[Scena PS Vita] Rilasciato plugin TaiHEN v0.11

Il developer Yifan Lu ha rilasciato un nuovo aggiornamento per il plugin TaiHEN, il CFW framework per PlayStation Vita e PlayStation TV ci ha permesso di caricare patch personalizzate nel kernel.

Quando viene caricato con un exploit del kernel, il plugin funge da substrato comune per l’applicazione delle patch al sistema. TaiHEN offre principalmente tre servizi:

  • Disattiva i controlli della firma del codice per consentire di eseguire codice non firmato.
  • Espone il kernel alle syscall peek/poke per le applicazioni utente e consente il caricamento dei moduli del kernel.
  • Ancora più importante, fornisce un’API per l’aggancio e la sostituzione di funzioni basate sul sostituto.

L’ultimo punto indica che, se vogliono ora gli sviluppatori potranno aggiungere patch personalizzate al kernel, alle applicazioni di sistema e ai giochi.

L’aggiornamento di oggi ha introdotto il caricamento ritardato del file config.txt, utile per ricaricare la configurazione da module_start.

In precedenza invece dovevamo definire un plugin nel kernel per aggiornare la configurazione, e il tutto avveniva mentre questa era ancora in fase di analisi.

Changelog

  • Aggiornamento di stabilità: Il tasso di successo dovrebbe aumentare drasticamente.
  • TaiHEN config.txt ora può essere aggiornato dal kernel module_start, corretto bug use-after-free.

Download: Plugin taiHEN v0.11

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *