Home Homebrew Rilasciato ModMii v7.0.0

[Scena Wii] Rilasciato ModMii v7.0.0

993
0

Pubblicato un nuovo aggiornamento per ModMii, lo strumento per PC Windows ci permette di scaricare dalla rete tutti i file necessari per poter modificare qualsiasi console Nintendo Wii.

L’applicazione permette di generare anche una serie di guide personalizzate, a seconda delle specifiche della console Wii e di salvare i file nelle posizioni più appropriate.

ModMii è in grado di eseguire anche altre funzioni legate all’hack, come l’impostazione di un caricatore USB e la creazione di una NAND emulata. ModMii è stato anche il primo installatore ufficiale per il cIOS d2x.

Questo nuovo aggiornamento apporta tutta una serie di modifiche e correzioni importanti, a cominciare dalla grafica e all’implementazione della versione 11 in beta di d2x-cIOS.

YAWMM ModMii Edition sostituisce invece Some-YAWMM-Mod, l’homebrew è stato pubblicato proprio oggi appositamente per ModMii.

La pagina di download integrata in ModMii è stata completamente convertita in un’interfaccia grafica di verto più intuitiva. Inoltre, ora è possibile trascinare file aggiuntivi eseguibile per avviare direttamente procedure guidate (ad esempio potremo trascinare un file nand.bin o un file WAD).

Changelog

  • Molti nuovi tipi di file, caratteristiche e funzioni supportati dal trascinamento della selezione (ad esempio controllo/clone/deframmentazione di nand.bin, modifica/decompressione/trasmissione di WAD, creazione di temi mym e csm, avvio di app dol ed elf, strumento di trasferimento zip HBC, ecc..).
  • Nuovo cIOS predefinito (d2x-v11-beta1) e configurazione cIOS consigliata (248[38], 249[56], 250[57], 251[58]).
  • YAWM ModMii Edition ha sostituito MMM e Some YAWMM Mod in tutte le procedure guidate/guide. Ora tutte le funzioni supportano i telecomandi Wii motion+ e/o non richiedono la modifica manuale di SD:/boot.elf/dol tra i passaggi della guida.
  • Ottimizzazioni, miglioramenti e aggiunte della guida (ad esempio conversione da GPT a MBR, aggiunte 2 nuove opzioni di formato HDD WBFS e FAT32 + WBFS, video Youtube nuovi/migliorati, passaggi riordinati/combinati/semplificati, ecc..).
  • Aggiunto un passaggio facoltativo alle guide di SysCheck Updater per stub o cancellare con cura gli slot IOS non necessari che dovrebbero essere vuoti utilizzando i WAD IOS stub.
  • Modifiche all’interfaccia utente: Modifiche alle icone, nuovo tema predefinito della skin ModMii, nuovo selettore del tema della skin ModMii, barra degli strumenti Launchpad opzionale, menu contestuale opzionale (tasto destro) accesso a ModMii.
  • Completa riprogettazione della GUI delle pagine di download ModMii Classic (esclusa la pagina di download avanzati).
  • (Re)introdotti i download con aggiornamento automatico e semi-automatico.
  • Molti download nuovi/aggiornati. In particolare sono stati aggiunti una dozzina di nuovi programmi per PC.
  • Un programma di disinstallazione personalizzato è ora in bundle con ModMii che consente di disinstallare alcuni o tutti i componenti di ModMii.
  • App Updater: Nuova funzionalità aggiunta alla funzione File Cleanup nel menu principale. Agli utenti ora viene chiesto se desiderano verificare la presenza di aggiornamenti per le app ad aggiornamento automatico rilevate sul dispositivo (esclusi Dolphin e OSC), o per eliminare i file non necessari, o entrambi.
  • Versione in bundle aggiornata della riga di comando di NUS Downloader dalla v0.2 alla v0.6. Il vecchio NUSD non creava perfettamente i TMD. I TMD imperfetti non erano generalmente problematici e sono stati utilizzati senza problemi per molti anni. Tuttavia, la nuova YAWM ModMii Edition impedirà l’installazione di qualsiasi WAD non perfetto per motivi di sicurezza. Di conseguenza, molti dei WAD nella cartella temporanea di ModMii delle versioni precedenti saranno ritenuti non validi in futuro e verranno automaticamente riscaricati. Per correggere tutti i file nella cartella temporanea tutti in una volta, scarica gli elementi dalla coda di download “NUS_2023_Changes” in bundle.
  • Altre modifiche e correzioni di bug.

Drag and Drop

  • Se non riesci a trascinarlo e rilasciarlo su ModMii, probabilmente non è correlato alla Wii, perché ModMii lo rilascia come se fosse caldo!
  • Aggiunto il supporto per trascinare e rilasciare più elementi contemporaneamente.
  • Aggiunta una nuova opzione al menu principale di ModMii Classic per aprire un file o una cartella con ModMii, si comporta come trascina e rilascia tranne che non supporta l’apertura di più elementi contemporaneamente.
    • Include il programma di installazione/disinstallazione della barra degli strumenti ModMii Launchpad per aggiungere o rimuovere una barra degli strumenti simile a un avvio rapido alla barra delle applicazioni, offrendoti un facile accesso alle funzioni di trascinamento della selezione.
    • Include il programma di installazione/disinstallazione del menu contestuale per aggiungere o rimuovere “Apri con ModMii” dal menu contestuale del tasto destro (o Shift-clic destro).
  • Aggiunto il supporto Drag and Drop per molti nuovi tipi di file e funzionalità, tra cui:
  1. Strumenti nand.bin (nand.bin); Estrai, controlla, clona o deframmenta un file Wii nand.bin.
    • Estrai un file nand.bin nella struttura del formato della cartella da utilizzare come nand emulato.
    • Controlla un file nand.bin utilizzando nandBinCheck per confermare che è sicuro da installare su una Wii.
    • Clona un file nand.bin da una Wii per installarlo su un’altra Wii utilizzando Punetwiin; anche l’output viene controllato automaticamente da nandBinCheck.
    • Deframmenta un file nand.bin per un modesto miglioramento della velocità e/o per compensare i nuovi blocchi danneggiati nei vecchi backup nand
    • Esempi: nand.bin, anything.bin.
  2. Strumento di trasferimento HBC (zip, 7z, rar)[def]; Trasferisce in modalità wireless le app sul dispositivo selezionato nell’Homebrew Channel (ad esempio SD, USB).
    • ModMii supporta il trasferimento di archivi (zip, 7z, rar) sia con che senza una cartella /apps/ (esempio usbloader_gx o apps/usbloader_gx), è possibile trasferire solo un’app per archivio alla volta e poiché l’accesso alla gestione di HBC è limitato alla cartella /apps/, tutti i file al di fuori della cartella delle app verranno ignorati (ad esempio rom, giochi, risorse, ecc..). Gli archivi devono includere un file boot.dol o boot.elf nella cartella dell’app (ma non entrambi); altri file e sottocartelle come meta/icon/ecc.. verranno anche copiate.
    • Esempi: usbloader_gx.7z, yawmME.zip, anything.rar.
  3. App Launcher (dol, elf); Avvia le app dal tuo PC alla Wii tramite Wi-Fi, non è richiesta alcuna scheda SD/USB.
    • Carica argomenti da meta.xml e consente inoltre agli utenti di aggiungere/rimuovere argomenti.
