Disponibile la nuova release di ottobre dell’emulatore Yuzu

Disponibile la nuova release di ottobre dell’emulatore Yuzu. L’applicazione open source ci permette di eseguire su PC diversi titoli della console Switch.

L’emulatore Yuzu è stato progettato pensando alla portabilità, con build disponibili per PC Windows, Linux e macOS.

Il progetto è stato avviato nella primavera del 2017 da bunnei, uno degli autori originali del famoso emulatore Citra 3DS è sviluppato proprio come un fork di Citra, questo a causa delle similitudini tra la console Switch e il Nintendo 3DS.

Questa build mette in mostra un grande classico pubblicato solo da pochi giorni, stiamo parlando di The Legend of Zelda: Link’s Awakening.

Dall’ultima versione Patreon, sono stati fatti grandi progressi nelle aree di emulazione del sistema operativo e di emulazione della GPU.

Mentre alcune delle modifiche elencate di seguito sono già in master o taggate per Canary, altre vengono rilasciate come accesso anticipato agli utenti, con questa stessa build.

Emulazione OS (OS HLE)

Changelog pubblico

  • #2877 – Implementato il conteggio dei frame di REV5 Audio.
  • # 2873 – Implementate interfacce ioctl2ioctl3 in NVDRV(Nvidia Services).
  • # 2912 – Correzioni e miglioramenti alla GPU asincrona:
    • Avvio di nuovi giochi con Async– Fire Emblem: 3 HousesCadence of Hyrule e Pokkén Tournament.
    • Corretto il problema per cui i giochi rallentavano improvvisamente e segnalavano framerate errati.
    • Corretto il problema per cui alcuni giochi avrebbero superato il limite di frame.
    • Corretto il problema per cui il ridimensionamento dinamico della risoluzione si attivava in Super Mario Odyssey a tutta velocità e non si attivava pesantemente per i giochi a bassa velocità.
    • Rimosso il recinto artificiale che si limitava Async9 ms. Ora Async sarà limitato dal gioco e questo darà un aumento delle prestazioni in molti giochi ad alta intensità grafica.

Changelog Patreon

  • Implementato un nuovo Fair Cycle Core Timer per distribuire uniformemente il lavoro sui quattro core emulati.
  • Migliorato ulteriormente New Scheduler, correggendo i bug e implementandoli in Thread Pre-emption. Questi miglioramenti allo scheduler hanno migliorato le prestazioni in giochi come Fire Emblem: 3 HousesHyrule Warriors e Resident Evil 4. Ha inoltre permesso l’avvio di Astral Chain e altri giochi (Non ancora completamente giocabile!).

Emulazione GPU

Changelog pubblico

  • #2891 – Implementato RGBX16F Formatche viene utilizzato da Rocket League per il rendering della grafica.
  • #2870 – Implementato un sistema MME draw calls in-liner che accumula le chiamate di estrazione dal MME (Macro Interpreter Engine) e le invia come una singola chiamata di estrazione unificata, migliorando così in modo significativo le prestazioni in alcuni titoli.
  • #2869#2878 e #2855 – Implementate istruzioni shader: SULDICMPSHFL(solo Nvidia) e SUATOM.
  • #2872 – Corretto il mapping della memoria in modo che non richiamasse più inutilmente lo svuotamento della GPU.
  • #2868 – Corretto il filtro mipmap.
  • #2833 – Corretto test di stencil.
  • #2914 – Corretto Fermi2D per funzionare all’interno delle aree coltivate al fine di evitare problemi a Vulkan.
  • #2917 – Aggiunto metodo di detrazione per il blits quale aiuta a capire se a blit è sulle texture di profondità. Ciò evita di utilizzare il metodo di fallback della copia buffer.

Changelog Patreon

  • Implementato fast BRX e riparato TXQ. Ciò corregge la grafica in Crash Team Racing e The Legend of Zelda: Link's Awakening e rende gli shader molto più facili da leggere dai driver AMD e Intel.
  • Sistema di cache shader rielaborato per supporto fast BRXTXQ correzioni.

The Legend of Zelda: Link’s Awakening attualmente ha bisogno di alcune cose per funzionare correttamente:

  • Un file di salvataggio, per saltare il filmato iniziale.
  • Settare le impostazioni del controller su Custom > Docked > Pro Controller.
  • Async deve essere impostato su OFF.

Un file di salvataggio viene collegato qui per comodità degli utenti --> Fare clic qui per scaricare

Importante: A causa della rielaborazione del sistema cache shader, tutte le cache shader precedentemente generate sono no longer valid. Questo significa che gli utenti dovranno rigenerare le loro cache shader per tutti i giochi.

Galleria

Et al. (dal latino ‘e altre’)

Ricorda che le funzionalità di accesso anticipato sono ancora in fase di elaborazione, quindi se riscontri bug o hai feedback, non esitare a condividerlo con gli sviluppatori nei canali patreon e sul server Discord. Se desideri provare questa versione in anteprima, vai sul Patreon per ottenere l’accesso!

Fonte: yuzu-emu.org

(Visited 1 times, 2 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *