Disponibile la nuova versione Patreon 1.15.12 dell’emulatore Cemu

Disponibile il nuovo aggiornamento Patreon di Cemu, questa versione introduce il supporto per l’accesso al fragment shader gl_PointCoord che rende possibile la visualizzazione delle stelle nel cielo notturno di Zelda: Breath of the Wild.

Questa nuova caratteristica per poter funzionare correttamente richiede il supporto per Point Sprites nel profilo di compatibilità che funziona con tutti i fornitori tranne il driver Windows AMD.

Changelog

# Registro Cemu delle modifiche dettagliate per 1.15.12
# Data di rilascio Patreon: 09/08/2019
# Data di uscita pubblica: 16/08-2019

  • Generale: Corretto un bug in cui Cemu prendeva due schermate quando la schermata del gamepad era chiusa.
  • Generale: Ora facendo uno screenshot mostrerà una notifica sullo schermo (se l’overlay di notifica è abilitato).
  • Generale: Aggiunta l’opzione del profilo di gioco per impostare l’uscita TV o del GamePad come schermata predefinita (#152).
  • Generale: La finestra del pacchetto grafico ora ha un’opzione per filtrare i giochi che si trovano nell’elenco dei giochi (abilitato per impostazione predefinita).
  • Generale: Corretto un bug in cui si perdeva qualsiasi impostazione modificata del pacchetto grafico durante l’aggiornamento dei pacchetti grafici (#150).
  • Generale: Aggiunto il fallback per il download del pacchetto grafico della community nel caso in cui il sito cemu.info non sia attivo o non raggiungibile.
  • GX2: Aggiunto il supporto per l’accesso a gl_PointCoord negli shader.
    • Questo rende visibili le stelle  nel cielo notturno in Zelda: Breath of the Wild. Non è noto se altri giochi sono interessati.
    • Richiede il corretto supporto del Point Sprites nel profilo di compatibilità che funziona con tutti i fornitori tranne il driver AMD di Windows.

Nota: (#xx) si riferiscono ai problemi di bug tracker corretti da questa modifica. Vedi http://bugs.cemu.info/projects/cemu/

Fonte: cemu.info

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *