Probabile prezzo finale di Windows 8 Pro

Se siete interessati all’acquisto di Windows 8, ma avete intenzione di attendere qualche mese prima di acquistare la vostra copia potreste rimanere delusi dalla strada che Microsoft ha deciso di intraprendere.  Pare infatti che il prezzo di Windows 8 Pro lieviterà a dismisura a partire dal primo febbraio 2013, data in cui scadranno le promozioni di aggiornamento di cui vi abbiamo parlato in precedenza.

Fino al 31 gennaio 2013 infatti, gli utenti di Windows 7 potranno effettuare un upgrade a Windows 8 Pro pagando una cifra dai 14,99€ ai 69,00€ a seconda delle modalità e dalla versione scelta, ad ad esempio il download diretto costa meno rispetto al DVD scatolato.

Scaduto il periodo di offerta però, stando a quanto riportato da numerosi siti, il prezzo del nuovo OS dovrebbe aggirarsi intorno ai 199€.

Non serve essere dei matematici per capire che si tratta di un bel salto. Anche se la nuova versione rimane in linea di prezzo con le versioni precedenti 199€ per un sistema operativo come Windows 8 sono davvero tanti. È da notare che il prezzo finale di Windows 8 Pro è quasi tre volte superiore al prezzo del periodo di offerta, periodo durante il quale risulta la versione meno conveniente.

É probabile che Microsoft abbia architettato questa notevole oscillazione di prezzo per far salire al più presto la market share di Windows 8 e scongiurare il rischio che gli utenti rimangano fossilizzati su una versione precedente proprio come avvenne con il passaggio da Windows XP a Vista.

Per il momento lo scenario sembra abbastanza negativo, tuttavia è doveroso dire che non si hanno ancora notizie in merito al prezzo di Windows 8, la versione Home per intenderci, ma se questi sono i prezzi della versione Pro ci saranno da aspettarsi delle cifre molto poco convenienti.

(Visited 25 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *