Home Emulatori Disponibile la nuova release di ottobre dell’emulatore Yuzu

Disponibile la nuova release di ottobre dell’emulatore Yuzu

1017
0

Disponibile la nuova release di ottobre dell’emulatore Yuzu. L’applicazione open source ci permette di eseguire su PC diversi titoli della console Switch.

L’emulatore Yuzu è stato progettato pensando alla portabilità, con build disponibili per PC Windows, Linux e macOS.

Il progetto è stato avviato nella primavera del 2017 da bunnei, uno degli autori originali del famoso emulatore Citra 3DS è sviluppato proprio come un fork di Citra, questo a causa delle similitudini tra la console Switch e il Nintendo 3DS.

Questa build mette in mostra un grande classico pubblicato solo da pochi giorni, stiamo parlando di The Legend of Zelda: Link’s Awakening.

Dall’ultima versione Patreon, sono stati fatti grandi progressi nelle aree di emulazione del sistema operativo e di emulazione della GPU.

Mentre alcune delle modifiche elencate di seguito sono già in master o taggate per Canary, altre vengono rilasciate come accesso anticipato agli utenti, con questa stessa build.

Emulazione OS (OS HLE)

Changelog pubblico

  • #2877 – Implementato il conteggio dei frame di REV5 Audio.
  • # 2873 – Implementate interfacce ioctl2ioctl3 in NVDRV(Nvidia Services).
  • # 2912 – Correzioni e miglioramenti alla GPU asincrona:
    • Avvio di nuovi giochi con Async– Fire Emblem: 3 HousesCadence of Hyrule e Pokkén Tournament.
    • Corretto il problema per cui i giochi rallentavano improvvisamente e segnalavano framerate errati.
    • Corretto il problema per cui alcuni giochi avrebbero superato il limite di frame.
    • Corretto il problema per cui il ridimensionamento dinamico della risoluzione si attivava in Super Mario Odyssey a tutta velocità e non si attivava pesantemente per i giochi a bassa velocità.
    • Rimosso il recinto artificiale che si limitava Async9 ms. Ora Async sarà limitato dal gioco e questo darà un aumento delle prestazioni in molti giochi ad alta intensità grafica.

Changelog Patreon

  • Implementato un nuovo Fair Cycle Core Timer per distribuire uniformemente il lavoro sui quattro core emulati.
  • Migliorato ulteriormente New Scheduler, correggendo i bug e implementandoli in Thread Pre-emption. Questi miglioramenti allo scheduler hanno migliorato le prestazioni in giochi come Fire Emblem: 3 HousesHyrule Warriors e Resident Evil 4. Ha inoltre permesso l’avvio di Astral Chain e altri giochi (Non ancora completamente giocabile!).

Emulazione GPU

Changelog pubblico

  • #2891 – Implementato RGBX16F Formatche viene utilizzato da Rocket League per il rendering della grafica.
  • #2870 – Implementato un sistema MME draw calls in-liner che accumula le chiamate di estrazione dal MME (Macro Interpreter Engine) e le invia come una singola chiamata di estrazione unificata, migliorando così in modo significativo le prestazioni in alcuni titoli.
  • #2869#2878 e #2855 – Implementate istruzioni shader: SULDICMPSHFL(solo Nvidia) e SUATOM.
  • #2872 – Corretto il mapping della memoria in modo che non richiamasse più inutilmente lo svuotamento della GPU.
  • #2868 – Corretto il filtro mipmap.
  • #2833 – Corretto test di stencil.
  • #2914 – Corretto Fermi2D per funzionare all’interno delle aree coltivate al fine di evitare problemi a Vulkan.
  • #2917 – Aggiunto metodo di detrazione per il blits quale aiuta a capire se a blit è sulle texture di profondità. Ciò evita di utilizzare il metodo di fallback della copia buffer.

Changelog Patreon

  • Implementato fast BRX e riparato TXQ. Ciò corregge la grafica in Crash Team Racing e The Legend of Zelda: Link's Awakening e rende gli shader molto più facili da leggere dai driver AMD e Intel.
  • Sistema di cache shader rielaborato per supporto fast BRXTXQ correzioni.

The Legend of Zelda: Link’s Awakening attualmente ha bisogno di alcune cose per funzionare correttamente:

  • Un file di salvataggio, per saltare il filmato iniziale.
  • Settare le impostazioni del controller su Custom > Docked > Pro Controller.
  • Async deve essere impostato su OFF.

Un file di salvataggio viene collegato qui per comodità degli utenti --> Fare clic qui per scaricare

[stextbox id=’alert’]Importante: A causa della rielaborazione del sistema cache shader, tutte le cache shader precedentemente generate sono no longer valid. Questo significa che gli utenti dovranno rigenerare le loro cache shader per tutti i giochi.[/stextbox]

Galleria

Et al. (dal latino ‘e altre’)

Ricorda che le funzionalità di accesso anticipato sono ancora in fase di elaborazione, quindi se riscontri bug o hai feedback, non esitare a condividerlo con gli sviluppatori nei canali patreon e sul server Discord. Se desideri provare questa versione in anteprima, vai sul Patreon per ottenere l’accesso!

Fonte: yuzu-emu.org

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.