Disponibile Safari 5.1.7

In concomitanza con il rilascio di OS X 10.7.4 Apple ha rilasciato anche una nuova versione del proprio browser di default: Safari, che raggiunge così la versione 5.1.7, andiamo a vedere le novità introdotte da questo aggiornamento dopo il salto.

Come di consueto si tratta di un aggiornamento disponibile tramite Aggiornamento Software e dal peso di circa 46MB; l’aggiornemtno in questione dovrebbe portare un sensibile miglioramento delle performance grazie alle novità circa i tempi di risposta in presenza di poca RAM disponibile. Apple decide inoltre di tagliare il supporto alle vecchie versioni di Flash Player che non rispettano gli standard di sicurezza al fine di migliorare il livello totale di sicurezza del sistema.

Ecco le novità ufficiali relative alla versione di Safari 5.1.7:

  • Miglioramento della ricettività del browser quando il sistema sta esaurendo la memoria
  • Correzione di un problema che poteva impedire alle pagine web di rispondere dopo l’utilizzo del gesto di apertura di due dita per ingrandire
  • Correzione di un problema che poteva riguardare i siti web che utilizzano moduli per autenticare gli utenti
  • Disabilitazione delle versioni di Adobe Flash Player che non includono gli aggiornamenti di sicurezza più recenti e visualizzazione dell’opzione per ottenere la versione attuale dal sito web di Adobe.
(Visited 29 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *