Home Mobile Android Supporto touch in arrivo sul prossimo aggiornamento del frontend retroArch

Supporto touch in arrivo sul prossimo aggiornamento del frontend retroArch

289
0

Il team Libretro ha annunciato su twitter l’implementazione del supporto touchscreen nel prossimo aggiornamento 1.7.9 del frontend retroArch.

Gli utenti saranno in gradi di navigare all’interno del menu XMB utilizzando semplicemente le dita e senza bisogno di un gamepad o di un overlay!

Attualmente sono state implementate le seguenti funzionalità gestuali:

  • Scorri verso l’alto/il basso sul margine sinistro: Scorri l’elenco di menu corrente in ordine crescente/decrescente.
  • Scorri verso l’alto/il basso nella regione centrale dello schermo: Scorri verso l’alto/il basso nell’elenco di menu corrente di una “pagina” (ovvero le voci di una schermata).
  • Scorri a sinistra/a destra: Naviga a sinistra/a destra o modifica il valore di impostazione dell’elemento attualmente attivo.
  • Tocca il margine sinistro sotto il margine superiore: Azione Indietro/Annulla.
  • Tocca il margine sinistro sopra il margine superiore (angolo in alto a sinistra): Apre l’interfaccia di ricerca.
  • Tocca margine destro: Seleziona l’elemento attualmente attivo.
  • Tocca l’elenco dei menu nella parte centrale dello schermo: Attiva l’elemento o selezionalo se già attivo.
  • Premi a lungo la voce di menu attiva nella parte centrale dello schermo: Reimposta la voce sul valore di impostazione predefinito.
  • Premi e trascina verso l’alto/il basso sul margine destro: Scorri verso l’alto/il basso nell’elenco dei menu (più trascini, più veloce va – fino a un limite corrispondente a tenere premuto un tasto cursore).
  • Premi e trascina a sinistra/a destra sul margine superiore: Naviga a sinistra/a destra o modifica il valore di impostazione dell’elemento attualmente attivo (di nuovo – più trascini, più veloce va).

Fonte: twitter.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.