[Scena PS3] Rilasciato Custom Firmware Starbuged 4.84.3 con patch Cobra 8.01

Il developer Habib torna con un nuovo aggiornamento del Custom Firmware Starbuged 4.84.3, si tratta della terza revisione in ordine cronologico.

Questa nuova versione corregge un bug nelle Syscall15 noCobra, mentre il plugin del kernel ora è hardcoded, questo significa che una volta eseguiti non potranno essere sostituiti in alcun modo, a meno che non vengano nuovamente ricompilati dal codice sorgente.

Attualmente viene supportato l’esecuzione di un solo payload, anche se il developer Habib sta lavorando per permettere di caricarne di più.

Changelog 4.84.3

  • Plugin del kernel ora hardcoded.
  • Il kernel per intero di 8 mb è RWX che include l’allocazione del kernel. puoi usare l’allocazione sc15, copiare il payload ed eseguirlo in questo modo, ma è meglio usare opcodes per i plugin del kernel.
  • Corretto un bug minore in non cobra sc15.

Cosa fa?

  • Carica i plugin dalla directory /dev_hdd0/boot_plugins_nocobra.txt e boot_plugins_kernel_nocobra.txt
  • Corregge il problema in cui il formato nocobra e hdd renderà le ISO PS2 non funzionanti su console bc/semi-bc.

Cosa possono fare i plugin?

  • Caricare i payload Mamba e isolare le funzioni Cobra, modificarle, ad esempio ps3mapi senza cobra. odio il cobra quanto blocca determinate funzioni.

Per gli sviluppatori

  • per il carico payload Mamba, hdd0 è già montato, preferisci caricare il tuo codice in main() invece di usare il gancio cellfsutil … indipendentemente dal fatto che mamba funzioni al 90%.
  • Inoltre non dimenticare di rimuovere la flag dev_hdd0/tmp/loadoptical per console PS3 bc e semi-bc.

Nota: I plugin cobra NON funzioneranno.

Caratteristiche

  • FUNZIONE – COBRA 8.00 (abilitato per impostazione predefinita).
    • Plugin in esecuzione in background all’avvio (sprx).
    • Supporto ISO: PS1/PS2/PS3/PSP/DVD/BluRay (supporto ISO diviso per unità FAT32).
    • Supporto di rete: PS1/PS3/DVD/BluRay/PKG.
    • Supporto HDD NTFS Region Free per Blu Ray Movie Region (prepNTFS o multiMAN richiesto per la scansione dei contenuti).
    • Supporto ISO PS2 per console BC (HW)/non BC (SW).
    • Syscall 11 – Cobra lv1 Peek.
    • Syscall 15: consente l’esecuzione di qualsiasi funzione interna LV2.
    • Supporto per il plugin Stealth PSNPatch:
      • *** Sono necessari ISO rippate per ottenere il supporto al 100%, ad esempio dopo aver disattivato le syscall, giochi come Call of Duty non saranno in grado di avviarsi a meno che non si utilizzino ISO rippate, NON aspettatevi che tutto funzioni perfettamente quando si disabilita le funzionalità integrate delle patch COBRA. I file rippati della cartella NON sono compatibili con la modalità stealth di PSNPatch a causa della sua capacità di disabilitare la funzionalità senza disco COBRA per le cartelle JB rips****
    • Supporto PS3MAPI consente di allegare il processo su entrambi CEX/DEX tramite la propria app API.
    • Rimozione della protezione del backup, aggiunge il supporto completo per il backup di PS3 su tutti i multiMAN/sMAN/webMAN, i fork manager IRIS e Managunz.
    • Consente la modifica su Syscall 6/7/8/9/10/11/15.
    • Supporto multimediale ottico masterizzato/masterizzato per giochi PS1/PS3 su tutti i modelli.
    • Homebrew blocker – Blocca l’accesso homebrew mentre le Syscall sono disabilitate.
    • Novità di v8.00 – Esegui payload con i privilegi del kernel – Aggiunta l’opzione per eseguire il payload con i privilegi del kernel come per i plugin skprx su PlayStation Vita. questa è una grande cosa! si possono fare hooks, stampare a socat, fare tutto ciò che si vuole fare. al momento attuale è supportato solo un payload alla volta. in futuro potrei aumentare questo.
    • Novità in v8.00 – La velocità dei tempi di avvio è migliorata, poiché non esiste più lo stage1.
    • Novità in v8.00 – Le console PS2 bc e semi bc non caricano iso quando le patch cobra vengono disabilitate – disabilita cobra usando opcode).
  • Funzione – Supporto completo per il carattere polacco su XMB/PS2 Emu (Fornisce supporto completo per i caratteri polacchi).
  • Funzione – Protezione Cinavia completamente disabilitata  (Supporta dischi ottici/bd iso, AACS deve essere decrittografato).
  • Funzione – Compatibilità con gli Homebrew Store (il download dei pacchetti firmati per debug ora è disponibile su CFW retail).
  • FUNZIONE – Accessibilità PSN/SEN (PSN/SEN accessibile, fino al prossimo aggiornamento del firmware).
  • FUNZIONE – Compatibilità XMBM+ (XMB Manager Plus sviluppato dal Team XMBM ora supportato tramite pkg standalone).
  • FUNZIONE – Compatibilità HAN Toolbox (aggiunto il supporto HAN Toolbox per testare pkg con firma HAN su Custom Firmware).
  • FUNZIONE – Riproduzione remota migliorata (sblocca la limitazione di app/ iochi funzionanti per la riproduzione remota, disabilitando il controllo flag SFO).
  • FUNZIONE – Screenshot ingame (consente di catturare schermate nel gioco).
  • FUNZIONE – Compatibilità con i token QA.
  • FUNZIONE – Supporto per OtherOS++ abilitato (Può essere avviato sempre dal Rebug Toolbox con le diverse patch al LV1).
  • FUNZIONE – Package Manager (Sostituisce la funzione standard ‘Install Package Files’).
  • FUNZIONE – Compatibilità con FSELF (Fake Signed ELF è supportato su CEX).
  • FUNZIONE – (Opzionale) Toolbox 02.03.00
    • TOGGLE IMPOSTAZIONI CFW XMB – Abilita o disabilita il plugin di configurazione XMB CFW di mysis v0.1. La funzione è disponibile tramite la Colonna di rete su XMB dopo l’abilitazione.
    • TOGGLE COBRA MODE: modalità COBRA ATTIVA di default, questa opzione può attivare la modalità COBRA per abilitare il payload COBRA 8.00 all’avvio.
    • TOGGLE QA: attiva/disattiva il flag QA. Abilitato per facilitare il downgrade e altre funzionalità extra su tutti i Custom Firmware 3.55~4.84.
    • MODALITÀ DI RECUPERO DEL TOGGLE: Abilita/Disabilita il flag della modalità di recupero. Quando è abilitato, la console verrà riavviata in modalità di ripristino.
    • CARICA LV2 KERNEL: Carica lv2_kernel.self. [KERNEL_NAME] da USB o da /dev_hdd0.
    • BACKUP/RESTORE XREGISTRY: Backup o ripristino delle impostazioni di sistema PS3 da USB.
    • RIDIMENSIONA REGOLE VFLASH/NAND : Ridimensiona la regione VFLASH/NAND 5 per consentire l’installazione di OtherOS.
    • INSTALLAZIONE DI PETITBOOT: Installa Petitboot in VFLASH/NAND Region 5 da USB.
    • SET GAMEOS BOOT FLAG: Imposta il flag di avvio di GameOS. Utilizzalo se la tua PS3 sta riscontrando problemi durante l’avvio dei titoli PS2 dopo aver eseguito OtherOS o se ti viene inviato inavvertitamente su OtherOS quando tenti di accedere alla modalità di ripristino.
    • CREA FOLDER packages SU PS3: Crea la cartella /dev_hdd0/packages o la tua PS3 da utilizzare con il package manager.
    • EXPORT HYPERVISOR LV1 MEMORY: Salva la memoria LV1 su dev_usb000 o dev_usb006 o dev_hdd0 se usb non viene trovato.
    • EXPORT GAMEOS LV2 MEMORY: Salva la memoria LV2 su dev_usb000 o dev_usb006 o dev_hdd0 se usb non viene trovato.
    • ESPORTA FLASH TO FILE: Effettua il backup della memoria NOR/NAND corrente su file in dev_usb000. Prende circa 45 secondi per NAND.
    • DUMP EID ROOT KEY: Scarica la tua eid root key.
  • Funzione – Impostazioni XMB CFW v0.1a ( Opzionale )
      • Icone XMB per varie attività CFW, disponibili in Colonna di rete (su XMB) Basta selezionare e l’attività verrà eseguita!
      • Settings – Toggle COBRA.
      • Dump Tools – Klicense, ID di sicurezza file, IDPS, chiave di hashing disco Strumenti di servizio – Visualizza versione minima per il Downgrade del firmware, Ricostruisci database, Verifica file system, Accesso alla modalità di ripristino (solo modelli NOR).
      • Strumenti di servizio avanzati – Inserimento di FSM (!!! NON installare firmware mentre ci si trovi in FSM potrebbe causare RSOD !!!), Remarry BD drive e RSOD fix.
  • PATCHED – Appldr: LV2 verifica hash di memoria è disabilitata (Protezione della memoria su LV2 è disattivato nel livello più alto).
  • PATCHED – LV1: Disabilitato il controllo di integrità del sistema (sicuro da usare con versioni COREOS/SYSCON non corrispondenti o se sulla PS3 non vengono abilitate le QA).
  • PATCHED – LV1: funzione non documentata 114 (consente la mappatura della memoria protetta).
  • PATCHED – LV1: salta tutti i controlli ACL (necessari per consentire l’avvio di OtherOS).
  • PATCHED – LV1: supporto Peek and Poke (chiamate LV1 non utilizzate 182 e 183).
  • PATCHED – LV2: supporto Peek and Poke (LV2 Syscall 6 e 7).
  • PATCHED – LV2: supporto Peek and Poke per LV1 (LV2 Syscall 8 e 9).
  • PATCHED – LV2: LV1 CALL Chiamata di sistema (LV2 Syscall 10).
  • PATCHED – LV2: consente l’esecuzione di qualsiasi funzione interna al LV2 (LV2 Syscall 15).
  • PATCHED – Recovery: Impedisce l’aggiornamento accidentale mentre ci si trova in modalità di recupero.
  • PATCHED – VSH: Consente file act.dat e file *RIF non signate.
  • PATCHED – VSH: VSH: Disabilita il nuovo controllo DRM PSP sui pacchetti PSP aggiunto nel firmware originale 4.75.
  • PATCHED – VSH: Disabilitato l’avvertimento Epilessia per un più veloce avvio.

Toolbox v02.03.00

  • Aggiunta una nuova opzione per caricare un payload nel kernel, con la toolchain fornita! simile ai plugin kernel in esecuzione su PlayStation Vita e PlayStation TV.
  • Disabilita il supporto standard per le patch Cobra 8.00 per il quale ps2 semi bc e bc non caricheranno iso su cobra disattivato invece di supporti ottici.
  • I tempi di caricamento sono migliorati notevolmente ora, non c’è stage1.
  • Le console PS2 bc e semi bc non caricano iso quando le patch Cobra vengono disabilitate (disabilita cobra usando opcode).
  • Abilitate le patch Cobra di default a differenza del Custom Firmware Rebug.

Changelog patch Cobra 8.01

  • Aggiunto il supporto per la memoria dinamica per i payload, 5 di essi possono essere avviati da /dev_hdd0/boot_plugins_kernel.txt.
  • Aggiornato toolchain per supportare il caricamento dinamico degli indirizzi.
  • Per le applicazioni, è anche possibile montare em e smontare em separatamente.

In alternativa è possibile copiare payload.bin e boot_plugins_kernel.txt in /hdd0, riavviare e voilà! Questo è il vero caricamento dinamico, proprio come per i file prx!

Naturalmente, le funzionalità di sicurezza sono incluse, i plugin non vengono caricati fino a quando non viene visualizzato VSH, questo significa che è possibile accedere alla modalità di ripristino e ricostruire il database per rimuovere il file boot_plugins_kernel.txt.

In un programma, con la posizione di memoria di residenza acquisita, è possibile inviare argomenti al payload utilizzando le syscall 15.

Download: Custom Firmware Starbuged 4.84.2 con nuove patch Cobra 8.00

Download: Custom Firmware Starbuged 4.84.2 con nuove patch Cobra 8.01

Download: Custom Firmware Starbuged 4.84.3 con nuove patch Cobra 8.01 NEW!!

Fonte: psx-place.com

(Visited 1 times, 2 visits today)

6 commenti

    1. Starbuged è un Custom Firmware CEX, attualmente i Custom Firmware DEX sono solo due, Rebug e PASTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *