Home Mobile Android Rilasciato DevilutionX v1.5.2 per PC Windows, MacOS, Linux, PlayStation Vita, PlayStation 4,...

Rilasciato DevilutionX v1.5.2 per PC Windows, MacOS, Linux, PlayStation Vita, PlayStation 4, Nintendo 3DS, Nintendo Switch e Xbox One/Series X/S

284
0

Pubblicato un nuovo aggiornamento per il porting di DevilutionX, la versione open source del primo capitolo di Diablo pubblicato dal developer sarcasticat con la partecipazione del team devilutionx.

Per poter eseguire questa versione dovrete recuperare il file diabdat.mpq da una precedente installazione di Diablo su PC (eventualmente acquistate una copia del gioco su GOG).

In alternativa è possibile utilizzare il file spawn.mpq al posto del file diabdat.mpq per giocare alla versione shareware del gioco. Il file deve essere caricato nella stessa directory dell’eseguibile (cartella DevilutionX).

Questo nuovo aggiornamento introduce diverse correzioni di bug, miglioramenti nel multiplayer e ottimizzazioni di traduzione per i testi cinesi, giapponesi e coreani.

Corretti inoltre i problemi legati all’identificazione degli oggetti di Hellfire con miglioramenti nella stabilità, prestazioni e sistema, come la correzione di problemi di rendering su Amiga, blocchi del gioco su Android e crash su Xbox, oltre alla risoluzione di problemi di localizzazione su Fedora e Manjaro.

Installazione

  • Scaricare l’ultima versione di DevilutionX ed estrarre i contenuti in una posizione a tua scelta o creare l’eseguibile dal codice sorgente.
  • Copiare il file diabdat.mpq dal CD o dall’installazione di GOG (o estrailo dal programma di installazione GoG) nella cartella DevilutionX.
  • Per eseguire l’espansione Diablo: Hellfire dovrete andare a copiare anche i file hellfire.mpq, hfmonk.mpq, hfmusic.mpq, hfvoice.mpq.

Per istruzioni più dettagliate: Istruzioni per l’installazione.

Changelog

Correzioni

Multiplayer
  • Impossibile unirsi alla partita a causa di dati del giocatore non validi
Traduzioni
  • Migliorare la resa dei testi in cinese/giapponese/coreano.
Gameplay
  • Gli oggetti Hellfire non salvano lo stato identificato.
Stabilità / Prestazioni / Sistema
  • Messo da parte la corruzione quando converti un eroe tra Diablo e Hellfire.
  • Amiga: rendering errato delle cose dietro gli elementi trasparenti.
  • Android: Il gioco si blocca quando si cambia l’uscita audio.
  • Fedora: Impossibile individuare BZIP2.
  • Manjaro: Impossibile localizzare libsodium.
  • Xbox: Il gioco si blocca inaspettatamente.
  • Xbox: Migliorate le prestazioni.

Download: DevilutionX v1.5.2 [3DSX] [CIA]

Download: DevilutionX v1.5.2 [Amiga]

Download: DevilutionX v1.5.2 [Android] [iOS]

Download: DevilutionX v1.5.2 [Lepus]

Download: DevilutionX v1.5.2 [Linux aarch64] [i386] [x86_64.appimage] [x86_64]

Download: DevilutionX v1.5.2 [MacOS x86_64]

Download: DevilutionX v1.5.2 [Miyoo Mini Miniui] [Miyoo Mini Onion OS]

Download: DevilutionX v1.5.2 [RetroFW]

Download: DevilutionX v1.5.2 [PS4]

Download: DevilutionX v1.5.2 [RG350]

Download: DevilutionX v1.5.2 [Switch]

Download: DevilutionX v1.5.2 [Vita]

Download: DevilutionX v1.5.2 [Windows i386] [x86_64]

Download: DevilutionX v1.5.2 [XboxOne/Series] [x86_64]

Download: Source code DevilutionX v1.5.2

Fonte: github.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.