Home Mobile iOS Jailbreak per iOS 10.2.1 Saïgon Beta 2r1

Jailbreak per iOS 10.2.1 Saïgon Beta 2r1 [Aggiornato x1, aggiunto supporto per iPod Touch 6]

358
0

Disponibile la seconda beta di Saïgon, il jailbreak per iOS 10.2.1, compatibile con una manciata di dispositivi, è stato rielaborato da Abraham Masri utilizzando gli exploit dei famosi sviluppatori:  Ian Beer, Adam Donenfeld e Luca Todesco.

L’istallazione del jailbreak risulta semplice e segue le stesse operazioni di extra_recipe+yaluX del developer Ian Beer, una volta scaricata l’app in formato Ipa dal sito dello sviluppatore, questa dovrà essere “firmata” utilizzando Cydia Impactor.

Dispositivi supportati

  • iPod Touch 6 (10.2.1) NEW!!
  • iPhone SE (10.2.1).
  • iPhone 6/Plus (10.2.1).
  • iPhone 6s/Plus (10.2.1).
  • iPad Mini 4 (10.2.1, non testato).
  • iPad Air 2 (10.2.1).
  • iPhone 6s (10.3.1, non ancora).

Requisiti

  • File Saïgon.ipa – (download).
  • Applicazione Cydia Impactor v0.9.35 (attenzione, vecchie versioni non funzioneranno, scaricate la nuova versione dal download).
  • Un account ID Apple gratuito o sviluppatore.
  • Versione più recente di iTunes installata sul PC.
  • Un PC con sistema operativo Windows, Mac OS o Linux (32 o 64 bit).

[stextbox id= alert]SI CONSIGLIA DI ESEGUIRE UN BACKUP DEL TELEFONO IN CASO QUALCOSA NON FUNZIONASSE, POICHE’ IL JAILBREAK RISULTA ANCORA UNA BETA E POTREBBE CONTENERE ALCUNI BUG[/stextbox]

Changelog beta 2

  • Corretto il bug per la telecamera non funzionante dopo aver eseguito il jailbreak.
  • Aggiunto il supporto per iPhone 6s Plus/iPad Mini 4/iPad Air 2.
  • Piccole correzioni di bug e modifiche.
  • Migliorato leggermente la fuga dal sandbox.
  • Aggiunta un opzione per reinstallare Cydia tenendo premuto il pulsante ‘jailbreak’ e poi toccandolo di nuovo.
  • Visualizza il modello e la versione del dispositivo.

Guida per eseguire il Jailbreak

  1. Collegate il dispositivo Apple al PC attraverso il cavetto lightning USB.
  2. Eseguite un backup completo dei dati utilizzando iTunes, nel caso qualcosa vada storto potrete ripristinare il backup effettuato.
  3. Disattivate il codice di sicurezza/Touch ID dalle impostazioni del dispositivo.
  4. Disattivate ora la funzione “Trova il mio iPhone” che si trova nella schermata iCloud delle impostazioni.
  5. Ora eseguite Cydia Impactor v0.9.35 (attenzione, fate solo doppio click, non eseguite con diritti di amministratore).
  6. Trascinate il file Saïgon.ipa all’interno dell’applicazione.
  7. Inserite il vostro Apple ID quando Cydia Impactor ve lo richiede.
  8. Ora pazientate il caricamento del Jailbreak da parte di Cydia Impactor.
  9. Una volta terminata l’installazione scollegate il dispositivo dal PC e da Impostazioni > Generali > Gestione dispositivo e da App sviluppatore e autorizzate il certificato che prende il nome della vostra stessa email.
  10. Tappare su ‘jailbreak’.
  11. Il telefono si riavvierà, una volta avviato cliccate sull’icona di cydia e aspettare che completi la configurazione.
  12. Se tutto è andato come previsto il tuo Iphone sarà “sbloccato”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.