Xbox Series X presentata durante i The Game Awards

Una sorpresa quasi inaspettata tenutasi durante i The Game Awards di quest’anno, Microsoft ha presentato al mondo la sua prossima console dal nome in codice Project Scarlett.

La presentazione proprio durante la cerimonia di premiazione annuale dedicata all’industria videoludica, la console si chiamerà semplicemente Xbox Series X.

Il trailer pubblicato da Microsoft ci permette di dare uno sguardo più da vicino al sistema, ma si lega anche tematicamente all’incremento della potenza visiva e della tecnologia della console, che viene rivendicata come la più potente Xbox mai rilasciata e circa 4 volte più potente di Xbox One X.

Oltre alla rivelazione del sistema stesso, il trailer e il post sul blog ci hanno permesso di scoprire anche il nuovo controller wireless, che è stato “perfezionato per accogliere una gamma ancora più ampia di persone”, secondo quanto rivelato da Spencer.

Una delle caratteristiche principali del nuovo controller vede la presenza di un pulsante che ci permetterà di condividere sui social network schermate di gioco e video, e simile al pulsante Share presente sul Dualshock 4.

Il nuovo controller arriverà con il lancio delle console Xbox Series X nel 2020 e si renderà compatibile anche con Xbox One X e PC Windows 10.

Di seguito alcune informazioni extra fornite da Microsoft:

  • Sì, il case può essere posizionato sia in verticale che in orizzontale.
  • Il controller è tecnicamente nuovo. Microsoft afferma che “Le sue dimensioni e la forma sono state perfezionate per adattarsi a una gamma ancora più ampia di persone, e presenta anche un nuovo pulsante Share per rendere più semplice l’acquisizione di schermate e clip di gioco e un d-pad avanzato derivato dal controller wireless Xbox Elite Series 2 . Il nuovo controller wireless Xbox sarà compatibile con i PC Xbox One e Windows 10 e sarà incluso in ogni Xbox Series X.
  • Supporterà 60fps a 4K, “che può arrivare fino a 120FPS” e supporterà anche elementi visivi 8K.
  • Xbox Series X ha un “SSD di prossima generazione che eliminerà virtualmente i tempi di caricamento”.
  • Sarà retrocompatibile con tutte le Xbox precedenti! “Grazie alla compatibilità con le versioni precedenti, puoi aspettarti tutta l’eredità, migliaia di giochi preferiti in quattro generazioni, tutti gli accessori di gioco Xbox One e servizi leader del settore come Xbox Game Pass saranno disponibili quando si accende la Xbox Series X a Natale 2020. 

Fonte: dualshockers.com

(Visited 1 times, 1 visits today)

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *