Home Homebrew Pubblicata una prima soluzione per abilitare i DLC fPKG della PS4...

[Scena PS4/PS5] Pubblicata una prima soluzione per abilitare i DLC fPKG della PS4 su PS5

633
2

Il developer idlesauce ha da poco pubblicato un primo script python che dovrebbe permetterci di abilitare i DLC dei file fPKG della PS4 su PS5 jailbroken.

La soluzione coinvolge la modifica delle chiamate di alcune funzioni all’interno dell’eboot dei giochi, consentendo ai DLC di essere caricati dallo stesso pacchetto (pkg) del gioco principale.

Questo approccio, sebbene richieda ulteriori perfezionamenti, è stato ideato principalmente per i file fPKG della PS4 eseguiti su PS5, dove i file fPKG dei DLC non funzionano correttamente.

Per utilizzare questa procedura, è necessario disporre di strumenti come IDA Pro 7.5 con il plugin ps4_module_loader installato e della versione 3.9/3.10 di Python. Inoltre è richiesto l’utilizzo del programma nasm.exe (https://www.nasm.us/).

Requisiti

Utilizzo

  • Estrarre il file eboot.bin dall’aggiornamento (o dal pkg base se non si dispone di un aggiornamento) e decompilarlo.
  • Caricare il file eboot.elf in IDA (assicurarsi di selezionare il tipo PS4 - Main Module - ASLR durante l’apertura; se questa opzione non è disponibile, potrebbe essere ancora presente un fself nel file eboot.bin).
  • Attendere il completamento dell’analisi. La barra in alto dovrebbe essere principalmente blu (Funzioni regolari).
  • Andare su File->Script file… e selezionare lo script Python da questo repository.
  • Seguire le istruzioni; se appare “Patching complete” si è a posto.
  • Estrarre tutti i file dall’aggiornamento PKG.
  • Sostituire il file eboot.bin dalla cartella Image0 dell’aggiornamento estratto con quello patchato (rinominare in eboot.bin).
  • Durante il processo di patching verrà chiesto di inserire un elenco di ID dei contenuti, l’ordine di questi determina l’ordine delle nuove cartelle dei DLC, ad esempio:
    • GEDLC00000000001 -> dlc0/
    • TRAUMAPACK000000 -> dlc1/
    • GEPREDLC00000001 -> dlc2/
  • Creare queste cartelle nella cartella Image0 dell’aggiornamento estratto, quindi estrarre i contenuti di ciascuna cartella Image0 dei DLC nelle rispettive cartelle dlcx/.
  • Ricomprimere infine l’aggiornamento PKG.

Nota

  • Si consiglia l’uso del Patch Builder di Modded Warfare per ottenere l’ID del contenuto, che apparirà come Content ID: UP0102-CUSA18017_00-GEDLC00000000001. Per l’utilizzo, è necessario prendere l’ultima parte, ossia GEDLC00000000001.

Download: ps4-5-eboot-dlc-patcher

Fonte: twitter.com

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.