Home Homebrew Rilasciato GoldHEN payload v2.4b17.2 ora con supporto per il firmware 10.00...

[Scena PS4] Rilasciato GoldHEN payload v2.4b17.2 ora con supporto per il firmware 10.00 e 10.01

840
10

Ora anche chi risulta bloccato sul firmware 10.00/10.01 della console PlayStation 4 a causa di un danneggiamento del lettore blu-ray potrà eseguire correttamente l’exploit PPPwn e il payload GoldHEN.

Ebbene si, il developer SiSTRo è riuscito ad aggiungere gli offset corretti per il caricamento del payload GoldHEN su queste due versioni del firmware, mentre sta lavorando per riuscire a portarlo anche sul firmware 9.60.

La versione personalizzata dello stage2 cercherà il payload nella directory principale dell’unità USB e, se lo trova, lo copierà sull’HDD interno.

Da quel momento in poi, il payload interno verrà caricato, rendendo superflua la presenza del file sull’unità USB esterna. Attualmente, sono supportate le versioni del firmware 9.00, 10.00, 10.01 e 11.00.

Caratteristiche

  • Homebrew Enabler.
  • Debug Settings.
  • Supporto VR.
  • Remote Package Install.
  • Supporto Rest Mode.
  • Supporto HDD esterno.
  • Supporto ufficiale per gli HDD esterni.
  • Supporto per il Debug dei trofei.
  • Patch sys_dynlib_dlsym.
  • UART Enabler.
  • Never Disable Screenshot.
  • Remote Play Enabler.
  • Blocco degli aggiornamenti del firmware.
  • Server FTP su porta 2121.
  • Server BinLoader su porta 9090.
  • Server Klog sulla porta 3232.
  • Correzione errore CMOS CE-30391-6.
  • Integrato Cheat Menu.
  • Contatore FPS integrato.
  • Supporto plugin.
  • Funzione etichetta TitleId.
  • Sovrapposizione scanline.
  • Supporto interno per l’installazione di file PKG (/data/pkg) (Grazie a OSM).

GoldHEN Cheat Menu

Cheat Menu permette di aprire un menu durante il gioco per selezionare trucchi.

  • Supporto .json.
  • Supporto .shn.
  • Supporto .mc4.

Importante: Cheat Menu attualmente è sperimentale, utilizzare con cautela. Segnalare i problemi relativi ai trucchi agli autori degli cheat.

Utilizzo

  • Premere a lungo il pulsante Share nel gioco per visualizzare il menu Cheat.
  • Premere  e  per evidenziare un trucco.
  • Premere  per attivare o disattivare un trucco.

Storage

  • Utilizzare il server FTP per caricare file cheat su:
    • /user/data/GoldHEN/cheats/json/
    • /user/data/GoldHEN/cheats/shn/
    • /user/data/GoldHEN/cheats/mc4/
  • Convenzione di denominazione: {titleid}_{version}.{format}
    • Per esempio: CUSA001234_01.01.json
    • Per esempio: CUSA001234_01.01.shn
    • Per esempio: CUSA001234_01.01.mc4
  • Nota: Attualmente è supportato un solo formato di file per titleid e version.

Changelog

  • Aggiunto supporto per i firmware 10.00 e 10.01.

Download: GoldHEN v2.4b17.2

Download: Source code GoldHEN v2.4b17.2

Download: GoldHEN stage2 v1.01

Download: Source code GoldHEN stage 2 v1.01

Fonte: ko-fi.com

10 Commenti

  1. Ciao,

    dici che allora converrebbe aggiornare al firmware 10.x o 11 dato che sono adesso compatibili con goldhen? Oppure le migliorie dei nuovi firmware rispetto al 9.00 non sono rilevanti?

    • Se monti un firmware superiore alla versione 9.00 e non ancora compatibile con l’exploit, si, ad esempio se monti il firmware 9.03 puoi aggiornare al firmware 10.00 o 11.00.

      Detto ciò il firmware 11.00 ora si rende compatibile già con la stragrande maggioranza di applicazioni (vedi ad esempio Itemzflow), mentre queste app devono ancora essere aggiornate per il firmware 10.00

    • No in quanto l’exploit sfrutta semplicemente un server PPPoE dannoso, questo non è raggiungibile attraverso un exploit nel webKit

    • Se la console viene spenta bisogna andare ad eseguire nuovamente l’exploit, se invece viene messa in standby l’exploit resta attivo

      • Nn riesco a metterla in riposo, si blocca sulla schermata che avvisa della modalità riposo per cinque minuti e poi si spegne in modo errato

  2. Ragazzi io ho una slim uh 2016b
    Sto provando di tutto.. Ma non si installa.. Mi da payload done.. Ma sulla play non ci sta.. Come mai?

    • Che programma stai utilizzando? prova a seguire qualche video su YouTube, magari di Modded Warfare, ce ne stanno tanti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.