[Scena PS3] Ecco il changelog delle patch Cobra 7.2

Sono state annunciate le modifiche apportate alla nuova versione delle patch Cobra, sviluppate dal developer Habib e non da Joonie86 come erroneamente scritto nella giornata di ieri.

Habib_Cobra_-Edition

L’installazione delle nuove patch vi permetterà di accedere al controllo delle Syscall11 disabilitando il reindirizzamento delle syscall 6, 7,9 e 10.

In parole comprensibili si cerca di prevenire le modifiche provenienti da applicazioni homebrew, come nel caso di multiMAN e mmCM o PSNPatch e SEN Enabler, che potrebbero creare conflitti tra di loro.

Il ritorno del developer Habib segna anche il rilascio della nuova Beta per il Custom Firmware 4.76 montanti patch Cobra 7.2. Custom Firmware già disponibile e che verrà riportata nella prossima news.

Changelog Cobra

[Modifiche da Joonie]

  • Nuovamente rimosso lo spoof Cobra [lo stesso del COBRA 4.30], dal momento che non sembra sostenere più l’accesso al PSN dall’aggiornamento del firmware 4.60.
  • Sono state rimosse le patch PLS3 da modulespatch.c, questa è una delle patch pre-applicate su Custom Firmware 4.xx.
  • Sono state rimosse le patch E3 sconosciute per risolvere un problema con la XMB, [Originariamente trovata da rancido-0, dal suo PS3ITA 4,50 COBRA]
  • Supporta il doppio VSH per Custom Firmware Rebug REX/D-REX, corretto un codice di controllo hash recentemente sviluppato da Habib e NZV.
  • Correzione per NPDRM Fself su Rebug REX/D-REX, queste patch di controllo rimosse da Kakaroto sono state pre-applicate sul VSH Rebug in Debug.

[Modifiche da Habib]

  • Payload Stage0 Base, questo cancella lo stage1 e stage2 quando non viene caricato sul LV2, questo comporta una disattivazione completa della modalità COBRA.
  • Le Syscall 11 ora si aggiungono al supporto pieno per LV1 peek.
  • Ora l’esecuzione di Ps2netemu intorno viene scoperto, le ISO PS2 possono essere reindirizzato come ps2classic, questo è stato sviluppato per risolvere il problema di sincronizzazione del controller wireless ps2 per i modelli di PS3 compatibili con versioni precedenti e non.
  • È stata aggiunta una nuova patch per i savedata su ps2_netemu, PS2 DISC ICON userà le Schede VM decifrate, ma ha ancora un problema di sincronizzazione e PS2 Launcher utilizzerà le scheda criptate per VM sia per ISO che per Classics, nessun problema di sincronizzazione a tutti
  • NOVITA ‘- Consentite le Syscall 11 per ottenere l’accesso completo alle syscall 6/7/9/10 per impedire la modifica da parte di homebrew come multiMAN.

[Modifiche da KW]

  • Aggiunta integrazione di Webman al boot. Disabilita anche il plugin esterno di Webman situato in dev_hdd0.
  • Modalità stealth del PSN Patch, esso rimuove le syscall personalizzate dalla ps3.

[Modifiche di Deank]

  • Migliorato map_path, per risolvere il problema con giochi come Shadow of Mordor.
  • Protezione autorizzata è disabilitata per aumentare la compatibilità  nel gioco e supporto completo per Custom Firmware DEX. [Non più problema con destinazione Manager o CCAPI]
  • Correzione degli errori 80010017/8001002B  aggiunto su 4.60, questo è stato sviluppato per evitare problemi con i giochi quando il disco del gioco è inserito nel BD Drive.
  • Patchato il controllo del file LIC.DAT  per risolvere il problema con il lancio di homebrew dal 4,60.

[Modifiche da NZV]

  • Supporto PS3MAPI 1.2.2, caratteristica simile a CCAPI, un progetto open source, e anche in grado di scaricare i plugin VSH, attacca i processi su tutti i tipi di EBOOT. Una delle più grandi funzioni di debug.
  • Parzialmente disabilitate le Syscall8 e sganciati tutti i ganci cobra (parte di PS3MAPI).
  • Blocco dell’aggiornamento da disco.

[Modifiche di Aldo Vargas]

  • Migliorato il supporto PSX per tipo di supporto, ora supporta tipi di dischi seguenti: 2048 // 2352 // 2336 // 2448*.
  • Migliorata la modalità di patch video con rilevazione corretta della regione, il payload COBRA originale si basava sul metodo di rilevazione da ps1emu, ora COBRA effettua una pre-elaborazione in più che è in grado di rilevare correttamente la regione e forzandola applica la corretta frequenza di aggiornamento a seconda della regione del gioco. (migliora le funzioni PS3MAPI).
  • Aggiunto PEEK/POKE (al LV1/LV2) come codici operativi PS3MAPI (syscall8).
  • Possibilità di bloccare l’accesso e richiedere l’accesso alle syscall8 utilizzando una chiave aggiunta (anche come codici operativi PS3MAPI).
  • Aggiunta la disabilitazione temporanea delle syscall8 su Cobra per consentire dal dump di sbirciare da 0x1000 a 0x9800.

Procedura per Rebug 4.76

  • Accendete la console e avviate il backup manager multiMAN (o il Toolbox Rebug, esegue la stessa funzione).
  • Da multiMAN nelle impostazioni montate la dev_flash come dev_blind (non uscite da multiMAN altrimenti la dev_blind verrà smontata).
  • Scaricate il file stage2.cex.release e attraverso l’utilizzo di un client FTP, tipo Filezilla riponetelo all’interno della directory dev_blind/Rebug/cobra/stage2.cex.
  • Rinominate il file stage2.cex.release in stage2.cex.
  • Il percorso del Plugin webMAN Mod, webftp_server.sprx si trova in dev_blind/vsh/module.
  • Il plugin webftp_server.sprx è una test build dell’ultima versione di webMAN Mod che vi permetterà di riattivare le syscall 6/7/8/9/10 disattivate da PS3MAPI.
  • Il file stage2.cex.debug e una versione debug del stage2 binario. A meno che un utente non voglia eseguire il debug con socat, non si rende necessario il suo utilizzo.

Download: Patch Cobra 7.2 per Custom Firmware Rebug Lite 4.76.1

Download: Patch Cobra 7.2 per Custom Firmware Rebug 4.75



Source : psx-place.com


7 commenti

  1. Mi sa che ho fatto danno. Ho il rebug 4.75 rex e ho copiato i file e quando ho riavviato la play si accende ma lo schermo rimane nero.. ho provato ad entrare in recovery e fa la stessa cosa. Che posso fare?

      1. Si dal secondo link in fondo all’articolo, copiati nella directory segnalata e appena ho riavviato non si è accesa più. Con l’inglese sono negato.. potresti farlo tu al posto mio?

    1. Non si accende nemmeno il joypad nonostante sia collegato col cavo.. ho l’impressione ke l’unica sia utilizzare un flasher

  2. Ho fatto una prova e togliendo l’hdd dalla ps3 questa si avvia (dicendomi di non avere un spazio di archiviazione) quindi a questo punto ho 2 domande: è possibile ricopiare i files nella cartella dev blind da pc (ho il file eid_root_key) o nel caso non sia possibile, posso formattare l’hdd da pc, reinserirlo nella ps3 e rimettere un cfw senza usare un flasher?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *