Home News Disponibile una guida per l’installazione di Gentoo Linux su console PlayStation...

[Scena PS4] Disponibile una guida per l’installazione di Gentoo Linux su console PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro jailbroken

2887
0

Sono passati tre anni da quanto il team Fail0verflow aveva iniziato lo sviluppo di Gentoo Linux su console Playstation 4 jailbroken, il sistema operativo ha reso nel tempo più semplice l’installazione dei pacchetti.

Gentoo Linux, comunemente conosciuto anche solo come Gentoo è una particolare distribuzione GNU/Linux focalizzata sulla velocità di esecuzione e la possibilità quasi infinità di personalizzazione.

La caratteristica principale che distingue Gentoo dalle altre distribuzioni più diffuse è il fatto di essere cosiddetto source-based, ovvero l’installazione dei programmi avviene mediante la compilazione dei codici sorgenti piuttosto che per mezzo di pacchetti precompilati.

[stextbox id=’info’]Nota: La seguente guida è stata riportata da @mircohoooo su psxhax.com.[/stextbox]

Se la console PlayStation 4 o PlayStation 4 Pro monta il firmware 5.05 potrete ritenervi fortunati, difatti all’interno di questa versione del sistema è presente una vulnerabilità che ha permesso di utilizzare un exploit del kernel per l’esecuzione di backup e l’avvio di una distribuzione di Linux.

Il principio per l’esecuzione di Gentoo è lo stesso di Fedora per il firmware 1.76, è necessario copiare l’immagine su di una chiavetta USB o su di un disco rigido. Per creare una chiavetta USB avviabile potrete fare uso dell’applicazione RUFUS (GUI) in Windows, Etcher su MacOSx o DD sotto Linux.

Dopo l’installazione, potrete ingrandire la partizione Linux con Gparted in Gentoo, ad esempio se l’avete installato su di un SSD o HDD collegato alla porta USB 3.0 della console.

Prerequisiti

Guida Windows

  • Scaricare Gentoo e Rufus (collegamenti nei prerequisiti sopra).
  • Aprire l’applicazione Rufus.
  • Selezionare l’immagine Gentoo e il dispositivo USB/HDD/SDD di destinazione.
  • Quindi fare clic su Start una volta terminato.
  • Collegare l’unità USB/HDD o SSD preparata alla porta USB della console PlayStation 4 o PlayStation 4 Pro.
  • Aprire questa pagina (PS4Gentoo.Github.io) all’interno del browser web della PlayStation 4 o PlayStation 4 Pro.
  • Iniettare il loader Linux dal payload USB 5.05 e attendere …
  • L’avvio automatico non funziona? provare a ricollegare l’unità USB/HDD/ SD e inviare questo comando resume-boot.
  • Se la console crasha o notate che non appare nulla sullo schermo, riprovate, alcuni modelli hanno arresti anomali casuali …

Informazioni sui payload

Menu di avvio:

USB Linux: Per questo payload è necessaria una chiavetta USB per l’avvio in Rescue/Shell

  • Caricare l’immagine initramfs.cpio.gz & bzimage (kernel) dalla partizione USB/HDD in FAT32.

Versione 5.3.7

  • Caricare l’immagine initramfs.cpio.gz & bzImage (kernel) dalla cache del webbrowser PS4 con kernel 5.3.7 CUH 10XX e CUH 11XX funziona al 100%, tutti gli altri potrebbero visualizzare una schermata 4.14 Kernel.

Versione 5.3.7++

  • Caricare l’immagine initramfs.cpio.gz & bzImage (kernel) dalla cache del webbrowser PS4 con kernel 5.3.7 con un initramfs.cpio.gz preparato per i miei monitor per PC), su CUH 10XX e CUH 11XX funziona al 100%, tutti gli altri potrebbero visualizzare la schermata 4.19 Kernel.

Versione 4.14

  • Caricare l’immagine initramfs.cpio.gz & bzImage (kernel) dalla cache del webbrowser PS4 con kernel 4.14 da psxitarch v2 FUNZIONA SU TUTTE LE CONSOLE SENZA PROBLEMI !!

Versione 4.14++

  • Caricare l’immagine initramfs.cpio.gz & bzImage (kernel) dalla cache del webbrowser PS4 con kernel v4.14 da psxitarch v2 e con un initramfs.cpio.gz preparato per il mio PC Monitor FUNZIONA PER TUTTE LE CONSOLE SENZA PROBLEMI!! FIX se hai problemi e schermata nera in soccorso.

Informazioni

  • Partizione: 1 FAT32 (initramfs/bzImage)
  • Partizione: 2 ext4 (ps4gentoo)

  • Username: ps4
  • Password: ps4

  • Username: root
  • Password: ps4 (sostituire la password)

  • Sostituire il portage mirror in /etc/portage/make.conf con root.

nano /etc/portage/make.conf

systemctl start libvirtd

Oppure

systemctl enable libvirtd

  • Utente VR. Registrare la PSVR nel comando SteamVR (dopo l’installazione di SteamVR) con i diritti utente.

/home/ps4/PSVR/SteamVR-OpenHMD/./register.sh

Cosa funziona/cosa no?

Modelli CUH10XX e CUH11XX

  • Ethernet: Funziona.
  • Wi-Fi: Funziona.
  • Bluetooth: Funziona.
  • HDD interno: Funziona.
  • Audio: Funziona.
  • GPU: Funziona.
  • Accelerazione GPU: Funziona (via mesa), con Vulkan.
  • Pulsante di accensione: Funziona.
  • BD Drive: Funziona.
  • USB: Funziona.
  • Risparmio energia/Sospensione: La sospensione non funziona, lo spegnimento e il riavvio: funzionano.

Modelli CUH12XX e CUH2XXX

  • Ethernet: Funziona.
  • Wi-Fi: Funziona.
  • Bluetooth: Funziona.
  • HDD interno: Funziona (solo Baikal).
  • Audio: Funziona.
  • GPU: Funziona ma da problemi Blackscreen con alcuni monitor/TV.
  • Accelerazione GPU: Funziona (via mesa), con Vulkan.
  • Pulsante di accensione: Funziona.
  • BD Drive: Funziona.
  • USB: Funziona per alcuni modelli.
  • Risparmio energia/Sospensione: La sospensione non funziona, lo spegnimento e il riavvio: funzionano.

CUH70XX – PS4 Pro

  • Ethernet: Funziona.
  • Wi-Fi: Funziona.
  • Bluetooth: Funziona.
  • HDD interno: WIP.
  • Audio: Funziona.
  • GPU: Funziona ma da problemi Blackscreen con alcuni monitor/TV.
  • Accelerazione GPU: Funziona (via mesa), con Vulkan.
  • Pulsante di accensione: Funziona.
  • USB: WIP.
  • BD Drive: Funziona.
  • Risparmio energia/Sospensione: La sospensione non funziona, lo spegnimento e il riavvio: funzionano.

Changelog

  • Aggiornamenti di sistema, u.v.m …
  • Configurazione dell’emulazione per un facile utilizzo!

Applicazioni installate

  • Internet: Brave, Chrome (Browser), Telegram, Discord (Messenger), Filezilla (Ftp-Client).
  • Gioco ed emulazione: Emulation Station (Front End -> Retroarch (emulatore AIO), Steam (Steam), Lutris (Giochi su Linux), Chiaki (PS4rViewer), ScummVM, PCSX, PCSX2, PCSX3 (Emulatore PS1-3), Dolphin (emulatore Gamecube).
  • Multimedia e grafica: Kodi, VLC, MakeMKV, Gimp, Gwenview, MuPDF, Spectacle, Simplescreenrecorder.
  • Sistema: Geany, Gkrellm, Ark, krfb, AntimicroX, Gparted, Spectacle, Ksysguard, Kinfocenter.

Problemi conosciuti

  • Problema schermo nero per alcuni schermi (kernel).
  • Il controller host USB non funziona al 100% su PS4 Pro (Kernel).

Supporto

Sorgente Gentoo

Crediti

  • Masterzorag & EEEply.
  • qwertyoruiopz, flatz, Specter, xVortex, Stooged, OpenOrbis, 5u770n, KiiWii, LightningMods, RetroGamer74, CelesteBlue, AlAzif, c0d3m4st4, EdiTzZ, Zecoxao, Zer0xFF
  • eeply, valentino, rancido, astromatik, fabien, cedasill, shim e tutto il resto del team nel gruppo Telegram.

Fonte¹: psxhax.com

Fonte²: ps4gentoo.github.io

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.