Dietro le quinte del progetto KARA

Se ricordate bene, al GDC del 8 Marzo, Quantic Dream, nonché produttori di Heavy Rain, avevano presentato in video un progetto dal nome KARA (LEGGI ARTICOLO).

Il video ha lasciato tutti a bocca aperta, mostrando un qualcosa che va al di là dei soliti videogiochi.

Molte persone si sono domandante come è possibile realizzare un lavoro di tale portata, ed ecco che Quantic Dream con un semplice video, ha voluto portarci dietro le quinte, per farci capire il lavoro che c’è dietro al progetto.

httpv://youtu.be/mSnFN8Ja58s

Il video mostra step dopo step il lavoro di “motion captures“. Il progetto è composto dall’attrice principale, che grazie alla sua preformance, il Team è stato in grado di digitalizzare la sua immagine,  per poi creare il personaggio in 3D e da un totale di 65 videocamere, in grado di catturare tutte le espressioni e tutti i movimenti dell’attrice.

Che dire.. un lavoro veramente impressionante, che sicuramente porterà ad un altro capolavoro. Precisiamo che, David Cage a capo del Team, ha detto che il progetto non è legato a un futuro videogioco e che per ora niente bolle in pentola.

Stay Tuned!

(Visited 24 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *