Home Android Rilasciato retroArch v1.9.12

Rilasciato retroArch v1.9.12

195
0

Pubblicato un nuovo aggiornamento per retroArch, il frontend Libretro abilita la SRAM (Static Random Access Memory) per tutti i core senza alcun contenuto.

Diverse le correzioni affrontate in questo nuovo aggiornamento che vede un ritorno dell’interfaccia di comando. Riscritto inoltre l’algoritmo di cancellazione HID, ora non dovrebbero esserci più problemi con controller e pad che presentano la stessa combinazione HID/VID.

I controller Sixaxis (DualShock 3) ora funzionano correttamente su MacOS, come anche il controller WiiMote che non si registravano senza prima collegare un accessorio.

Sono inoltre presenti nuovi temi per il menu Ozone, Solarized Light e Solarized Dark. Di seguito il changelog completo, attualmente è possibile compilare la build attraverso il codice sorgente, il download per la versione stabile verrà pubblicata nelle prossime ore.

Changelog

  • 3DS: Si assicura che la barriera di parallasse sia disabilitata quando “Modalità di visualizzazione 3DS” è “2D”.
  • COMANDO: L’interfaccia di comando dovrebbe funzionare di nuovo ora.
  • INPUT/HID: Riscritto l’algoritmo di cancellazione HID; non dovrebbe più causare problemi quando si ha a che fare con più pad della stessa combinazione HID/VID.
  • INPUT/HID: Corretto il bug di inizializzazione che impediva ai wiimote di registrarsi senza un accessorio collegato.
  • INPUT/HID: Correzione della regressione Wiimote.
  • INPUT/HID/MAC: Fatto funzionare Sony Sixaxis (DualShock 3) su MacOS.
  • INPUT/UDEV: Aggiunto un controllo extra per gli addominali per il Dolphinbar.
  • INPUT/UDEV: Aggiunto il relativo pulsante sinistro del mouse quando il dispositivo puntatore non è abs.
  • INPUT/WAYLAND: Corretto l’input da tastiera su Wayland – correzioni “Alcuni core ignorano l’input dell’utente”.
  • NETPLAY: Miglioramenti da Cthulhu.
  • OPENDINGUX: Correzione HAS_ANALOG/HAS_MENU_TOGGLE definito nel driver sdl_dingux joypad.
  • LIBRETRO: Abilitata la SRAM per i core senza contenuto.
  • LIBRETRO: Aggiunto il callback dell’ambiente per ottenere la velocità con cui viene chiamato retro_run – GET_THROTTLE_STATE e il callback dell’ambiente RETRO_THROTTLE_UNBLOCKED.
  • LINUX: Aggiornato il manifesto dei metadati.
  • MENU/OZONE: Nuovi temi – Solarized Light, Solarized Dark.
  • WINDOWS/WIN9X: Correzione della visualizzazione del testo non ASCII nel titolo della finestra.

Download: Source code RetroArch v1.9.12

Link: Collegamento Patreon

Fonte: github.com

Articolo precedentePubblicato il codice sorgente di Sonic 3 A.I.R.
Articolo successivo[Scena Switch] Rilasciato GZDoom Switch port v8
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.