Home News Konami ha rilasciato il gioco free-to-play per PS5 Silent Hill: The Short...

Konami ha rilasciato il gioco free-to-play per PS5 Silent Hill: The Short Message

227
0

Konami ha recentemente rilasciato il gioco free-to-play Silent Hill: The Short Message come risposta agli appassionati orfani di P.T.

Il gioco è disponibile esclusivamente per il download su console PlayStation 5 e offre un’esperienza horror psicologica basata sull’esplorazione.

La trama di Silent Hill: The Short Message ruota attorno Anita, la protagonista del gioco che si ritrova in un’oscura dimensione alternativa dopo un tentativo di suicidio.

Attraverso una serie di scenari inquietanti e ambienti terrificanti, Anita è costretta a esplorare l’appartamento fatiscente di The Villa, alla ricerca di indizi sul destino della sua amica Maya.

Il trailer ufficiale, mostrato anche durante l’ultimo State of Play, mostra Anita affrontare un mondo distorto e infestato da mostruose creature, mentre cerca disperatamente di comprendere la natura dei suoi viaggi dimensionali.

Silent Hill: The Short Message affronta tematiche pesanti, tra cui il suicidio e l’autolesionismo, presenti in modo accurato all’interno del gioco.

La Australian Classification Board ha certificato il gioco come adatto a un pubblico maturo, fornendo un avviso agli spettatori riguardo alle scene sensibili.

Le descrizioni dettagliate del gioco, comprese le scene di autolesionismo e suicidio, sono state rese pubbliche, evidenziando il forte impatto emotivo del gioco.

Tuttavia, il Board ha sottolineato che tali rappresentazioni sono parte di una narrazione più ampia che cerca di esplorare temi importanti legati alla salute mentale, incoraggiando i giocatori a cercare aiuto o offrire sostegno a chi ne ha bisogno.

Konami ha voluto fornire un’esperienza di gioco che andasse oltre il semplice intrattenimento, affrontando tematiche serie e sensibili in modo responsabile e rispettoso.

Il gioco è accompagnato da messaggi di supporto alla salute mentale, che incoraggiano i giocatori a cercare aiuto se necessario.

Fonte: videogameschronicle.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.