Strider Hiryu, Capcom apre la pagina ufficiale del gioco

Dopo il successo di Ducktales Remastered la Capcom tenta nuovamente di farsi strada portando un altro titolo anni ’90 sulle console odierne.

newstrider452654_hires_crop

A partire dal 1998, quando la Terra stava iniziando a riprendersi da una serie di cataclismi che l’avevano colpita duramente, nella regione di Kafazu, nell’Europa dell’Est, apparvero a un tratto delle luci misteriose. Tre giorni dopo l’avvistamento, creature che nessuno aveva mai visto iniziarono ad invadere la capitale del Kafazu e a radere al suolo tutto ciò che incontravano, riducendo in schiavitù tutti coloro che rimanevano in vita. Ben presto tutti i continenti del pianeta furono ridotti nelle stesse condizioni.

Causa di tutto ciò fu un malvagio individuo noto come Grandmaster Meio, che da tempo immemore studiava la vita sulla Terra da una lontana nebulosa. Meio fece costruire una base spaziale, nota come Third Moon, fra la Terra e la Luna, che servisse alle sue truppe come postazione da cui procedere all’invasione e alla devastazione del mondo e a lui come centro di controllo.

Il gioco è ambientato nel 2048, quando ormai l’80% delle creature viventi sulla Terra era stata eliminaao; da un’isola sperduta nei mari del sud, Moralos, parte l’eroe del gioco, Strider Hiryu, il più giovane tra tutti i guerrieri (gli Striders) allenati per riuscire a sconfiggere le armate di Meio e riportare la pace nel mondo. cit. wikipedia

Sito Ufficiale Strider

Strider Hiryu arriverà nel 2014 esclusivamente in formato digitale per PlayStation 3Xbox One, PlayStation 4Xbox 360 e PC.

 

(Visited 60 times, 1 visits today)

4 commenti

  1. tutto questo sapete perche?
    ormai i programmatori sono a l’orlo del bicchiere non sanno pu’ cosa inventarsi dinuovo e che fanno rispolverano le vecchie glorie e rifarle con la nuova tecnologia 3D, la cosa non mi discpiace anzi son contento, sarebbe bello rivedere tutti i vecchi giochi con la nuova grafica , per adesso mi son piaciuti i 2 remsterizzati cioe il cioco di Topolino e quello di Paperino se ci fate caso questa politica sta usando la SEGA speriamo anche le altre casi andranno su questa strada, perche si i giochi nuovi son belli ma ci son davvero vecchi coin-op e giochi di una volta che se farebbero un rmaster sarebbero davvero cult game 😉

  2. Pero’ il fascino di Strider nella sua vera versione 2D non lo eguagliera’ mai piu’ nessuno,si,bello,massiccio…ma quello che trasmetteva nel suo Coin Op originale e’ e sara’ per sempre tutta un’altra cosa…

  3. Ho giocato a Castle of illusion remake ….
    ne parlo perché voglio dire che chi ha giocato ed amato l’originale …
    ne rimarrà colpito !
    Quindi io sono fiducioso che questo superi l’originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *