Home Android Rilasciato retroArch v1.9.13.2 Ninjafix

Rilasciato retroArch v1.9.13.2 Ninjafix [aggiornato x1]

287
0

Pubblicato un nuovo aggiornamento correttivo per retroArch, il frontend Libretro in questa versione ripristina alcuni valori che in precedenza erano stati erroneamente modificati.

La modifica degli overlay nella versione 1.9.13 di retroArch avrebbe portato alla rottura dei file di configurazione degli overlay esistenti a causa del mancato funzionamento dei percorsi.

Per correggere il problema si è reso necessario riportare i file di configurazione ai valori predefiniti. Sono state inoltre applicate diverse correzioni relative a Cheevos.

Changelog

  • ANDROID/PLAYSTORE: Implementata l’autorizzazione MANAGE_EXTERNAL_STORAGE.
  • ANDROID/PLAYSTORE: Aumentato il livello SDK a 30 per rispettare le politiche del Play Store.
  • CHEEVOS: Corretto il problema con la necessità di attivare la logica degli obiettivi per i non hardcore.
  • CHEEVOS: Non mette più in coda rewind re-init se già sul thread principale.
  • CHEEVOS: Ignora i risultati non ufficiali a meno che l’impostazione non sia abilitata.
  • NETPLAY: Networking – non dovrebbe stampare il paese per una lobby locale.
  • OVERLAY: Ripristinate le modifiche.
  • VIDEO/ROTAZIONE: Restituisce sempre false se la rotazione non può verificarsi.
    • RETRO_ENVIRONMENT_SET_ROTATION dovrebbe restituire false quando la rotazione è stata forzatamente disabilitata nel frontend, in questo modo il core può decidere se le proporzioni devono essere ruotate o meno per i giochi verticali. Utile per FBNeo per esempio.
  • WIIU: Reso il codice wiiu_gfx_load_texture più sicuro.

Download: RetroArch v1.9.13.2

Download: Source code RetroArch v1.9.13.2

Link: Collegamento Patreon

Fonte: github.com

Rilasciato retroArch v1.9.13.2 Ninjafix [aggiornato x1] ultima modifica: 2021-11-13T11:18:06+01:00 da Francesco Lanzillotta
Articolo precedente[Scena Switch] Rilasciato OpenArenaNX v0.7.8
Articolo successivoRilasciato Checkpoint v3.8.0 per console 3DS e Nintendo Switch
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.