[Scena 3DS] Rilasciato ZXDS v2.0.1 per console 2DS/3DS

ZXDS è un emulatore del Sinclair ZX Spectrum per console portatile Nintendo DS e Nintendo 3DS, scritto dal developer Patrik Rak.

ZXDS emula con precisione quasi tutti i modelli ZX Spectrum 48k, ZX Spectrum 128k, ZX Spectrum +2/+2A/+3 e il clone Pentagon.

Supporta inoltre le istantanee SNA/Z80/SZX, file su nastro TAP/TZX/PZX, file su disco TRD/SCL/DSK e file di riproduzione RZX. Sono comunque tante le caratteristiche degne di nota, come la possibilità di scaricare tutti questi file online tramite WiFi, multiplayer WiFi peer-to-peer o emulazione del mouse Kempston.

Questa nuova versione permette di eseguire più velocemente la scansione delle directory mentre sono stati corretti anche diversi errori con gli schermi.

Inoltre ora su Nintendo 2DS l’illuminazione dello schermo inferiore non viene più disattivata, questo perché influiva su entrambi gli schermi superiore e inferiore (perché il 2DS ha solo un pannello LCD).

Caratteristiche

  • Solid Z80 core – L’emulazione Z80 include tutte le istruzioni documentate e non documentate, ciascuna delle quali modifica sia flag documentati che non documentati come una vera CPU Zilog Z80. Ogni istruzione modifica correttamente anche il contatore di stati T, compresi i ritardi causati dalla memoria e dalla contesa I/O. L’emulatore implementa anche tutti gli altri dettagli sottili di Z80 che conosco, incluso il comportamento SCF/CCF autentico, MEMPTR, il campionamento e il blocco IRQ corretti (mancato/doppio IRQ, EI ritardato, blocco prefisso IX/IY) e correzione P/V per interrotti LD A, istruzione I/R.
  • Supporto paging completo 128k – Completamente implementato il paging della memoria dello ZX Spectrum 128k. Ciò include il paging della ROM e del RAM bank e il supporto dello schermo ombra, nonché la modalità all-RAM dei modelli +2A /+3.
  • Emulazione del suono accurata a 48k e 128k – Vengono emulati sia il diffusore 48k che il chip AY-3-8912 da 128k, inclusi i modi stereo ABC e ACB. L’emulazione è praticamente esatta e l’altoparlante utilizza persino una sintesi accurata anziché un campionamento discreto.
  • Emulazione precisa dello schermo – Il codice di visualizzazione dello schermo rende il colore, la luminosità e il flash come previsto. Lo schermo è campionato con precisione dello stato T, quindi anche gli effetti multicolori più sensibili al tempismo funzionano come su macchine reali. Infine, la frequenza di aggiornamento dell’LCD è sincronizzata per adattarsi all’aggiornamento dello schermo a 50Hz, offrendo una visualizzazione incredibilmente fluida e senza strappi.
  • Emulazione ULA+ – Supportata anche l’estensione della modalità colore ULA+ 64, incluso il salvataggio e il caricamento degli screenshot ULA+ e la commutazione istantanea della palette ULA+.
  • Emulazione corretta dei bordi – I modelli 3DS sono caratterizzati da un’emulazione accurata dei bordi, in modo da poter godere di tutti i giochi e le demo utilizzando fantastici effetti di bordo. Su DS, il colore del bordo è semplicemente mappato al colore di sfondo del touchscreen.
  • Emulazione accurata + 2/+2A/+3 – oltre ai modelli Sinclair 48k e 128k originali, i nuovi modelli Amstrad sono completamente emulati, inclusi +3DOS e l’unità disco da 3″ e 3,5″.
  • Ragionevole emulazione di Pentagon – Anche il Pentagon viene emulato in modo abbastanza accurato, inclusi TR-DOS e l’unità disco.
  • Supporto ROM personalizzato e IF2 ROM – è possibile emulare anche altri cloni dello Spectrum, come TK90X e TK95, semplicemente sostituendo le ROM standard con quelle personalizzate. Entrambe le ROM personalizzate e le ROM Interface 2 possono anche essere facilmente caricate e commutate in fase di esecuzione.
  • Buon supporto per istantanee 48k/128k – L’emulatore supporta tutte le istantanee SNA, Z80 e SZX, comprese le impostazioni di compressione e configurazione dei pulsanti.
  • Deck a nastro virtuale – L’emulatore presenta un deck a nastro virtuale con controllo sia manuale che automatico e un comodo browser per nastri per un posizionamento preciso del nastro. Anche la registrazione su nastro è supportata, e puoi anche ascoltare l’audio del nastro se lo desideri.
  • Supporto TAP completo – I file TAP sono completamente supportati e caricati ad alta velocità ogni volta che è possibile.
  • Supporto TZX ragionevole – A parte pochi blocchi di controllo del flusso (call, jump, select) e blocchi di dati CSW e GDB, i file TZX sono completamente supportati. Il caricamento ad alta velocità viene utilizzato anche quando possibile.
  • Supporto completo PZX – Anche i file nastro PZX sono completamente supportati. Puoi trovare ulteriori informazioni su questo formato qui.
  • Emulazione Beta 48/128 – Beta Disk è utilizzabile anche con modelli standard 48k e 128k, non solo Pentagon. Entrambe le varianti Beta 48 e Beta 128 sono supportate in modalità 48k.
  • Buon supporto TRD/SCL – è possibile caricare e salvare sia i file su disco TRD che SCL TR-DOS, è supportata la formattazione di tutti e quattro i possibili tipi di disco TR-DOS, è inclusa anche la funzione di avvio automatico.
  • Buon supporto DSK/EDSK – Le immagini del disco +3DOS DSK e EDSK possono anche essere caricate, salvate e formattate. Sono supportate tutte le funzionalità avanzate come settori casuali/deboli e settori jumbo, quindi anche i dischi protetti da copia funzionano bene. Sono incluse anche le funzioni di avvio automatico e di capovolgimento laterale.
  • Browser del disco integrato – è possibile esaminare il contenuto delle immagini del disco TR-DOS e +3DOS, includendo sia la directory del disco che i singoli settori.
  • Buon supporto RZX – Ora è possibile riprodurre le registrazioni RZX. Nessun supporto di registrazione, tuttavia.
  • Supporto dei file POK – Imbrogliare è facile grazie all’uso dei file POK, e ogni volta che carichi un gioco, se presente, viene caricato anche il file POK associato.
  • Supporto per archivi ZIP – Non è più necessario decomprimere gli archivi ZIP, è- supportata la navigazione e la lettura di tutto direttamente dagli archivi ZIP.
  • Accesso WiFi online – Il client HTTP e FTP integrato consente di ottenere file dai principali siti Spectrum tramite WiFi. Si collega perfettamente grazie al sistema di directory virtuale, che consente la navigazione di elenchi arbitrari di file sia locali che remoti.
  • Multigiocatore WiFi peer-to-peer – Giocare a 2 giocatori non è mai stato così bello. Prendi un compagno, tocca le icone WiFi host/join e puoi giocare insieme, ognuno usando il tuo DS. Semplice così.
  • Supporto per gli slot di salvataggio – Ci sono sedici (nove su DS) slot di salvataggio incorporati per la memorizzazione dello stato di salvataggio in formato snapshot SZX, ognuno con miniature di screenshot in miniatura. Uno slot di salvataggio aggiuntivo viene utilizzato sia per ripristinare lo stato precedente sia per preservare lo stato tra le sessioni dopo l’arresto. Se necessario, il file su disco/nastro associato viene salvato nel proprio file, il che significa che puoi davvero interrompere e riprendere la sessione di gioco sempre e ovunque.
  • Save requester – Ovviamente, non si è limitati solo a quegli slot di salvataggio incorporati – è possibile salvare qualsiasi quantità di snapshot SZX e Z80 utilizzando anche il richiedente di salvataggio, nonché uno qualsiasi degli altri tipi di file supportati. Il richiedente di salvataggio supporta anche le operazioni di base per la gestione di file e directory. L’opzione di alternare due directory e la comoda ricerca di nomi di file basata su prefisso/sottostringa sono disponibili sia nella richiesta di salvataggio che di caricamento.
  • Supporto per gli screenshot – è possibile salvare gli screenshot SCR e BMP ogni volta che lo si desidera, sia dal richiedente del salvataggio sia premendo semplicemente il pulsante di azione dello screenshot, è anche possibile caricare nuovamente i file SCR per la visualizzazione.
  • Input configurabile – Tutti i pulsanti possono essere configurati per simulare qualsiasi movimento della tastiera o del joystick nonché qualsiasi azione accessibile tramite menu.
  • Tastiera completamente personalizzabile – I controlli complessi di giochi e applicazioni non rappresentano più un problema con la possibilità di definire una tastiera personalizzata di 60 tasti personalizzati e pulsanti di azione.
  • Emulazione del mouse Kempston – L’interfaccia del mouse Kempston è emulata, con modalità del mouse relative e assolute. Durante il multiplayer WiFi supporta anche le interfacce mouse master/slave doppie.
  • Visualizzatore e disassemblatore di memoria – è possibile esplorare il contenuto della memoria dello Spectrum, mostrato come byte, parole, caratteri, token BASIC, smontaggio del testo o Z80. Puoi anche usarlo per inserire manualmente i POKE.
  • Visualizzatore di file binari e di testo – è possibile utilizzare il visualizzatore di file integrato per esaminare il contenuto di qualsiasi file disponibile localmente o online. Pratico per leggere le istruzioni o le procedure dettagliate del gioco a cui stai giocando.
  • Tracciamento delle statistiche – Il sistema tiene traccia delle varie statistiche di utilizzo e dei giochi e delle applicazioni avviati. Hai mai desiderato sapere quanto tempo hai trascorso facendo qualcosa? Ora puoi.
  • Tracciamento dei file preferiti/recenti – Le statistiche di gioco e applicazione raccolte vengono utilizzate anche per generare un elenco di 500 dei file più utilizzati e dell’ultimo.
  • Compatibile con la batteria – Le CPU entrano in modalità di sospensione ogni volta che è possibile per ridurre al minimo il consumo e, quando non vengono utilizzate, la retroilluminazione dello schermo inferiore viene disattivata per preservare la carica della batteria, e quando il coperchio è chiuso, il palmare entra in una modalità di sospensione profonda che può durare per molte ore. Nota che anche in questo caso lo stato corrente viene automaticamente salvato, così puoi rilassarti, sapendo che non perderai nulla anche se la batteria si esaurisse.
  • Supporto per lo skinning – è possibile modificare la grafica e il colore di ogni elemento dell’interfaccia utente con sfondi personalizzati, set di icone e configurazioni di stile.
  • Sistema di guida integrato – Il sistema di guida integrato spiega in dettaglio la funzionalità di ciascun elemento dell’interfaccia utente, garantendo un’esperienza utente confortevole e amichevole.

Funzionalità che potrebbero essere eventualmente implementate:

  • Registrazione RZX – La registrazione RZX potrebbe essere una bella caratteristica da avere. Non sono sicuro che sia davvero utile passare del tempo su questo, però.

Funzionalità che difficilmente saranno implementate:

  • Supporto completo TZX – Non sono davvero impaziente di implementare le funzionalità mancanti di TZX 1.20, sono solo troppo dolore e poco guadagno. Basta usare gli strumenti PZX e convertire qualsiasi TZX problematico in PZX se si desidera utilizzarlo.
  • Supporto per stampante ZX – Non ho idea di come questo possa essere utile.
  • Emulazione dell’interfaccia I e di Microdrive – Anche se possiedo un IF 1 me stesso, non penso che sia davvero necessario per qualsiasi cosa tu voglia fare su un DS.
  • Supporto per più interfacce/altre periferiche – Perché preoccuparsi.
  • Emulazione Timex e altri cloni – Non ho intenzione di estendere ulteriormente l’elenco dei modelli supportati.

Download e installazione

Scaricare innanzitutto l’archivio corretto utilizzando uno dei collegamenti seguenti, quindi seguire le istruzioni per il modello del portatile (collegamenti disponibili anche alla fine di questo articolo).

Utenti 3DS

Decomprimere l’archivio scaricato, rimuovere la scheda SD dal portatile, inserirla nel computer e copiare solo l’intera directory ZXDS (non solo il suo contenuto, ma la directory stessa) all’interno della scheda SD.

Assicuratevi di copiare anche le sottodirectory vuote (in particolare, assicuratevi che venga creata la directory /ZXDS/save, altrimenti gli slot di salvataggio non verranno salvati permanentemente sulla scheda). Quindi copiare il file ZXDS.3dsx nella directory /3ds sulla scheda SD (o in qualunque altro luogo utilizzato per eseguire applicazioni homebrew).

Se in precedenza si utilizzava ZXDS su un DS, è possibile copiare anche l’intera directory ZXDS dalla scheda DS a quest’altra scheda SD. Tutti i file sono compatibili, con la sola eccezione dei file contenuti in /ZXDS/Graphics, che ora hanno dimensioni di 320×240 anziché 256×192.

Per funzionare correttamente e generare audio, ZXDS richiederà l’installazione del firmware DSP, è molto probabile che lo abbiate già installato, ma se non presente, ZXDS emetterà un avviso.

In tal caso, si consiglia di cercare su Google “Impostazione DSP della guida 3DS” e seguire i passaggi relativi all’installazione del firmware DSP che dovrebbe creare il file /3ds/dspfirm.cdc all’interno della scheda SD.

Utenti DS

Decomprimere l’archivio scaricato e copiare solo l’intera directory ZXDS (non solo il suo contenuto, ma la directory stessa) all’interno di qualsiasi dispositivo utilizzato per eseguire homebrew sul DS.

Assicurati che anche le sottodirectory vuote siano copiate correttamente (in particolare, assicurati che sia creata la directory / ZXDS / save, altrimenti gli slot di salvataggio non verranno salvati permanentemente sulla tua scheda). Se lo desideri, puoi spostare ZXDS.nds in altri punti della scheda, come il root stesso, per renderlo più accessibile.

Assicuratevi di copiare anche le sottodirectory vuote (in particolare, assicuratevi che venga creata la directory /ZXDS/save, altrimenti gli slot di salvataggio non verranno salvati permanentemente sulla scheda). Volendo è possibile spostare il file ZXDS.nds in altri punti della scheda, come il root stesso, per renderlo più accessibile.

Il file binario ZXDS.nds fornito è principalmente destinato alle schede basate su Slot-1 (slot DS). La maggior parte di queste schede ora supporta il patching automatico DLDI, quindi probabilmente non dovrete preoccuparvi affatto.

Se non funziona correttamente (ciò significa che non siete in grado di vedere alcun file), potreste aver bisogno di patcharlo con un driver DLDI specifico per la scheda con un patcher DLDI, li potrete trovare entrambi a questo indirizzo.

Se avete bisogno della versione ZXDS.ds.gba che è più adatta per schede basate su Slot-2 (slot GBA), seguite semplicemente le istruzioni fornite qui. Si noti che probabilmente sarà necessario prima applicare la patch DLDI in questo caso.

Changelog

  • Corretti i problemi dello schermo superiore nei modelli 2DS e 3DS XL rallentando diversamente il display LCD. Grazie Nige.
  • Disabilitato lo spegnimento della retroilluminazione dello schermo inferiore su 2DS poiché per qualche motivo influisce su entrambi gli schermi.
  • I pulsanti ZL e ZR opzionali ora sono associati rispettivamente al caricamento rapido e alle azioni di salvataggio rapido.
  • Aumentata la velocità di scansione delle directory.
  • Pochi cambiamenti più sottili (scarico del file asincrono, visualizzazione della regolazione della velocità solo a velocità normale).

Tutto il resto

Altre directory nell’archivio contengono extra opzionali, quindi controlla i file README in ciascuno e installa il loro contenuto nel posto giusto solo se lo desideri. Ad esempio, potresti voler copiare gli esempi di tastiera personalizzati in / ZXDS / Dati / Tastiere.

Dovreste copiare anche alcuni file a nastro, disco, snapshot o riprodurre file sulla scheda. Sono supportati file nastro TAP/TZX/PZX, file su disco TRD/SCL/DSK, istantanee SNA/Z80/SZX o file di riproduzione RZX.

Potete posizionarli ovunque, tuttavia la directory /ZXDS/Data viene cercata per prima come impostazione predefinita. Per comodità, sono stati inclusi alcuni giochi e demo dello Spectrum all’interno dell’archivio stesso.

In alternativa, se si dispone dell’accesso WiFi, è sufficiente fare affidamento sulla directory /ZXDS/Data/Online e sfogliare la pletora di file disponibili online. Per maggiori informazioni leggere il file online.txt incluso nell’archivio ZXDS.

Download: ZXDS v2.0.1 per console 2DS/3DS

Download: ZXDS v1.3.4 per console DS/DS Lite/DSi

Fonte: zxds.raxoft.cz

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *