Home Mobile Android Sony Interactive Entertainment ha perso il suo capo PlayStation Mobile due anni...

Sony Interactive Entertainment ha perso il suo capo PlayStation Mobile due anni dopo la creazione della divisione

291
0

Nicola Sebastiani, il capo di PlayStation Mobile di Sony Interactive Entertainment, ha lasciato l’azienda due anni dopo la creazione della divisione.

Sebastiani, un ex dirigente di Apple, era stato incaricato di guidare il team mobile di PlayStation e aveva avuto un ruolo chiave nell’acquisizione di Savage Game Studios da parte di Sony.

Non è ancora chiaro il motivo per cui Sebastiani ha deciso di lasciare l’azienda o se abbia accettato un’offerta da un’altra società. Durante gli ultimi due anni, SIE ha costruito un talentuoso team, provenienti da diverse aziende come Apple, Kabam, Meta, Tencent e altri.

Il presidente di SIE, Jim Ryan, ha dichiarato durante un briefing aziendale che l’azienda prevede che la metà delle sue versioni annuali saranno disponibili su PC e dispositivi mobili entro il 2025, evidenziando l’importanza del mobile per il futuro di PlayStation.

Hermen Hulst, capo di PlayStation Studios, ha commentato che il focus sui giochi mobili è un’aggiunta al core business delle console e che Sony continuerà a creare esperienze incredibili per i giocatori sia sulle console che sui dispositivi mobili.

L’obiettivo è quello di raggiungere un nuovo pubblico che potrebbe non essere familiare con PlayStation e i suoi giochi.

L’uscita di Nicola Sebastiani rappresenta una modifica nell’organizzazione della divisione mobile di PlayStation, ma l’impegno dell’azienda nel settore dei giochi mobili rimane, poiché mira a espandere l’accesso ai propri contenuti e ad attirare un pubblico più ampio.

Fonte: videogameschronicle.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.