Il 2014 non sarà solo l’anno delle console next generation

Le nuove MicroConsole stanno cercando di mirare ad una grossa fetta di mercato, e se è vero, gli analisti ne prevedono il successo riuscendo ad arrivare ai livelli della Playstation 3 o Xbox 360.

catz-650x245

Questa che vi mostriamo oggi è la terza microconsole che recensiamo, dopo OUYA e GAMESTICK arriva per il prossimo anno anche MOJO prodotta dalla MAD CATZ nota casa produttrice di periferiche per PC e Console.

La nuova MicroConsole ha differenza delle rivali da la possibilità di scaricare i giochi attraverso le piattaforme Google Play, AmazonNvidia TegraZone stores, questo significa che se abbiamo un account già esistente potremo accedere alla piattaforma e riscaricare le applicazioni ed i giochi eventualmente acquistati in precedenza.

Mad Catz CTRL-580-90

Purtroppo la maggior parte dei giochi commercializzati sullo store non sono ottimizzati per l’uso su controller, essendo dei titoli studiati appunto per smartphone.

IMGP0273-580-90

Il gamepad dotato di tecnologia bluetooth e bluetooth smart 4.0 risulta molto simile a quella della xbox 360, può essere utilizzato anche con i telefoni Android.

Tre diverse modalità per il controller di gioco

  • GameSmart La modalità offre i controlli standard per quei giochi Android che hanno il supporto per il gamepad.
  • Modalità mouse Viene usata per i giochi touch-screen e permette ai giocatori di utilizzare lo stick analogico del controller per spostare il cursore sullo schermo (un mouse USB può anche essere collegato al Mojo)
  • Modalità PC Il controller può essere utilizzato anche per i PC.

La casa produttrice non ha ancora rilasciato le specifiche tecniche ma ha commentato come la stessa aspiri a diventare la più potente  micro console Android disponibile al lancio.

 

 

(Visited 66 times, 1 visits today)

2 commenti

  1. Quello che conta sono i giochi, difficile quindi fare previsioni, ai tempi un colosso come Sony, già all’uscita della ps one (la quale viene superata senza problemi) aveva belli e pronti titoli come crash e spyro, se queste mini consolle offrono giochi alla Candy Crush Saga, é meglio che cambiano proprio settore, che partono già sconfitte.

  2. Credo che comunque ne vedremo delle belle, esistono diversi emulatori per queste piattaforme, il psp la playstation one il nintendo 64 e tanti altri, so che parliamo comunque di titoli datati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *