Home Microsoft Annunciate alcune interessanti novità per lo sviluppo della versione 1.7.1 di RetroArch

Annunciate alcune interessanti novità per lo sviluppo della versione 1.7.1 di RetroArch

233
1

Il prossimo aggiornamento di retroArch andrà ad includere i nuovi driver Direct3D dalla versione 10 alla versione 12, le API sono state concepite per applicazioni grafiche complesse che richiedono un’alta frequenza di aggiornamento dello schermo.

Al momento i driver Direct3D nella versione 10 e 12 funzionano solo con il driver del menu RGUI. Tuttavia, Direct3D 11 è stato aggiornato per supportare anche i driver del menu XMB e MaterialUI.

Il video poco sopra mostra l’effetto ribbon shader convertito da OpenGL/Vulkan. Tuttavia questo primo approccio si sviluppa in malo modo sulle API Direct 3D 12.

[stextbox id=’info’]Nota: Il driver Direct3D 11 può risultare utile per i core software rendered. A seconda del driver video e della GPU, Direct3D 11 può rappresentare un notevole incremento delle prestazioni rispetto ai driver video esistenti D3D9/OpenGL/Vulkan. [/stextbox]

Novità interessanti anche per il porting OG di Xbox (la prima console Microsoft del 2001), risorto solo di recente dalle ceneri, il frontend potrà vantare il supporto per i driver Direct3D 8. Inoltre, il driver D3D9 Cg ora funzionerà con il supporto XMB e MaterialUI.

Terminato il porting della prima Xbox, lo sviluppo potrebbe concentrarsi spostarsi su Xbox 360, e con il supporto per le API D3D9 HLSL, che non rende più D3D9 esclusivo solo per Cg.

Gli utenti su Windows saranno in grado di sfruttare i driver Direct3D.

  • Direct3D10 – disponibile su Windows Vista e versioni successive.
  • Direct3D11 – disponibile su Windows 7 e versioni successive.
  • Direct3D12 – disponibile su Windows 10.

Ecco alcuni primi confronti tra prestazioni.

  • Core 2048 con Direct3D9+Cg – 1680fps.
  • Core 2048 con Vulkan – 1744 fps.
  • Core 2048 con OpenGL – 1450/1488 fps.
  • Core 2048 con Direct3D11 – 2421fps.

[stextbox id=’info’]Nota: Questi test sono stati eseguiti su di un PC Windows 10 con processore Intel i7 7700k e una GPU Titan XP.[/stextbox]

1 commento

  1. Ciao, ho provato ad installarlo sulla PS3 creando folders, Mame, Cps1, Cps2 e Neo-Geo dentro “download” come le faccio a mettere in evidenza nella home principale? grazie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.