[Scena PS3] Pubblicato un nuovo metodo per iniettare backup su PS3 con firmware originale 4.81

Continua l’evoluzione di nuovi metodi per iniettare backup su console Playstation 3 montanti firmware originale anche abbastanza recenti come la versione 4.81, quella che appare in rete oggi ci permette di trasferire i giochi anche senza l’ausilio di una seconda console montante Custom Firmware.

backup

Non abbiamo potuto testare personalmente il metodo non avendo più a disposizione una console con firmware originale, pertanto spiegheremo i passaggi ripresi direttamente dalla guida descritta su psxhax.com.

Il metodo funziona attraverso l’installazione di un firmware 4.81 kiosk (conosciuto anche come firmware SEX), lo sblocco delle impostazioni di sistema e la copia dei file di backup da chiavetta USB, terminati questi semplici passaggi non dovrete fare altro che utilizzare il firmware Reverter 4.81 per passare da SEX a CEX.

Torna alla ribalta l’utilità dei backup su Playstation 3, un metodo che richiederà forse più tempo ma che almeno ci eviterà l’utilizzo della seconda console con Custom Firmware.

La velocità di trasmissione della porta USB PS3 varia dai 30 ai 35 MB al secondo, mentre se utilizzassimo un cavo ethernet incrociato collegando due console, la velocità si aggirerebbe sui 70 MB al secondo.

Guida

Attenzione: Vi ricordiamo che la guida non è stata testata dallo staff, se non siete sicuri di quello che fate astenetevi dal seguire tale procedura.

  • Eseguite un nuovo backup del sistema da firmware 4.81 CEX.
    • Collegate un hard disk abbastanza capiente alla porta USB della Playstation 3 e da Impostazioni scendete su Impostazioni del sistema, Utilità di backup, Effettua backup.
  • Scaricate il firmware PUP Kiosk 4.81: TO GO BYPASS 4.81.rar (196.3 MB).
  • Installate il firmware Kiosk scaricato sulla Playstation 3.
  • Ora dobbiamo andare a sbloccare le impostazioni di sistema, per farlo non dovrete fare altro che premere la combo l1button + r1button + but_select + quadrato e su Impostazioni di sicurezza inserire il codice di sicurezza 0,0,0,0.
  • Ora da PC scaricate l’applicazione TrueAncestor Backup Retailer ed estraetelo in qualche directory, tipo su D:/ o su E:/, insomma cercate di non estrarre il contenuto dell’archivio in qualche strana cartella.
  • Eseguite l’applicazione retailer.exe, l’applicazione al primo avvio andrà a creare tutta una serie di cartelle.
  • Ora posizionate il backup eseguito all’inizio della guida all’interno della cartella “backup”.
  • Posizionate le cartelle dei vostri giochi backup all’interno della cartella “game”.
  • Dal programma digitate in sequenza: 1 (Select Backup Folder), 3 (Add Game Folder) e S (Inject to Selected Backup) per dare inizio al processo di iniezione dei giochi.
  • Una volta terminato il processo potrete prelevare il backup dalla cartella “output”.
  • Ora prendete una chiavetta USB, se il backup risulta relativamente grande potrete usare anche un hard disk esterno, e create al suo interno le cartelle PS3/EXPORT/BACKUP/.
  • All’interno della cartella BACKUP caricate il backup della directory “output”.
  • Ora non vi resta che ripristinare il backup del sistema sulla Playstation 3, dalle Impostazioni scendete su Impostazioni del sistema, Utilità di backup, Ripristina. Ci vorrà un po’ di tempo per questo, abbiate pazienza.
  • Una volta terminato vedrete i giochi sulla XMB, ora non dovrete fare altro che scaricare il firmware PUP Reverter 4.81 ed installarlo per passare da SEX a CEX: REVERTER 4.81.rar (196.6 MB).

Download: Firmware Kiosk 4.81 (SEX)

Download: Reverter 4.81 (SEX to CEX)

Download: TrueAncestor BACKUP Retailer v2.00



Source : psxhax.com


24 commenti

    1. In che senso a cosa serve? Lo abbiamo scritto, serve per iniettare i propri giochi all’interno dei backup della PS3

  1. Fra scusa una domanda…
    Ma con questo metodo si puo giocare online senza rischi?
    Avrei intenzione di prendere una ps3 a mio nipote, gli carico i miei backup e tutto ok giusto?
    Con questo puo andare online PSN ecc. ecc. o comunque si corre il rischio di ban e console id?
    Grazieee

    1. mio cugino si collega online senza problemi con GTA V, se comunque intendi trasferire i giochi su di una Playstation 3 di tuo cugino ti consiglio di collegarci la tua console modificata, risparmieresti molto tempo

  2. awesome 😀 i like this methode,it’s better than must dump idps and must buy psn games firstly before can copied to the other console

  3. Ciao Fra, questo secondo metodo non mi è chiaro il vantaggio..nel senso premesso che ho un gioco sulla ps3 modificata e lo voglio trasferire nella ps3 di un mio amico..il vantaggio dov’è adesso? Devo fare il backup della mia cfw e poi iniettarlo sulla console con firmware originale?
    Un’altra domanda il metodo che precedente che richiede due console una con cfw e una con ofw…stavo pensando è necessario avere tutta la console con ofw ? Perchè per esempio avendo due console una con cfw e una con ofw ,se qualcuno mi chiede un gioco potrei solo prendere il suo hard disk e montarlo sulla mia con ofw (suppongo che hanno la stessa versione di firmware) ed eseguire il tutto? Su un altro sito uno dice di no perchè richiederebbe l’installazione del sistema…ma se sono uguali perchè dovrebbe richiederlo?

