Home News Pong e Doom eseguiti su console PlayStation 5 attraverso la piattaforma interattiva...

Pong e Doom eseguiti su console PlayStation 5 attraverso la piattaforma interattiva BD-J

455
0

Che la piattaforma interattiva BD-J (BD-Java) avrebbe portato all’avvio di applicazioni su console PlayStation 5 era cosa nota, difatti sono apparsi sul web alcuni video che mostrerebbero l’esecuzione di Pong e Doom.

I video sono stati postati dal più noto blogger yyoossk (@Cloud0835 su Twitter), e bene precisare come questo non abbia nulla a che fare con il recente exploit Blu-Ray Disc Java Sandbox Escape.

Probabile che sia possibile eseguire anche Ukko’s Journey su console PlayStation 5, anzi è quasi certo in quanto viene evidenziato sul sito blu-play.com/games insieme a The UFO Game!.

Guida

[stextbox id=’info’]Nota: Questa guida vale per la realizzazione del Blu-Ray di Pong, è possibile comunque adattarla per Doom-BluPlay.[/stextbox]

  • Inserire un disco BD-RE che può essere riscritto più volte o un disco BD-R che può essere scritto una sola volta nel PC.
  • Scaricare e decomprimere l’archivio PS3_Pong_Ready_to_Go_Pack.rar creato da Socratic Bliss da questo indirizzo.
  • Rinominare il file INDEX.BDM all’interno della cartella AVCHD/BDMV in index.bdmv e MOVIEOBJ.BDM in MovieObject.bdmv.
  • Scaricare e installare ImgBurn sul PC.
  • Cliccare su Write files/folders to disc.
  • Cliccare sull’icona della cartella e selezionare la cartella AVCHD.
  • Scrivere se UDF è impostato su 2.50 nella scheda Options.
  • Infine basta avviare il disco masterizzato.

Download: PS3 Pong Ready to Go

Download: Doom-BluPlay

Fonte¹: yyoossk.blogspot.com

Fonte²: psxhax.com

Articolo precedenteChi ha ricevuto o possiede un masterizzatore Blu-Ray può già provarlo su console PlayStation 3 montante Custom Firmware
Articolo successivo[Scena PS4] Rilasciato PS4 Magic USB by jose gozalez
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.