Home News Arriva il primo backup loader per console Wii U

[Scena Wii U] Arriva il primo backup loader per console Wii U

165
16

Il developer golden45 ha realizzato il primo backup loader per console Wii U dal titolo Loadiine, lo strumento simile ad un backup manager permette di caricare piccoli file RPX.

Wii-U-Region-Locked

I file RPX sono degli eseguibili, un po’ come i file self su Playstation 3 ed exe su PC Windows, un formato simile ai file ELF utilizzati dalla console, la differenza sostanziale risulta che nei file RPX vi si può trovare nel “main” un entry point (punto d’ingresso).

[tube url=http://www.youtube.com/watch?v=-Iss3zzapak]

L’applicazione, simile al tool Cafiine, utilizza il browser exploit per iniettare i file RPX ed avviarli attraverso la rete locale, certo il lavoro è ancora lungo ma questi piccoli risultati ci faranno ben sperare in qualcosa di più concreto.

16 Commenti

  1. Credo che per risollevare le vendite della Wii U , in vista dell’ormai imminente NX , non e detto che sia proprio la stessa Nintendo ad avvantaggiare gli Hacker .

  2. ancora con ste urban legend?…andatelo a spiegare a gehot e a graf_chokolo che hanno subito delle belle visitine anche in piena notte da parte di sony e co. Se gli hacker non esistono più e perché non hanno voglia di pagare in prima persona per cose che rilasciano gratis.

  3. Nessuno ha detto che devono essere gratis. Hai tempi del cfw su ps3 nessuno ha chiesto “il gratis”. Gehot e Kakaroto potevano benissimo rilasciare un ode e non un cfw. Credi ancora che i federali o chi che sia sfondi la porta di casa per arrestare gli hacker ? Allora hai visto troppi film, credimi.

    • e chi ha parlato di sfondare le porte?parlo di avvisi di ingiunzione, sequestro dei computer e quant’altro, cause da pagare, avvocati e via dicendo…rilasciano gratis e dite “chi glielo fa fare”, poi appaiono gli ode, true blue e altro e li chiamate “rubasoldi” (non mi riferisco a te) allora ragazzi decidiamoci. Hai mai sentito parlare di “Chaos Communication Congress” dove si spaccano per trovare falle e quant’altro?…Mi sa che di film complottisti ne hai visti troppi tu.

  4. Si le convention le conosco. Ma se è tutto illegale perché le fanno ? Perché è tutto collegato con la casa che le ha fabbricate.Hacker rinchiusi in garage e in appartamenti hi tech per non essere rintracciati non eesistono nella realtà. E poi …. sanno cracckare, hackerare sistemi e non sanno come risultare anonimi in rete ? Ma dai ….
    quando sulla ps3 ci si entrava in factory mode con la prima chiavetta quella era una modalità che solo i tecnici sony ne erano a conoscenza. Modalità che permetteva loro di entrare nella console per poter iniettare codice. Chi credi che l’abbia detto ai tuoi “hacker” ? E poi chissà come per magia quello è stato il primo passo verso l’hack della ps3.

    • Allora mettiamo i puntini sulle I …
      Per prima cosa , gli hacker esistono e come , e non è assolutamente vero che per bucare una console , devi essere uno dei membri che l’ha progettata , basta conoscere di elettronica , il suo funzionamento , poi sta a te studiare come sfondare quel muro , basta avere le competenze …
      Altro punto nessun hacker vuole rimanere “anonimo” anzi , è l’esatto contrario , perchè se non si hanno vantaggi economici , quando gli utenti scaricano il tuo ipotetico cfw , oggi giorno conta la notorietà , farsi un nome , questo è quello che porterà vantaggi economici in seguito ,
      perchè hai dimostrato al mondo la tua bravura .
      Già quando sei bravo a fare una cosa , spesso e volentieri capita che una persona ha dei rimpianti , perchè non ha mai avuto l’occasione , per dimostrare il suo valore , quindi internet è un mezzo che se sei bravo abbatte queste barriere , quanti personaggi sono diventati famosi grazie a Youtube ?
      Io non per vantarmi ma ho un pc che vale abbastanza , ma se inventerei un cfw , per una Ps4 per esempio , o posterei stesso stasera , dopo me ne sbatto di Sony e company , anche se sequestrano il Pc , perchè dopo sono sicuro che me ne faccio altri 10 …