    • Esempi: boot.dol, boot.elf, anything.dol, anything.elf.
  4. Mittente WAD (WAD, cartella dei WAD); Installa WAD <8 MB dal tuo PC alla tua Wii tramite WiFi, non è richiesta alcuna SD/USB.
    • Esempi: anything.wad o qualsiasi cartella contenente WAD.
    • Sharpii (e WadInstaller.dll) di person66 è ora in bundle con ModMii per abilitare questa funzione.
  5. Modificatore WAD (WAD); Modifica gli attributi del canale (Title, Title ID, IOS, DOL, Fakesign) o gli attributi IOS (Patch, Slot, Version).
    • Esempi: anything.wad.
  6. WAD Unpacker (WAD, cartella dei WAD); decomprimere i WAD.
    • Esempi: anything.wad o qualsiasi cartella contenente WAD.
  7. WAD Packer (cartella WAD decompressa o file componente – app, cert, footer, tik, tmd); reimballa WAD.
    • Esempi: Any_Unpacked_WAD_Folder o qualsiasi file all’interno di una cartella WAD decompressa (ad es. 00000000.app, cert, footer, tik, tmd).
  8. CSM Theme Builder (mym, csm, cartella di myms, cartella di csms); Crea file csm per installare temi Wii usando MyMenuifyMod.
    • Esempi: DarkWii_Purple.mym, Random_Theme_4.1U.csm, MYM_Folder, CSM_Folder.
  9. Programma di aggiornamento SysCheck (sysCheck.csv); Aggiorna solo i tuoi softmod obsoleti.
    • Caratteristica vecchia/esistente elencata per completezza.
    • Esempi: sysCheck.csv o qualsiasi csv creato da SysCheck e rinominato.
  10. Aggiornamento app e pulizia file (unità o cartelle SD/USB); Aggiorna le app e/o rimuovi i file non necessari
    • App Updater è una nuova funzionalità, descritta più avanti nel registro delle modifiche.
    • File Cleanup è una funzionalità vecchia/esistente elencata per completezza.
    • Esempi: W:, X:, COPY_TO_SD, COPY_TO_USB.
  11. Emulated Nand Modifer (cartella EmuNand); Modifica una NAND emulata.
    • Caratteristica vecchia/esistente elencata per completezza.
    • Esempi: pl_us, o qualsiasi cartella contenente un menu di sistema NAND emulato; ad esempio /title/00000001/00000002/content/title.tmd.
  12. Carica la coda di download (ModMii_Download_Queue.bat); Carica una coda di download ModMii.
    • Caratteristica vecchia/esistente elencata per completezza.
    • Esempi: ModMii_Download_Queue.bat o qualsiasi coda di download creata da ModMii.
  13. Carica impostazioni della procedura guidata (Wizard_Settings.bat); Carica le impostazioni della procedura guidata ModMii salvate dalla sessione precedente.
    • Esempi: Wizard_Settings.bat o qualsiasi Wizard_Settings.bat creato da ModMii e rinominato.
  14. Calcola hash (tutto il resto); Calcola gli hash dei file utilizzando HashMyFiles.
    • Esempi: anything.doc, . , New_Folder, qualsiasi file o cartella non menzionati sopra.

Wizards e guide

  • Nuova configurazione cIOS consigliata. Le modifiche sono state concordate e coordinate con wii.guide. Una breve motivazione per ogni cIOS raccomandato è fornita di seguito:
    • Slot 248 base 38: Solo le basi 38 e 58 possono giocare a SpongeBob’s Boating Bash e solo la 38 ha il supporto per tastiera USB per Animal Crossing.
    • Slot 249 base 56: Gioca la maggior parte dei giochi e alcuni che la base 57 non può; preferito per lo slot 249 per evitare ricariche IOS non necessarie con l’impostazione Auto IOS di USB Loader GX.
    • Slot 250 base 57: Gioca la maggior parte dei giochi e alcuni che la base 56 non può.
    • Slot 251 base 58: Solo le basi 38 e 58 possono giocare a SpongeBob’s Boating Bash e solo la 58 supporta l’adattatore LAN.
  • Tutti i Wizards ora usano YAWM ModMii Edition (yawmME) invece di MMM e alcuni YAWMM Mod. Ora tutte le funzioni supportano i telecomandi Wii motion+ e/o non richiedono la modifica manuale di SD:/boot.elf/dol tra i passaggi della guida.
  • Le guide chiederanno agli utenti di installare Priiloader prima di installare i WAD anche se viene installato un nuovo menu di sistema poiché yawmME è in grado di mantenere le installazioni di Priiloader. L’unica eccezione è nelle guide di SysCheck Updater in cui viene rilevata una versione del menu di sistema personalizzata o l’HBC IOS (IOS58) è mancante/corretto, poiché il programma di installazione di Priiloader si rifiuterà di essere eseguito senza un HBC IOS e una versione del menu di sistema puliti.
  • Rimosso il passaggio per reinstallare l’HBC con HackMii Installer per utilizzare IOS58 (dove era incluso). Questo passaggio non è più necessario poiché l’HBC ora viene aggiornato come parte del passaggio Installa WAD.
  • Le guide pertinenti ora includono una sezione sul controllo dello stile di partizione del disco rigido e sulla conversione da GPT a MBR, se applicabile.
  • Le procedure guidate non chiedono più agli utenti di selezionare un tipo di formato USB (ad esempio FAT32, NTFS, ecc..). Invece, le guide applicabili includono tutte le opzioni di formato negli spoiler insieme a pro e contro per ciascuna.
    • Oltre a FAT32 (predefinito/consigliato), NTFS e FAT32+NTFS, sono state aggiunte le indicazioni per due nuovi tipi di formato: WBFS e FAT32+WBFS.
  • Le informazioni sullo stile della partizione e sul tipo di formato sono incluse nelle guide per i dispositivi che erano connessi quando la guida è stata generata.
  • Nkit Processing App, GameCube Backup Manager e CleanRip ora vengono scaricati anche durante la configurazione di un caricatore USB e citati nelle guide applicabili.
  • Menu di sistema 4.3 è ora consigliato invece di 4.1 se <=4.0. Se si inizia con 4.1, 4.2 o 4.3, la raccomandazione continua a non modificare le versioni del menu di sistema. Non vi è alcun vantaggio per 4.3 rispetto a 4.1, ma alcuni utenti sono fortemente interessati a vedere l’ultimo numero e il loro messaggio è stato ascoltato.
  • Aggiunto IOS59 all’elenco di download IOS attivo solo per la console giapponese in quanto è un IOS esclusivo JPN. ModMii Wizards indicherà solo alle console giapponesi di installarlo.
  • Tutti i video di Youtube sono stati ri-registrati o ingranditi e sono stati creati numerosi nuovi video per supportare le modifiche alla guida (ad esempio YAWM ModMii Edition).
  • Descrizioni degli exploit migliorate per elencare i firmware supportati e altri requisiti.
  • Server DNS aggiornati per le indicazioni sugli exploit di str2hax.
  • I canali Wii non più supportati da Nintendo (ad esempio Notizie, Wii Speak, ecc..) sono stati rimossi dai Wizard (ancora disponibili tramite le pagine di download di ModMii). Questi canali possono essere riportati in vita utilizzando RiiConnect24 Patcher (ora disponibile anche tramite le pagine di download di ModMii).

Programma di aggiornamento SysCheck

  • SysCheck Updater indirizzerà gli utenti a installare un cIOS base 56 nello slot 249 e base 57 nello slot 250; in precedenza sia questo che il contrario erano considerati accettabili. La base 56 è leggermente preferita alla base 57 per lo slot 249 per evitare ricariche IOS non necessarie con l’impostazione Auto IOS di USB Loader GX. Questa modifica è stata coordinata anche con wii.guide.
  • d2x v10 beta 52 e v8-final sono ancora considerati uguali tra loro; tuttavia, entrambi sono considerati inferiori alla v11 beta 1 dal SysCheck Updater di ModMii anche se i miglioramenti possono essere considerati relativamente minori.
  • Aggiunto un passaggio facoltativo per stub o cancellare con cura gli slot IOS non necessari che dovrebbero essere vuoti utilizzando i WAD IOS stub. I WAD Stub IOS non sono mai costruiti per slot IOS critici o di uso comune (ad esempio 80, 202, 222-224, 236, 240-256, ecc..).
  • Qualsiasi versione dell’HBC uguale o superiore alla 1.1.2 è considerata aggiornata.
  • Le versioni del menu di sistema personalizzate (ad esempio v65535) ora vengono rilevate e gli utenti vengono indirizzati all’installazione delle versioni del menu di sistema standard. Le versioni personalizzate del menu di sistema non funzionano bene con Priiloader e/o gli hack del menu di sistema.
  • Ora vengono rilevate mancate corrispondenze di regione (dovute ad esempio a un cambio di regione incompleto) e si consiglia agli utenti di completare la procedura guidata di cambio regione per correggerla prima di procedere con SysCheck Updater.
  • Le guide di SysCheck Updater ora nascondono le ultime quattro cifre dell’ID della console.

Interfaccia utente

  • Lievi modifiche alle icone usate da ModMii e dal programma di installazione di ModMii. L’icona della skin ModMii ora ha un colore diverso.
  • Aggiunta una nuova opzione alla Skin ModMii per cambiarne il tema. Chiunque in qualsiasi momento può creare un nuovo tema e inviarlo a XFlak per condividerlo con tutti gli utenti.
  • Il tema predefinito della skin ModMii è stato modificato con il tema Nebula di AuroraNemoia. Tema originale ancora disponibile tramite l’opzione di selezione del tema di ModMii Skin.
  • Aggiunte le opzioni della barra degli strumenti ModMii Launchpad e del menu contestuale ModMii (tasto destro); vedi Modifiche al trascinamento della selezione per maggiori informazioni.
  • Modifiche all’ordine e al testo del menu principale per essere più chiari e facili da usare.

Download/Aggiornamenti dell’app

  • Completa riprogettazione della GUI delle pagine di download ModMii Classic (esclusa la pagina di download avanzati).
    • Interfaccia GUI con utili suggerimenti visualizzati quando si passa il mouse sugli elementi.
  • (Re)introdotti i download con aggiornamento automatico e semi-automatico a molte app Wii e programmi per PC che continuano a ricevere aggiornamenti frequenti.
    • Aggiunta un’opzione per i download con aggiornamento automatico per saltare il controllo degli aggiornamenti se precedentemente scaricati e memorizzati nella cache; disabilitato per impostazione predefinita.
    • I download che non si aggiornano automaticamente ora possono essere aggiornati durante i controlli degli aggiornamenti senza richiedere un aggiornamento ModMii completo. Le informazioni sulla versione/data del database (DB) sono elencate nelle guide e nel menu principale di ModMii Classic.
  • Aggiunto il supporto per creare dol di inoltro SD/USB v14 personalizzati; v12 ancora disponibile per ogni evenienza.
    • Il canale USBLoader Forwarder di ModMii è stato aggiornato dalla v12 alla v14. Inoltre ora include un forwarder dol per avviare più facilmente questo canale direttamente da Priiloader. Le guide ModMii forniscono indicazioni generali su come installare e avviare automaticamente i file in Priiloader.
  • Le scorciatoie del menu Start del programma per PC (opzionali) ora sono tutte organizzate in una cartella del menu Start di ModMii anziché in una cartella separata per ciascun programma.
  • Se i programmi per PC sono installati in modo portatile, ora verranno salvati in Device:/Program Files/AppName invece che in Device:/AppName.
  • Modificata la convenzione di denominazione per download avanzati definiti dall’utente per supportare alcune app Wii non utilizzate direttamente da ModMii (ad es. programmi di installazione cIOS) che prevedono che questo formato di denominazione funzioni senza WiFi (ad es. IOS56-64-v5661.wad invece di IOS56v5661.wad).
  • Nuova coda di download in bundle “d2x_installer_bases_38_56_57_58” che salverà gli IOS di base d2x nelle posizioni giuste per consentire al programma di installazione cIOS d2x (app Wii) di funzionare offline. Il d2x cIOS Installer non viene utilizzato da ModMii in quanto è ridondante, ma se gli utenti lo preferiscono, è scaricabile tramite OSC o HBB.
  • Rimossi download vecchio/obsoleto di Priiloader hacks.ini, Dop-Mii e WiiMod.
  • Nuovi download:
    • Programmi per PC:
      • Open Shop Channel: Aggiornamento automatico da oscwii.org.
      • Dolphin (Wii Emulator): Aggiornamento periodico semi-automatico ma l’app è in grado di aggiornarsi da sola.
      • App di elaborazione Nkit.
      • GameCube Backup Manager: Aggiornamento automatico dallo sviluppatore github.
      • Ohneschwanzenegger (alias NUS NANDBuilder).
      • RiiConnect24 Patcher: Aggiornamento automatico dallo sviluppatore github.
      • ThemeMii Mod (creatore di temi Wii).
      • FileZilla (Client FTP): Aggiornamento periodico semi-automatico ma l’app è in grado di aggiornarsi da sola.
      • HxD Hex Editor: Aggiornamento periodico semi-automatico ma l’app è in grado di aggiornarsi da sola.
      • Diskitude (Disk Usage Analyzer): Aggiornamento automatico dal sito web dello sviluppatore.
      • H2testw (scheda SD e strumento di test USB).
      • HashMyFiles: Aggiornamento automatico dallo sviluppatore github.
    • Applicazioni Wii:
      • ftpii (server FTP per Wii).
      • Not64 (emulatore N64): Aggiornamento automatico da oscwii.org.
      • Homebrew Channel WAD (Apri HBC v1.1.5 LULZ).
      • CleanRip.
    • Exploit:
      • Twilight Hack Version 0.1beta2 [3.4 U/E/J].
        • Aggiunto per completezza in aggiunta alla versione 0.1beta1 [<3.4 U/E/J], non utilizzato in nessuna guida/procedura guidata.
    • IOS:
      • IOS59 v9429.
  • Download aggiornati:
    • YAWM ModMii Edition (alias: yawmME, Yet Another WAD Manager ModMii Edition) ha sostituito Some YAWMM Mod nella pagina di download di ModMii 2, yawmME ha molti miglioramenti rispetto al suo predecessore, inclusa la possibilità di mantenere Priiloader durante l’installazione di un nuovo menu di sistema, per avviare app, per disabilitare temporaneamente i controlli/la protezione della regione per consentire la modifica della regione e altro ancora. Trova il registro completo delle modifiche di yawmME su github per l’elenco completo delle modifiche.
    • SysCheck ModMii Edition (alias: SysCheck ME) ha sostituito SysCheck HDE nella pagina di download 2 di ModMii. In particolare, con questo aggiornamento i registri SysCheck.csv possono anche essere salvati su dischi rigidi USB oltre che su schede SD.
    • d2x cIOS predefinito aggiornato alla v11 beta 1
      • Sono state aggiunte più versioni cIOS d2x alle opzioni (ad esempio v11-beta1-fakemote0.5.0 per il supporto del controller USB DualShock3/4); nuove aggiunte sono state rilasciate prima di questo aggiornamento.
    • WiiFlow: Aggiornamento automatico da oscwii.org.
    • USB Loader GX: Aggiornamento automatico da oscwii.org.
    • Nintendont: Aggiornamento automatico da oscwii.org.
    • Priiloader: Ancora v0.9.1 ma verrà aggiornato periodicamente in modo semi-automatico quando ritenuto opportuno da XFlak.
      • Priiloader hacks_hash.ini aggiornato con ulteriori hack del menu di sistema come: Rimuovi Deflicker, Blocca avvio automatico disco, Consenti TitleID RAAE/408x/410x, Rimuovi errore disco IOS16 e Contrassegna Network Con come testato. In particolare, l’hack del menu di sistema Remove Deflicker disabilita il filtro di sfocatura su 480i e 480p originariamente pensato per prevenire lo “sfarfallio” sui CRT in modalità interlacciata. Il download è stato aggiornato silenziosamente prima di questo aggiornamento ModMii.
    • Browser Homebrew: Aggiornamento automatico da oscwii.org.
    • WiiMC cambiato in SuperrSonic Edition: Aggiornamento automatico da oscwii.org.
    • FCEUGX (Emulatore NES): Aggiornamento automatico da oscwii.org.
    • SNEX9xGX (emulatore SNES): Aggiornamento automatico da oscwii.org.
    • Visual Boy Advance GX (GBA/Game Boy Color/Game Boy Emulator): Aggiornamento automatico da oscwii.org.
    • Wii64 (emulatore N64): Aggiornamento automatico da oscwii.org.
      • Aggiornato a WiiFlow Compatibility MOD da saulfabreg che ha la capacità di avviare automaticamente le ROM tramite argomenti, tramite meta.xml o WiiFlow.
    • WiiSX cambiato in WiiSXRX (emulatore PS1): Aggiornamento automatico da oscwii.org.
    • SaveGame Manager GX: Aggiornamento automatico da oscwii.org.
    • WiiXplorer: Aggiornamento automatico da oscwii.org.
    • Cheat Codes (aggiornamento automatico) ora scaricati in un singolo archivio invece che individualmente ed è molto più veloce. L’archivio viene aggiornato periodicamente con nuovi cheat sia da codes.rc24.xyz che da gamehacking.org.
      • Il downloader di Cheat Codes vecchio/più lento è ancora accessibile tramite la coda di download in bundle di ModMii “CheatCodes_For_AccioHacks”. Usalo solo se hai bisogno che i cheat code siano nominati in un formato compatibile con AccioHacks. Il vecchio downloader è più veloce di quanto non fosse nella v6.6.3 ma richiede ancora tempo.
    • Qualsiasi Region Changer ModMii Edition (ARCME) aggiornato alla v1.0.6. Il download è stato aggiornato silenziosamente prima di questo aggiornamento ModMii.
    • MyMenuifyMod aggiornato alla versione 2.0.
    • NeoGamma aggiornato alla R9 beta 56 MOD r4.
    • ShowMiiWads aggiornato alla v1.5.2 mod
    • postLoader aggiornato alla versione 4.7.96.
    • Grafica aggiornata per i seguenti canali/WAD: postLoader, neek2o (nswitch), WiiFlow e switch2uneek.
    • Simple IOS Patcher e IOS236 Installer sono stati aggiornati con un nuovo endpoint NUS; da http://nus.cdn.shop.wii.com/ccs/download a http://ccs.cdn.sho.rc24.xyz/ccs/download.
    • Leggera modifica agli IOS del menu di sistema con patch basati su IOS60. TMD è stato aggiornato all’offset 0x3E2 da 0x0001 a 0x8001 per indicare il contenuto condiviso al fine di risparmiare spazio quando sono installati più IOS con lo stesso contenuto. Nessuna differenza funzionale oltre al risparmio di spazio.
    • Tutti i temi CSM della pagina di download 3 di ModMii ora sono firmati per evitare messaggi di avviso non necessari quando vengono installati da MyMenuifyMod dopo l’aggiornamento del 2023.

Altro

  • Un programma di disinstallazione personalizzato viene ora fornito in bundle con ModMii e ti consente di disinstallare alcuni o tutti i componenti di ModMii (ad esempio puoi disinstallare Wii Backup Manager mantenendo ModMii, o viceversa, ecc..).
  • App Updater: Nuova funzionalità aggiunta alla funzione File Cleanup nel menu principale. Agli utenti ora viene chiesto se desiderano verificare la presenza di aggiornamenti per le app ad aggiornamento automatico rilevate sul dispositivo (esclusi Dolphin e OSC), o per eliminare i file non necessari, o entrambi. Le versioni più recenti verranno recuperate anche se è abilitata l’opzione per ignorare il controllo degli aggiornamenti per i download con aggiornamento automatico. Tutte le azioni continuano a essere elencate sullo schermo per consentire agli utenti di confermare prima di procedere con le modifiche.
  • Funzione File Cleanup aggiornata per verificare la presenza di altre app da rimuovere (ad es. HBB) e se viene rilevata una cartella bootmii verrà rinominata in bootmii_off per impedirne l’accesso.
  • Versione in bundle aggiornata della riga di comando di NUS Downloader dalla versione 0.2 alla versione 0.6. Il vecchio NUSD non creava perfettamente i TMD. I TMD imperfetti non erano generalmente problematici e sono stati utilizzati senza problemi per molti anni. Tuttavia, la nuova YAWM ModMii Edition impedirà l’installazione di qualsiasi WAD non perfetto per motivi di sicurezza. Di conseguenza, molti dei WAD nella cartella temporanea di ModMii delle versioni precedenti saranno ritenuti non validi in futuro e verranno automaticamente riscaricati. Per correggere tutti i file nella cartella temporanea tutti in una volta, scaricare gli elementi dalla coda di download “NUS_2023_Changes” in bundle.
  • Quando si carica una coda di download tramite ModMii Classic, ora è possibile eliminare una coda salvata inserendo un segno meno davanti al numero (ad esempio inserendo -1 si eliminerà la coda n.1). In precedenza le code potevano essere eliminate solo rimuovendole manualmente dalle cartelle temp/DownloadQueues.
  • L’Open Homebrew Channel può essere installato su NAND emulate utilizzando Emulated NAND Builder o Modifier di ModMii.
  • Opzione rimossa per mantenere un IOS36 con patch.
  • Aggiunta l’opzione font.bin rosso per SNEEK/UNEEK oltre al nero (predefinito) e al bianco. Chiarite anche le descrizioni di font.bin: testo bianco su sfondo nero (precedentemente nero), testo nero su sfondo bianco (precedentemente bianco) e testo rosso su sfondo nero.
  • Modificata l’opzione dettagliata di ModMii; Ora ha effetto solo su ModMii Skin e nandBinCheck ma non su wget (vale a dire che wget inizierà sempre ridotto a icona). L’opzione ora può essere attivata anche all’interno della skin ModMii.
  • Modifiche minori all’installer di ModMii. ModMii Classic verrà lanciato al posto di ModMii Skin dopo l’installazione. Aggiunte scorciatoie del menu Start al sito Web e alla directory di installazione di ModMii. Grafica aggiornata per adattarsi al nuovo tema predefinito della skin ModMii.
  • Programma di installazione di .NET Framework 3.5 aggiornato per le versioni più recenti di Windows; scaricato solo se rilevato come mancante.
  • Supporto migliorato per percorsi personalizzati con caratteri speciali come & e ^.
  • ModMii ora funzionerà anche se eseguito da un percorso di rete senza una lettera di unità assegnata. La posizione verrà temporaneamente mappata su una nuova lettera di unità che verrà rimossa quando ModMii verrà chiuso in modo pulito. Si noti che se ModMii viene forzatamente chiuso, la nuova unità mappata non verrà rimossa automaticamente e, se eseguita ripetutamente, potrebbe risultare in lettere di unità mappate duplicate. L’esecuzione abituale di ModMii da una posizione di rete non è consigliata.
  • Aggiunti altri Easter Egg a ModMii Classic. Buona caccia!
  • Altre modifiche minori.

Risoluzione del problema

  • Corretto un bug in ModMii Skin in cui i download fallivano se il percorso di download era impostato sulla radice di un’unità. ModMii Classic non ha mai avuto questo problema.
  • App di supporto aggiornate (nusd v0.2, nusfilegrabber e libwiisharp) con il nuovo endpoint NUS utilizzato da 3ds e WiiU in modo che possano continuare a recuperare i file Wii quando NUS era offline dal 2022/3/16 al 2022/7/6. Autopatcher precedentemente rilasciato per correggere questo problema per le versioni precedenti di ModMii.
  • Corretto il problema per cui la skin ModMii falliva se si immetteva S per saltare l’inserimento di un indirizzo Mac per Wilbrand (ovvero per utilizzare Letterbomb).
  • Corretto il problema per cui ModMii Skin inviava un comando di argomento “MAC:” vuoto a ModMii Classic quando veniva selezionata una versione del menu di sistema <2.2. MAC richiesto solo se si utilizza l’exploit Wilbrand su 4.3.
  • Se viene inviato a ModMii un argomento della riga di comando neek “Rev:#” non valido, ora creerà l’ultima versione invece di uscire.
  • Corretto il problema con il rilevamento del canale nswitch sulle nand emulate durante l’esecuzione del modificatore EmuNAND di ModMii.
  • Aggiornati vari collegamenti morti, incluso il collegamento per hypatia. In precedenza gli utenti senza hypatia (hy.exe) memorizzato nella cache nella loro cartella temporanea venivano avvisati della mancanza di spazio libero durante l’utilizzo di Game Bulk Extractor di ModMii. ModMii ha consentito agli utenti di continuare comunque, ma ora le stime dello spazio libero funzionano di nuovo.
  • font.bin ora incluso anche durante la creazione di varianti non +di di neek2o per accedere al menu di sovrapposizione. In precedenza incluso solo per le varianti +di.
  • Corretto un bug durante il trascinamento di un dispositivo HDD o SD su ModMii per accedere rapidamente alla sua funzione di pulizia dei file.
  • Corretto un bug nel builder dol forwarder v12 che limitava la lunghezza del percorso a 204 caratteri invece di 255.
  • Corretto il problema per cui le guide SysCheck non includevano una copia del SysCheck fornito se il percorso di download era impostato come percorso assoluto e non relativo.
  • Corretto un bug nell’opzione d2x di ModMii in cui gli utenti potevano scegliere solo tra 10 versioni d2x invece dell’elenco completo di versioni d2x alternative.
  • Corretto un bug in cui la Wii potrebbe autodistruggersi nel 2023 secondo alcuni punti vendita.

Download: ModMii v7.0.0 Installer

Download: ModMii v7.0.0

Download: Source code ModMii v7.0.0

Fonte: wiidatabase.de

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.