MEGA: domani il lancio con 50GB di cloud gratuiti

Ci siamo ragazzi, MEGA, il nuovo MegaUpload sta per tornare. Kim Dotcom torna alla ribalta con il nuovo portale annunciando tante innovazioni, più sicurezza e la promessa di cercare di riattivare tutti i vecchi account “deceduti” di Megaupload e Magavideo.

mega-il-lancio-previsto-per-domani-gratis-50gb-per-tutti-638x425

L’inaugurazione di MEGA è fissata per la giornata di domani e potremo usufruire di 50GB gratuiti. Sarà una versione più potente, protetta e sicura di MegaUpload e, a quanto pare, sarà inattaccabile.

Mentre la causa riguardante il blocco di MegaVideo e MegaUpload procede e sembra propendere sempre di più a favore dell’hacker (a causa di innumerevoli errori procedurali), Kim si prepara per il lancio del suo nuovo servizio, MEGA appunto, che a suo dire, “blindato”, contro eventuali interventi delle autorità, soprattutto americane.

Oltre a disporre di server sparsi in tutto il mondo (tranne che in territorio americano, ovviamente), il “nuovo Megaupload” funzionerà con un sistema di criptaggio che consente solo all’utente che ha caricato il file di conoscerne il contenuto. In questo modo la piattaforma declina ogni responsabilità in merito al caricamento di contenuti illeciti ed allo stesso tempo si solleva dalla responsabilità di effettuare controlli (e le relative rimozioni) del materiale presente sui server.

Un’altra significativa differenza rispetto a Megaupload consiste nell’evitare che gli utenti possano guadagnare dal numero di download dei loro file, in modo da scoraggiare business paralleli legati all’hosting sulla piattaforma.

Contrariamente a MegaUpload, dunque, MEGA diventa così un vero e proprio servizio cloud molto simile a quelli disponibili in commercio.

Non ci resta che attendere qualche ora, MEGA sta per tornare…

Fonte Yourlifeupdated

(Visited 33 times, 1 visits today)

4 commenti

  1. non ho capito questa frase: consente solo all’utente che ha caricato il file di conoscerne il contenuto.
    Nel senso che nessuno potrà scaricare un file se non il proprietario?

      1. credo si riferisca al fatto che i dati dovrebbero essere cryptati, ogni volta che fai un upload ti viene rilasciata la relativa chiave di encryption, quindi solo chi ha la chiave può decryptare e vedere il contenuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *