Home Emulatori Rich Whitehouse introduce un debugger avanzato per semplificare lo sviluppo sulla piattaforma...

Rich Whitehouse introduce un debugger avanzato per semplificare lo sviluppo sulla piattaforma Jaguar

201
0

Rich Whitehouse, sviluppatore e autore dell’emulatore BigPEmu, ha da poco introdotto un comodo debugger altamente funzionale che sarà di grande utilità per gli altri sviluppatori.

Questo debugger offre funzionalità uniche che semplificheranno notevolmente lo sviluppo per la piattaforma Jaguar. Grazie all’integrazione con l’app di test Picard, il debugger può lavorare direttamente con Noesis, un interprete di dati estremamente completo.

Questo consente al debugger di visualizzare gli oggetti utilizzando la funzione di dump OP implementata nell’host e sfruttando le potenzialità di Noesis. Inoltre, il protocollo del debugger facilita l’implementazione di funzionalità specifiche del target tramite comandi host.

Le funzionalità attualmente implementate includono la lettura/scrittura dei dati, punti di interruzione delle istruzioni e l’uso di espressioni condizionali per i punti di interruzione.

Le espressioni non sono solo semplici espressioni, ma veri e propri programmi che possono accedere all’intera libreria di script VM, offrendo un’immensa utilità nello sviluppo.

Inoltre, è stato implementato uno strumento chiamato Data Finder, che facilita la ricerca di dati per trucchi e risultati, simile a un “cheat engine”.

L’host supporta nativamente anche i simboli COFF prodotti da linker orientati a Jaguar come rln e aln, il che sarà un sollievo per gli sviluppatori Jaguar che eseguono il debug senza l’integrazione dei simboli.

Fonte: twitter.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.