      • Sono daccordo con te in tutto, anche sulla vanità (chi non vorrebbe sentirsi dire GRAZIE da migliaia di persone), ma su una cosa mi permetto di dissentire. Io seguo la scena hacker da diversi anni, e vi posso assicurare che non mi risulta nessuno che si sia arricchito solo con la notorietà. Vi ricordo che non molto tempo fà il team PS3ITA stava per abbandonare la scena perche la loro unica ps3 aveva deciso di passar a miglior vita (eppure una ps3 usata con 100€ la trovi). Molti dev cercano beta tester per testare le loro scoperte proprio perchè non hanno console o perché addirittura le brikkano. Il magnifico team dietro a retroarch per fare un porting su psvita ne ha avuta una in dono (io usata l’ho trovata a 80€ con un gioco). Recentemente lo stesso hacker dietro al rxtools per 3ds ha abbandonato proprio per dedicarsi a cercare un lavoro in questi tempi di crisi. Certo poi ci sono gli hacker che hanno il pulsante “DONA” ma non credo che ricavino molto. Pertanto mi risulta strano sentire dire che c’è chi si arricchisce. Poi mi sbaglierò…

        • Indubbiamente questo è vero, il solo developer Smealum ha circa 23.400 follower su Twitter, ha ricevuto in regalo un New 3DS da un utente, e per ricambiare ha realizzato la nuova versione dell’exploit Ninjhax, ha ricevuto in dono anche una cartuccia fisica del gioco Zelda Ocarina of Time, e chissà quante altre donazioni in denaro, ma purtroppo non tutti sono cosi fortunati

        • Francesco , ti dico una cosa , tu non so se ricordi che sono un tecnico informatico , e nel mio piccolo , nel mio umile , se so fare cosette illegali ed altri trucchetti con il pc , ed alcune di queste cose le ho insegnate ai miei clienti , ne ho tratto solo vantaggi , perché sono stato visto come una persona in gamba , come una persona che è in grado di fare qualsiasi cosa , come una persona che rompe alcune barriere tradizionali , ma quali sono i vantaggi ? Che mi sono fatto vedere come uno che sa il fatto suo , dove loro si sentono persone protette , al sicuro se hanno problemi ,
          e non parlo di utenza casalinga , ma sopratutto di ufficio , dove il pc ho stampanti sono d’importanza vitale , quindi preferiscono me ad un altro .
          Quindi la notorietà quando sei bravo a fare una cosa … Ripaga….

        • Il mio discorso è semplice , tu dici che nessuno si sia arricchito solo con la notorietà ,
          si però “senza” notorietà chi ti caga ? Che non hai voce in capitolo ?
          Mentre la “sola” notorietà , ti porta ad avere stima e rispetto , perchè sei visto come una persona valida , con le palle quadrate … Quindi non ti mancherà l’occasione di avere il coltello dal lato del manico , in certi ambiti , perchè hai dato prova del tuo valore …
          Poi ti arricchisci ? ne trai profitto ? ti fai strada in ambito lavorativo ? Questo viene dopo perchè eventualmente ora si che hai voce in capitolo .

  5. Ma allora prendendo in esame l’hack della ps4, xke’ creare emulatori e non backup manager ? Con un backup manager verrebbero subito notati forse indagati forse denunciati ma comunque verrebbero notati di sicuro e quindi una “carriera” assicurata. Scovare un sistema x i backup è più difficile quindi avrebbero un lavoro coi fiocchi. Perché dedicarsi a qualcosa di iinutile come gli emulatori ?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.