Home News Rilasciato plugin FuckPSSE v0.1

[Scena PS Vita] Rilasciato plugin FuckPSSE v0.1

212
0

Il developer SilicaAndPina ha da poco pubblicato un nuovo plugin per PlayStation Vita e PlayStation TV che una volta installato ci permetterà di scaricare i dati di gioco dei backup PSM (PlayStation Mobile).

FuckPSSE decodifica i dati di gioco, questi dati sono protetti dal livello di crittografia PSSE (PlayStation Suite Encrypted). Assicuratevi di aver installato anche il plugin NoPsmDrm prima di proseguire con la sua installazione.

Guida

  • Scaricare e copiare il plugin FuckPSSE.suprx all’interno della cartella /tai e nel file config.txt aggiungere la stringa:
*ALL 
ux0:tai/FuckPSSE.suprx
  • Eseguire il gioco PSM, lo schermo diventerà ROSSO, questo sta a significare che i dati di gioco sono oggetto di dumping.
  • Una volta terminato vedrete lo schermo diventare VERDE, a questo punto potrete chiudere il gioco.
  • Navigate all’interno della directory ux0:/PSM/<TITLEID>/Documents/ per  trovare il mirror della cartella Application/.

Se intendete utilizzarlo in PSM Simulator. ho notato che non mi piace se tengo il file .edata originale, quindi potrebbe essere necessario rinominarlo.

Cosa abiliterà questo

  • Gioco PSM/Modding delle applicazioni.
  • Ispezione dei file di gioco/applicazione PSM.
  • Esecuzione di giochi/applicazioni PSM al dettaglio in PSM Simulator.
  • Reverse Engineering di giochi/applicazioni PSM.
  • Probabilmente anche altre cose.
  • Eseguire giochi PSM al dettaglio nell’app dello sviluppatore PSM (LOL).

Cosa NON abiliterà

  • Vita Game Emulation (no. j-just ferma il simulatore non emula nemmeno nulla).
  • Eseguire giochi PSM senza una licenza (dumper richiede di eseguire il gioco in primo luogo!).
  • Applicazioni PSM Dev o PSM Unity.

Titoli di coda

Download: FuckPSSE v0.1

Download: Source code FuckPSSE v0.1

Articolo precedenteRilasciato emulatore Sixtyforce v1.0.3
Articolo successivo[Scena Switch] Rilasciato CustomUI v0.2.1 [aggiornato x1]
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.