[Scena Switch] Rilasciato gcdumptool v1.0.5

Il developer Pablo Curiel ha rilasciato un corposo aggiornamento di gcdumptool, lo strumento ci permette di eseguire con semplicità il dump delle nostre cartucce di gioco della Switch.

L’applicazione permette di eseguire un dump completo della cartuccia di gioco nel formato XCI (compatibile con SX Pro), è possibile anche rimuovere il certificato volendo. Tutti i dump verranno riempiti con 0xFF fino alla dimensione effettiva della scheda di gioco.

Caratteristiche

  • Effettua un dump completo delle cartucce di gioco in formato XCI (con rimozione del certificato opzionale). Tutti i dump sono riempiti con 0xFF fino alla dimensione effettiva della scheda di gioco.
  • Scaricamento preciso della partizione raw HFS0 (utilizzando l’intestazione HFS0 di root dalla scheda di gioco).
  • Dumping dei dati del filesystem della partizione.
  • Browser del file system della partizione (con supporto manuale del dump del file).
  • Dumping manuale del certificato della scheda di gioco.
  • Controllo dello spazio libero della scheda SD.
  • Supporto per la suddivisione di file per tutte le operazioni, utilizzando 2 GB per parte.
  • ID del titolo della scheda di gioco e supporto per il recupero di Control.nacp utilizzando i servizi NCM e NS.

Ringraziamenti

  • MCMrARM, per aver creato l’applicazione originale.
  • RSDuck, per il loro switch vba-next-port. Il codice del menu dell’interfaccia utente è stato preso come base per questa applicazione.
  • Foen, per avermi dato qualche buon suggerimento su come usare il servizio NCM.
  • Yellows8, per avermi aiutato a sistemare un bug nella mia implementazione di alcune chiamate IPC del servizio NCM.
  • Le persone di ReSwitched, per lavorare verso la creazione di un buon ecosistema di homebrew.

Changelog v1.05

  • Risolto il problema con la lettura della versione della scheda di gioco (ora utilizza il servizio ncm invece di recuperarlo dalla cache di Control.nacp).
  • Aggiunta la possibilità di leggere e identificare le versioni di aggiornamento del firmware in bundle con le schede di gioco.
  • Nel caso in cui si verifichi un errore durante la lettura del Title ID della scheda di gioco, l’applicazione visualizzerà anche l’aggiornamento della versione del firmware in dotazione con esso insieme a una spiegazione.
  • Rimossa la ridenominazione del dump dell’output XCI in base al database XML da nswdb.com.
  • Schema di denominazione dell’output modificato. I caratteri fuori dall’intervallo ASCII vengono sostituiti con caratteri di sottolineatura:
    • Dump XCI: "sdmc:/[GameName] v[GameVersion] ([TitleID]).xci".
    • Dump partizione raw: "sdmc:/[GameName] v[GameVersion] ([TitleID]) - Partition [PartitionIndex] ([PartitionName]).hfs0".
    • Dump partizione dei dati (directory): "sdmc:/[GameName] v[GameVersion] ([TitleID]) - Partition [PartitionIndex] ([PartitionName])/".
    • Dump del certificato: "sdmc:/[GameName] v[GameVersion] ([TitleID]) - Certificate ([CRC32]).bin".
  • I dump manuali dei file ora verranno salvati nella directory corrispondente anziché nella root della scheda SD.
  • Aggiunta un’opzione di aggiornamento del database XML nel menu principale.
  • Aggiunta un’opzione di applicazione di aggiornamento nel menu principale. Non funziona in questo momento perché libcurl ha problemi a gestire connessioni sicure, e come tale l’opzione è stata disabilitata (premendo A su di esso non fa nulla). Tuttavia, il codice per analizzare le risposte JSON dall’API GitHub è praticamente pronto, quindi è solo una questione di tempo.

Changelog v1.04

  • Attivata modalità exFAT per impostazione predefinita.
  • Sostituita l’opzione di riempimento con un’opzione di scarico di ritaglio trim (uguale a XCI-Cutter).
  • Aggiunta della velocità di scaricamento e calcolo ETA.
  • Aggiunta verifica dump XCI tramite il database XML da nswdb.com (file NSWreleases.xml). Il file deve essere salvato nella directory root della scheda SD. Da tenere presente che la verifica del dump viene eseguita solo se si sceglie un dump completo (con o senza certificato), non con una copia rifilata.
  • Calcolo del checksum CRC32 effettuato + La verifica del dump XCI ora ha un’opzione configurabile.
  • I dump XCI in uscita ora verranno rinominati nella corrispondente versione di scena se viene trovata una corrispondenza utilizzando il database XML da nswdb.com (ad esempio "sdmc: /0100000000010000_20180625-234930.xci" -> "sdmc: /Super.Mario.Odyssey.NSW- BigBlueBox.xci").

Changelog v1.03

  • Rese le funzionalità di riempimento 0xFF un’opzione configurabile.
  • Aggiunto il calcolo del checksum CRC32 per i dump XCI.

Changelog v1.02

  • Corretto un bug insensato nel codice di suddivisione dei file.

Changelog v1.01

  • Piccole correzioni e modifiche nell’interfaccia utente.
  • Aggiunti alcuni controlli nei TitleID mancanti in uiLoop().
  • Tutte le chiamate a uiStatusMsg() ora vengono identificate correttamente.
  • Il tempo di attesa aumentato a 2 secondi quando viene rilevata una nuova gamecard.

Download: gcdumptool v1.0.5

Download: Source code gcdumptool v1.0.5

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *