Home Homebrew Rilasciato Yet Another BlueDump MOD (YABDM) v1.86

[Scena Wii] Rilasciato Yet Another BlueDump MOD (YABDM) v1.86

242
0

Dopo un periodo di cinque anni e mezzo, DarkMatterCore ha annunciato il rilascio di un nuovo aggiornamento per Yet Another BlueDump Mod.

Yet Another BlueDump MOD (abbreviato YABDM) è una modifica di BlueDump in grado di eseguire il dumping di qualsiasi tipo di titolo installato sulla console Wii in un file WAD su una scheda SD o un dispositivo di archiviazione USB.

Può eseguire anche il backup e il ripristino dei salvataggi nella loro forma non crittografata e convertire i file content.bin generati dal System Menu sulla scheda SD in file WAD.

Questa versione è stata pesantemente modificata per correggere bug e apportare correzioni che rendono il processo di dumping dei WAD più accurato; ciò significa che i file risultanti ora corrispondono ai WAD ottenuti con NUS Downloader e altri programmi per PC.

Pertanto, YABDM può effettivamente ricreare il WAD originale utilizzato per installare determinati titoli.

Caratteristiche principali

  • Compatibilità con schede SD formattate FAT32 e dispositivi di archiviazione USB.
  • Compatibilità con WiiMote, controller classico (Pro), controller per GameCube e controller Wii U Pro (tramite libwupc).
  • Funzionalità di dumping WAD migliorate da BlueDump che includono un processo di crittografia/decrittografia più veloce (tramite l’uso di un’implementazione AES diversa), verifica SHA-1 e riempimento appropriato di 16 e 64 byte.
  • Possibilità di convertire file content.bin archiviati su SD:/private/wii/title direttamente in file WAD.
    • Per funzionare devono essere stati generati dalla Wii su cui viene eseguita l’applicazione.
    • Altrimenti, assicurati di avere una copia dei dati di dump BootMii (keys.bin o nand.bin) dalla console originale nella directory root del dispositivo di output e una copia del file Ticket su /YABDM/Tickets.
  • Possibilità di falsificare la firma del Ticket e/o del TMD del WAD di output.
  • Opzioni di modifica della regione che consentono di modificare la regione del WAD di output.
  • Possibilità di applicare patch IOS in fase di esecuzione se è concesso l’accesso completo all’hardware (registro HW_AHBPROT disabilitato), tramite libruntimeiospatch.
  • Menu di selezione IOS che consente di ricaricare manualmente su un IOS diverso, saltando automaticamente i titoli di sistema critici e gli IOS stub.
    • Se l’accesso hardware completo è abilitato, il nuovo IOS erediterà questi diritti di accesso.
    • Inoltre, se viene caricato un cIOS Hermes, verrà abilitato anche il modulo ehc aggiuntivo.
  • Compatibilità con dispositivi USB 2.0 quando si utilizza un cIOS (timeout massimo di 10 secondi).
  • Capacità di leggere gli argomenti dell’applicazione passati dal caricatore (0 = disabilitato / 1 = abilitato).
    • debug: Abilita la modalità debug, che crea un file di registro chiamato “YABDM.log” nella directory principale del dispositivo selezionato, con informazioni tecniche sulle prestazioni dell’applicazione.
    • wiilight: Attiva la luce del disco Wii come indicatore di lettura/scrittura per il dispositivo di output.
  • Aggiornatore che consente di scaricare una nuova versione dell’applicazione direttamente dalla repository GitHub (se disponibile).
  • Possibilità di generare un WAD del menu di sistema adeguato anche se Priiloader è già installato.
  • Cambia tra i TitleID esadecimali e ASCII durante la navigazione nell’elenco dei titoli.
  • Funzionalità di lettura dei nomi interne migliorate, compatibili non solo con i normali file di contenuto e i salvataggi, ma anche con DLC e file content.bin. I nomi letti verranno visualizzati nella lingua impostata nel menu Opzioni Wii (quando possibile).
  • Carattere personalizzato da 512 caratteri in grado di visualizzare caratteri latini speciali.
  • Possibilità di scaricare e riorganizzare i DLC con contenuti mancanti.

Utilizzo

  • Dati salvati: Quando si avvia YABDM, l’utente si troverà di fronte al menu principale con diverse categorie disponibili. Per eseguire il backup dei dati salvati da un gioco basato su disco, l’utente dovrà navigare utilizzando la freccia fino a selezionare “00010000 – Dati salvati su disco” e quindi premere il tasto . Successivamente, posizionando la freccia sul gioco desiderato e premendo il tasto , si aprirà un menu di opzioni. Da qui, l’utente potrà utilizzare le frecce destra e sinistra per navigare tra le varie funzioni disponibili. Selezionando “Backup Savedata” e premendo il tasto , si avvierà il processo di backup dei dati salvati per quel gioco nella directory /YABDM/Savedata sul dispositivo di output.
    • La stessa procedura si applica anche se si desidera eseguire il backup dei dati salvati di un titolo Virtual Console (VC): è sufficiente selezionare “00010001 – Titoli dei canali installati” dal menu principale. I dati salvati estratti possono poi essere installati su qualsiasi console Wii.
  • Titoli: Per quanto riguarda il backup dei titoli, la procedura è simile a quella utilizzata per scaricare i salvataggi, con la differenza che bisogna andare a selezionare “Backup su WAD” nell’ultimo menu delle opzioni. Successivamente, verrà chiesto se si desidera firmare in modo falso il ticket e/o il TMD del WAD di output o modificarne la regione. Una volta completato il processo, il WAD sarà disponibile nella directory /YABDM/WAD sul dispositivo di output.
  • File content.bin: Supponendo di aver inserito una scheda SD contenente il file content.bin, per accedere alla modalità di conversione content.bin è sufficiente premere / e selezionare il titolo che si desidera convertire. Il resto del processo è praticamente identico alla procedura di dumping del WAD.

Changelog

  • Corretta la compilazione con le ultime versioni di devkitPPC + libogc.
  • Rimosso il supporto per la crittografia basata sulla chiave comune vWii per il dumping dei titoli del sistema vWii. Risolve le installazioni con moderni WAD Manager.
    • Sarà creato un WAD Manager per Wii U per facilitare l’installazione dei titoli del sistema vWii standard. Sembra che i moduli ES di vIOS non supportino l’indice della chiave comune 0x02.

Questa base di codice implora una riscrittura completa. I miei occhi hanno visto le atrocità dei miei peccati passati. Non aspettatevi ulteriori aggiornamenti.

Download: Yet Another BlueDump MOD (YABDM) v1.86

Download: Source code Yet Another BlueDump MOD (YABDM) v1.86

Fonte: wiidatabase.de

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.