Uno dei browser più utilizzati da tutti gli utenti è sicuramante Google chrome apprezzato per la sua leggerezza, l’interfaccia e la semplicità d’uso.

Oggi quest’esperienza di navigazione è arrivata anche sui dispositivi iOS. Il browser, così come la versione dekstop, si presenta con un’interfaccia semplice, ma il tutto è perfettamente funzionale e l’applicazione racchiude in se la possibilità di utilizzare alcune delle caratteristiche proprie di iOS come ad esempio le gestures multi touch.

Ecco le caratteristiche principali:

Oggi il Dev Team PSPChromePro, ha rilasciato un hombrew omonimo per PSP, che ha il compito di “imitare” il browser Google Chrome. Diciamolo pure, dopo tanti anni ad utilizzare sempre lo stesso browser della Sony, la cosa è diventata un po’ monotona, ed ecco che ora avete la possibilità di cambiare!

Solamente un paio di giorni fa vi avevamo parlato che Google Chrome era stato aggirato dagli hacker del Pwn2Own (LEGGI ARTICOLO), manifestazione svoltasi a Vancouver tra il 7 e il 9 Marzo, oggi siamo a darvi la notizia che anche Internet Explorer ha ceduto sotto gli attacchi degli hacker.

Gli hacker che hanno eseguito la procedura sono gli stessi che sono riusciti ad aggirare la sandbox di Chrome, il Team Vupen.

Il Pwn2Own si tiene in questi giorni a Vancouver, la manifestazione è un concorso per tutti gli hacker che cercano di trovare vulnerabilità nei vari browser attualmente disponibili. Google aveva offerto a chi riusciva ad entrare nella propria sandbox una “ricompensa” di ben venti mila dollari (LEGGI ARTICOLO) ,poi trasformati in un milione.

Vi anticipiamo subito che la vulnerabilità di Google Chrome è durata appena dieci minuti.