  • WSWAM (emulatore Wonderswan).

Le ROMS realizzate attraverso l’applicazione per funzionare correttamente necessitano l’installazione di parte dell’emulatore Retroarch v1.0.0.2 sulla console.

Changelog v1.01

  • Corretto un bug nel percorso retroarch.cfg.

Changelog v1.02

  • Aggiunta opzioni per personalizzare il percorso delle ROMS.
  • Aggiunta opzioni per personalizzare il percorso dei salvataggi.

Changelog v1.03

  • Aggiunto il supporto per DOOM (da core prboom).

Changelog v1.04

  • Aggiunto pulsante Preview.
  • Fare clic destro sul pulsante Preview per visualizzare il menu di impostazioni nascoste. Per ora ha solo la possibilità di definire il title ID di RetroArch (default: SSNE10000 (default RetroArch Cores), ma si può cambiare a RETRO0000 (RetroXMB Lite) o qualsiasi altro title che si preferisce).
  • Aggiunti template per QuickNES e Nestopia.

Changelog v1.05

  • Aggiunto supporto “drag & drop” per le immagini nella sezione Preview.

Download: RetroXMB Creator 1.05

Download: RetroArch v1.0.0.2

(Visited 66 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *