Home Android Rilasciato Bully Vita v1.0

[Scena PS Vita] Rilasciato Bully Vita v1.0

416
0

Terminato il porting mobile di Bully: Anniversary Edition per console PlayStation Vita e PlayStation TV, rivisitazione del più classico Bully: Scholarship Edition pubblicato dalla Rockstar Games su console PlayStation 2 nel 2006.

Il wrapper realizzato dal developer TheFlow con l’aiuto di Rinnegatamante si limita a caricare in memoria l’eseguibile Android ARMv7, risolvendo le sue importazioni con funzioni native e applicando le patch per funzionare correttamente.

Vesti i panni del quindicenne Jimmy Hopkins e vivi un’epopea tra i muri della Bullworth Academy, scuola privata corrotta e fatiscente. Dovrai affrontare i bulli e le provocazioni dei prof, battere i palestrati a palla avvelenata, fare scherzi, conquistare (o disgustare) le ragazze e sopravvivere un anno nella scuola peggiore del mondo.

Istruzioni di configurazione

Nota: Chi ha già installato il gioco e desidera semplicemente eseguire l’aggiornamento a una versione più recente, può limitarsi a installare solo il file Bully.vpk sulla console.

  • Installare i plugin kubridge e FdFix copiando i file kubridge.skprx e fd_fix.skprx all’interno del cartella contenente i plugin taiHEN (solitamente ux0:tai) e aggiungendo due voci al file config.txt sotto *KERNEL:

*KERNEL
ux0:tai/kubridge.skprx
ux0:tai/fd_fix.skprx

Nota: Non installare il plugin fd_fix.skprx se si sta già utilizzando il plugin repatch.

  • Opzionale: Installare PSVshell per overcloccare il dispositivo a 500 Mhz.
  • Opzionale: Installare CapUnlocker per utilizzare il quarto core.
  • Ottenere legalmente una copia di Bully: Anniversary Edition per Android sotto forma di un file .apk e uno o più file .obb (di solito main.11.com.rockstargames.bully.obb situati in /sdcard/android/obb/com.rockstargames.bully/). Puoi ottenere tutti i file richiesti direttamente dal telefono o possono essere estratti con qualsiasi programma di estrazione Zip (es: WinZip, WinRar, ecc …) poiché l’apk è fondamentalmente un file zip. Puoi rinominare .apk in .zip per aprirli con l’estrattore zip predefinito.
  • Estrarre la cartella assets dal file .apk in ux0:data e rinominala in Bully. Il risultato sarebbe ux0:data/Bully.
  • Sempre dall’apk, estrarre il file libBully.so dalla cartella lib/armeabi-v7a all’interno del file .apk in ux0:data/Bully.
  • Creare la cartella ux0:data/Bully/Android, copiare e incollare (non estrarre!) main.11.com.rockstargames.bully.obb in ux0:data/Bully/Android/main.11.com.rockstargames.bully.obb e patch.11.com.rockstargames.bully.obb in ux0:data/Bully/Android/patch.11.com.rockstargames.bully.obb e infine rinominali in ux0:data/Bully/Android/main.obb e ux0:data/Bully/Android/patch.obb.
  • Scaricare il file gamefiles.zip ed estrarre il contenuto in ux0:data/Bully.
  • Installare Bully.vpk sulla PS Vita ed eseguire il gioco dalla LiveArea.

Nota: Per il primo avvio, il gioco potrebbe impiegare circa 3 minuti per generare i file .idx per i file .obb. Assicuratevi che il dispositivo non entri in stand-by in quel momento. Dopo il primo avvio, il gioco dovrebbe impiegare circa 1 minuto per avviarsi.

Avviso

  • Il gioco ufficiale non libera le texture inutilizzate (poiché i moderni smartphone hanno più RAM rispetto alla PlayStation Vita) e, in quanto tale, il gioco si bloccherà dopo un lungo gameplay.
  • Se ci sono file disponibili in ux0:data/Bully/glsl, inviaceli. Se sono troppi, è perché hai dimenticato di installare gamefiles.zip, nel qual caso non inviarci i file.

Download: Bully Vita v1.0

Download: gamefiles.zip

Download: Source code Bully Vita v1.0

Fonte: twitter.com

Articolo precedenteRilasciato Lakka v3.1 per console Switch e altri piccoli dispositivi hardware
Articolo successivoDisponibile la nuova versione 1.23.0c dell’emulatore Cemu
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.