Home Emulatori Microsoft mette al bando le console Xbox che abbiano installato ed eseguito...

Microsoft mette al bando le console Xbox che abbiano installato ed eseguito emulatori nella modalità Retail

648
0

Microsoft ha deciso di porre definitivamente fine all’esecuzione di emulatori su console Xbox One e Xbox Series X/S tramite la modalità retail.

Un’amara sorpresa per il team UWeaPons, che si è ritrovata con un bel ban permenente imposto da Microsoft alle loro console.

Il team aveva confezionato un primo pacchetto noto come “Root App” e contenente i tre emulatori Xenia, Dolphin, XBSX e RetroArch.

Nonostante i loro sforzi per consentire l’esecuzione di emulatori in modalità retail sulle console Xbox, Microsoft ha preso misure drastiche per fermare questa pratica e ha punito il team nel modo peggiore.

Inoltre, gli utenti che vengono sorpresi a utilizzare emulatori sul proprio sistema riceveranno sospensioni di 15 giorni. Pertanto, gli utenti sono invitati a rimuovere gli emulatori dalla propria console Xbox se ne hanno installati.

Fonte: gbatemp.net

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.