Home Microsoft Game Over per l’E3: Addio alla Fiera dei Videogiochi, Benvenuti agli Showcase...

Game Over per l’E3: Addio alla Fiera dei Videogiochi, Benvenuti agli Showcase Online

208
0

La Electronic Entertainment Expo (meglio nota come E3), una volta la principale esposizione nel mondo dei videogiochi, è ufficialmente terminata.

La decisione di porre fine all’evento è stata presa dall’Entertainment Software Association (ESA), l’associazione senza scopo di lucro che rappresenta gli interessi dell’industria dei videogiochi negli Stati Uniti.

Una combinazione di nuovi concorrenti, ritiri di partner, cambiamenti nelle abitudini del pubblico e interruzioni legate alla pandemia ha portato al collasso dell’E3, mettendo fine a anni di tentativi di resuscitarlo.

Le nuove opportunità includono conferenze stampa video online che forniscono informazioni direttamente al pubblico senza i costi associati alla partecipazione a fiere commerciali.

La decisione di Sony PlayStation di abbandonare l’evento nel 2018 ha causato una serie di ritiri di altri venditori e aziende.

L’ESA ha riconosciuto che, nonostante la passione per l’E3, era giunto il momento giusto di chiudere l’evento, considerando le nuove opportunità dell’industria di raggiungere fan e partner in modi diversi.

L’uso crescente di showcase online da parte delle aziende, come il formato “Direct” introdotto da Nintendo nel 2011, ha dimostrato che è possibile comunicare con il pubblico senza la necessità di eventi fisici.

La pandemia ha accelerato questo cambiamento, costringendo molte aziende ad adottare il formato di conferenza stampa online. La crescente disponibilità di molteplici canali di comunicazione ha reso l’E3 meno essenziale per l’industria.

Tuttavia, l’ESA ha sottolineato che le opportunità per coinvolgere nuovi pubblici sono ora più ampie, con ogni azienda che può creare showcase individuali e collaborare con altri eventi del settore.

Fonte: washingtonpost.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.