Home Emulatori Rilasciato StellaDS Phoenix Edition v6.5

[Scena DS] Rilasciato StellaDS Phoenix Edition v6.5

383
0

Pubblicato un nuovo aggiornamento per l’emulatore StellaDS, il programma ci permette di emulare la console Atari 2600 su console Nintendo DS, Nintendo DSi e Nintendo DS Lite.

Un rilascio rifinito come evidenziato nel changelog, con qualche modifica in più e diverse ottimizzazioni. Ora l’emulatore funziona esattamente alla ‘velocità consentita dalla scienza su DS/DSi’.

Rimosse inoltre le funzioni “ghost read” e “ghost writes” sull’emulazione 6502 per un po’ di velocità in più.

Caratteristiche

Alto livello di compatibilità per rendere i giochi quantomeno giocabili. La maggior parte dei giochi gira a piena velocità su console DSi in modalità nativa a 133 MHz.

Per i vecchi DS-LITE e DS-PHAT, molti dei semplici giochi 8k, 4k e 2k funzioneranno perfettamente schemi di bank-switching più sofisticati richiedono davvero il DSi per la migliore esperienza.

Vedere il file Compatibility.txt per un elenco completo delle ROM supportate. Generalmente queste saranno ROM NTSC No-Intro o o ROMHUNTER (quelle buone).

  • Emulazione completa della console inclusi Reset, Select, Difficulty Switches, TV Type.
  • Ampia gamma di controller tra cui joystick, paddle, controller di guida, impugnatura booster, tastiera, Genesis a 2 pulsanti e altro ancora.
  • Supporto Savekey con supporto EEPROM 32K.
  • FA2 e Cherity supportati con supporto backing EEPROM.
  • Il bankwitching più diffuso è supportato fino a 128K/256K BF/EF/DF/SB e 512K 3E e 3F con fino a 32K di RAM.
  • Supportati i giochi DPC+ Arm-Assisted!
  • Supportati i giochi CDF/CDFJ/CDFJ+ Arm-Assisted!
  • Supporto high score con un massimo di 10 punteggi per ogni gioco.
  • Manuali per più di 100 dei giochi comuni inclusi.
  • Overlay della tastiera per Star Raiders.
  • Frame Blending per attenuare lo sfarfallio.

Problemi noti

  • Tutti i giochi ARM-Assisted (DPC+ o CDF/CDFJ/+) sono generalmente abbastanza complessi da richiedere un DSi in esecuzione alla velocità della CPU 2X (tramite Unlaunch o Twilight Menu++) per ottenere una buona esperienza da esso.
  • I recuperatori musicali di Cherity sono incompleti e la musica di sottofondo non viene riprodotta correttamente (altrimenti il gioco può essere riprodotto).
  • I nomi dei file di gioco non possono superare i 168 caratteri inclusa l’estensione. Rinomina in più breve se necessario.
  • Non è possibile visualizzare più di 1200 file in una directory. Puoi suddividere i tuoi giochi in più directory, se necessario.
  • Il DS-Lite e il DS-Phat originali girano a metà della velocità (67MHz contro 134MHz) del DSi/DSi-XL e come tale scoprirai che solo un sottoinsieme di giochi gira alla massima velocità… Fortunatamente molti dei i migliori giochi funzioneranno bene: Space Invaders, Missile Command, Asteroids, Yars Revenge, Adventure, Phoenix, Chopper Command, Megamania, Pitfall!, Cosmic Ark, Demon Attack e molti altri saranno a portata di mano.

Istruzioni

Copiare il file StellaDS.nds sulla flash cart o sulla scheda SD. La maggior parte dei launcher patcherà automaticamente il gioco per l’esecuzione, quindi dovreste essere a posto, premere anche sullo slot CART scegliere e caricare un gioco (.bin o .a26).

Per alcuni launcher o flash cart più vecchie potrebbe essere necessario applicare una patch DLDI al file StellaDS.nds (ma è improbabile poiché la maggior parte dei launcher eseguirà automaticamente la patch quando si esegue l’emulatore).

Controlli

  • – Joystick.
  • , , , Pulsante fuoco (configurabile).
  • Pulsante SELECT.
  • Pulsante START.
  • + Sposta l’offset del display nella direzione del D-PAD.
  • + Modifica il ridimensionamento dello schermo Y (solo ridimensionamento /).
  • + + – Scambia LCD superiore/inferiore.
  • Utilizzare la stilo sui pulsanti per altre azioni basate su icone sullo schermo inferiore.

Changelog

  • Rilascio rifinito: Qualche modifica in più, qualche ottimizzazione in più e tutto funziona alla velocità consentita dalla scienza su DS/DSi.
  • Rimosse “ghost read” e “ghost writes” sull’emulazione 6502 per un po’ più di velocità.
  • Uso di gcc “probabile/improbabile” in alcuni punti chiave per aiutare il compilatore a ottimizzare.

Download: StellaDS v6.5

Download: Compatibility.txt

Download: Source code StellaDS v6.5

Fonte: github.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.