Tomb Raider non può essere giocato senza connessione ad internet

Come molti di voi certamente sapranno due giorni fa la famosa eroina Lara Croft è tornata sulle nostre console in un reboot dell’omonima serie che è stato rilasciato sia in versione retail che in versione digitale per PS3, Xbox 360 e PC Windows. Stando alle ultime indiscrezioni però la versione digitale richiederebbe una connessione ad internet sempre attiva per essere giocato.

TombRaider

La notizia arriva direttamente da alcuni utenti che hanno acquistato il gioco in formato digital delivery, e che si sarebbero trovati impossibilitati ad eseguire il gioco in assenza di una connessione ad internet attiva. La presenza di un sistema di DRM di questo tipo appare alquanto strana poiché, prima d’ora, non era mai successo che un gioco rilasciato sia in formato digitale che in versione retail avesse questo tipo di protezione, per altro non presente nella copia su disco.

Solitamente questo tipo di protezione è presente infatti soltanto su rilasciati esclusivamente in formato digitale. Secondo alcuni questa non sarebbe altro che l’ennesimo indizio che il mercato videoludico si stia orientando verso un sistema di distribuzione esclusivamente digitale che andrebbe a distruggere completamente il mercato dell’usato. Nonostante la plausibilità di quest’ipotesi però sarà molto difficile vedere questo tipo di sistema di distribuzione esclusivo sulle console di prossima generazione.

(Visited 297 times, 1 visits today)

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *