Home Homebrew Rilasciato LeakNeon Console Manager v2.0.1

[Scena Ps3] Rilasciato LeakNeon Console Manager v2.0.1

2860
6

Il team Neon è venuto a farci visita oggi annunciando il rilascio di una nuova release per il Console Manager LeakNeon, diverse le modifiche apportate, il team a voluto raccogliere il programma in un buon Setup rendendo l’installazione e l’esecuzione più semplice.

8afd3cfb58542967fdb784155e5790a8

Il team sembra di poche parole, non ha voluto rilasciare un possibile readme ne tanto meno rendere le caratteristiche dell’applicazione che ancora oggi si limita alle sole console CEX.

Cercheremo di riassumere noi per quanto l’applicazione sembra semplice nel suo utilizzo, vi sono 8 chiamate due delle quali non sembrano utili ai fini del programma, stiamo parlando di Welcome e Credits.

Nella sezione PS3 File Manager avrete la possibilità di collegare la console attraverso il client FTP e di trasferire file attraverso essa, nella sezione Connection potrete collegare direttamente la console al PC e riuscire a estrapolare alcune informazioni che possono riguardare il firmware o la temperatura del Cell e della RSX.

In Processes potrete modificare gli offset, il tutto verrà eseguito in RTM (Real Time), gli offset modificati permetteranno di includere alcune Cheat, trucchi per come abbiamo visto fare al programma Eboot Hacker del developer flynhigh09 il quale pero richiedeva di sostituire il file eboot modificato.

In Extra’s potrete intervenire sui settaggi del LED e su un possibile spegnimento della console, per ultimo nella sezione downloads troverete una serie di Custom Firmware, tools vari ed eboot debugged, buona l’idea di base, anche se bisogna ammettere che i file uploadati lasciano un po a desiderare, i Custom Firmware rimandano a portali tipo tortuga-cove e ps3hax, tanto valeva svolgere da soli una ricerca.

Download: LeakNeon Console Manager v2.0.1

Articolo precedente[Scena PS3] Rilasciato RetroXMB Creator v1.02
Articolo successivo[Scena Ps3] Rilasciato RetroXMB Creator v1.05
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.