  4. Ho appena finito di leggere tutte e 8 pagine la maggior parte se non tutti dicono che si tratta di un metodo fake perchè non riescono a far funzionare il gioco trasferito….Alcuni hanno avuto pure problemi nel tornare alla versione cex e sono dovuti entrare in recovery ….Esorto quindi le persone ad evitare tale metodo.

  5. L’ho testato su ps3 superslim con OFW 4.81. Ho provato sia con Digimon Rumble che con Minecraft, entrambi EUR/Region free. Mi sono attenuto alla guida al 100%. Non funziona, poiché la console vede i dati come corrotti. FAKE

    1. la guida comunque appare scritta male, se è possibile trasferire i giochi tra una console con CFW ad una con FW originale non capisco perchè non dovrebbero avviarsi anche in questo modo, provare a premere il tasto triangolo sull’icona del gioco e scendere su ‘Verificare la disponibilità di un aggiornamento’, e installare l’aggiornamento, questo non viene riportato nella guida sopra ma su quella presente su questo collegamento: http://www.biteyourconsole.net/2016/11/18/scena-ps3-alcuni-dettagli-importanti-per-chi-sceglie-di-condividere-i-propri-giochi-su-playstation-3/

      1. Se vede i dati come corrotti non può cercare un aggiornamento di dati sconosciuti. La seconda guida parla di trasferimento da CFW a OFW invece la prima guida parla chiaramente di trasferimenti diretti su OFW, la quale cosa potrebbe essere leggermente più complicata. Ho fatto altre prove con altri giochi (tutti visti come corrotti dopo il ripristino di backup su firmware kiosk) per accertarmene ed il problema potrebbe essere proprio nel true ancestor 2.01 (io ho isato quello) che non riesce a decriptare bene i giochi per il trasferimento su OFW 4.81. Occorre ancora tanto lavoro da fare, ragazzi!

        1. ma i giochi prima di iniettarli li hai convertiti ?? (dovresti avere la cartella del gioco convertito NPEBxxx e la cartella dell’aggiornamento)

  6. Dopo due giorni di ricerche, test e indagini personali vi riporto che la guida funziona ma SOLO per i giochi PSN (NPEBxxxx NON BLESxxxx) e non necessariamente aggiornandoli con le due cartelle convertite. Fate particolare attenzione al file LIC.DAT, riscaricatela dal sito anche se è già presente nel gioco perchè spesso presenta 000000000 come stringa di default. Ho testato personalmente Minecraft v.1.05 (NPUB31419) senza aggiornamento e va senza problemi sia da SEX che da CEX 4.81 OFW senza nemmeno bisogno di conversioni, purché la licenza sia scaricata dal PS3 LIC.DAT GENERATOR e messa in USDIR folder. Chiedo scusa se l’ho definita FAKE, ma di sicuro questa guida non spiega bene e passo passo. Saluti.

  7. Aggiorno e specifico, per tutti quelli che incorrono nell’errore 80010006 una volta ripristinato il backup sul SEX 4.81 OFW e avviano senza successo il backup: questo non dipende dalla mancata conversione, ma ad esclusione che la licenza sia apposto, appunto da una potenziale “cattiva” conversione in quanto il mio errore era quello di voler convertire un BLESxxxx retail. Un BLESxxxx vuole partire da un BDROM perchè forse fa prima dei check. Ho provato anche ad inserire un DVD emulando il giro del disco ma senza successo. C’è quindi bisogno obbligatoriamente di un gioco che vuole partire da hdd. Quindi PSN NPESxxxx. Ora ci sarebbe da testare solo se questo metodo è anche REGION-FREE, anche se personalmente ho o miei dubbi.

  8. Aggiornamento 2: ho provato anche ad iniettare i .PKG ma True Ancestor 2.01 crasha con i packages homebrew tipo multiman. Vanno solo i giochi, ma che comunque non possono essere installati per mancanza di ID proprietario univoco. (Alias login PSN del proprietario)

    1. Ti ringrazio per il tuo intervento, come avrai ben capito non abbiamo potuto testarlo di persona non avendo a disposizione una console con firmware originale, mentre la guida riportata dal sito psxhax.com risultava poco chiara, aggiorneremo il post con le dovute considerazioni, ovviamente citando la sua fonte.

  9. @Francesco Lanzillotta; Grazie a te e a tutto lo staff per avermi portato a conoscenza di tale metodo. Ho fatto solo da tester. Alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *