Home Microsoft RetroArch disponibile anche su PlayStation 2 e Xbox One quest’anno

RetroArch disponibile anche su PlayStation 2 e Xbox One quest’anno

304
1

Il frontend retroArch si renderà disponibile anche su PlayStation 2 e Xbox One quest’anno, due versioni che andranno ad accompagnare il lancio su PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro jailbroken.

Il porting su PlayStation 2 procede spedito sempre per mano del developer Francisco J. T.M. In un suo ultimo messaggio su twitter ci fa sapere di aver emulato correttamente il core QuickNES riuscendo ad avviare Super Mario Bros a piena velocità.

RetroArch su Xbox One invece è stato introdotto dal developer krzys-h (link qui) deluso dalle prestazioni limitate di RetriX (un altro frontend UWP simile in parte a retroArch ma con funzioni limitate).

Attualmente retroArch per Xbox One supporta i driver d3d11 e d3d12 per i video, xinput per i joystick, le API WinRT per tastiera, mouse e input touch e xaudio2 per il suono (wasapi invece deve essere completamente riscritto utilizzando le API WinRT).

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.