Google offre 20 mila dollari a chi riesce ad hackerare Google Chrome

Dal 7 al 9 marzo a Vancouver si terrà l’annuale sfida tra Hacker, il Pwn2Own, dove le principali aziende danno agli hacker la possibilità di “bucare” (o almeno tentare di farlo) i propri prodotti. Negli ultimi due anni sono stati hackerati l’iPhone e il BlackBerry, ma il browser ne è uscito indenne.

null

 Quest’anno Google mette in palio ben….

20 mila dollari (il doppio dell’anno scorso), e chi riuscirà a “bucare” le sandbox riceverà un premio aggiuntivo di 10 mila dollari.

Per quanto riguarda la gara, usando nuove tecniche di hacking si guadagneranno maggiori punti. Alla fine chi avrà guadagnato più punti vincerà la competizione.

 

Sembra che Google sia molto sicura di sè, aspettiamo l’evolversi degli eventi.

Vi lasciamo al link per scaricare il browser per i pochi che non l’avessero.

Stay tuned

Download Google Chrome

(Visited 41 times, 1 visits today)

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *