Home News Una nuova guida ci spiega come abilitare nativamente il touchpad del Dualshock...

Una nuova guida ci spiega come abilitare nativamente il touchpad del Dualshock 4 su console PlayStation TV

140
0

Il developer Graphene ci spiega come abilitare nativamente il touchpad del Dualshock 4 sulla console PlayStation TV, una sorta di modalità di emulazione touchscreen.

I passaggi descritti di seguito spiegano come abilitare la speciale modalità touchpad DS4 in qualsiasi app o gioco su console PlayStation TV. Questa caratteristica viene ufficialmente chiamata “DUALSHOCK®4 Touch Pad Mode: Special mode (easy flick)”.

A quanto pare, questa modalità non è mai stata utilizzata da nessun gioco o applicazione della PlayStation Vita.

Questa modalità viene letta direttamente dal file app0:param.sfo all’avvio dell’app, il che significa che possiamo abilitarla semplicemente utilizzando il plugin rePatch.

Principali differenze rispetto al normale touchpad DS4 -> emulazione touchscreen:

  • L’area del touchpad del Dualshock 4 è mappata direttamente all’area del touchscreen Vita.
  • Non ci sono icone delle mani sullo schermo quando si utilizza il touchpad.
  • Le dita vengono riconosciute senza la necessità di premere il touchpad del Dualshock 4.

Guida

  • Scaricare e installare il plugin rePatch se non già presente (https://www.biteyourconsole.net/2018/11/19/scena-ps-vita-rilasciato-repatch-redux0-3-0/).
  • Prelevare il file param.sfo del gioco per il quale si desidera abilitare la modalità. Il percorso è:
  • ux0:app/.../sce_sys/param.sfo per il gioco senza patch
  • ux0:patch/.../sce_sys/param.sfo per il gioco con le patch.
  • Aprire il file param.sfo in qualsiasi editor esadecimale e aumentare il valore ATTRIBUTE2 di 1. Esempio:

Prima:

Dopo:

  • Creare la cartella rePatch per il proprio gioco e caricare lì il file param.sfo modificato: ux0:rePatch/.../sce_sys/param.sfo

Fonte: forum.devchroma.nl

Una nuova guida ci spiega come abilitare nativamente il touchpad del Dualshock 4 su console PlayStation TV ultima modifica: 2020-12-31T14:15:58+01:00 da Francesco Lanzillotta
Articolo precedenteRilasciato Vita Fighters v60 per dispositivi Android e iOS
Articolo successivoEpic Games Store termina col botto regalando Jurassic World Evolution
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.