Disponibile la nuova versione 1.8.1b Patreon di Cemu

Un nuovo interessante aggiornamento Patreon di Cemu, l’emulatore della Wii U per PC windows a 64 bit migliora ulteriormente l’emulazione di alcuni giochi, e non solo.

Il video pubblicato da exrap ci anticipa alcune delle modifiche e correzioni attuate, ad esempio l’utilizzo del browser internet interno nella console, certo un’applicazione simile su di un PC non sembrerebbe il massimo, ma comunque un buon lavoro.

Corrette le texture in alcuni stage di Tekken Tag Tournament 2 ed eseguito per la prima volta alcuni giochi come Mario Tennis: Ultra Smash, anche se sembrerebbe che non funzioni ancora correttamente.

Sono stati aggiunti anche diversi effetti in The Legend of Zelda: Breath of the Wild, come la polvere mentre si salta, la nebbia e le foschie.

Correzioni anche per alcuni titoli meno famosi come PAC-MAN e le Avventure Mostruose 2, chompy chomp chomp party e Ben 10: Omniverse.

Changelog

Versione 1.8.1

  • CPU/JIT: Corretto un bug in ADDME. istruzione
  • CPU/Interpreter: Corretto un bug nelle istruzioni PSQ_STX e PSQ_LDX (indice GQR analizzato in modo errato da opcode).
  • CPU/Interpreter: Fixato un non valido endianness nell’istruzione STHBRX.
  • Coreinit: Aggiunto export ‘errno’.
  • Coreinit: Aggiunte API OSCalendarTimeToTicks(), OSCancelThread(), IM_GetHomeButtonParams(), OSCalendarTimeToTicks(), FSAppendFile(), FSRemove(), SAVEChangeDir().
  • Coreinit: Corretta la gestione GHS flock. Aggiunto __ghs_flock_file() e __ghs_funlock_file().
  • Coreinit: Aggiunto il supporto per millisecondi e microsecondi in OSTicksToCalendarTime().
  • Coreinit: Corretto il bug dove FSOpenFile() con modalità ‘r+’ non consentiva l’accesso in lettura.
  • Coreinit: Corretto un bug in cui l’accesso ai file shared-write impediva l’accesso in lettura simultaneo dallo stesso file.
  • GX2: Aggiunte API GX2GetScissorReg(), GX2GetTargetChannelMasksReg(), GX2SetDefaultState().
  • GX2: Migliorata la gestione per gli shaders non validi/non compatibili (evita che i drawcalls causino errori).
  • GX2: Aggiunto il supporto per il formato vertex 32_32_32_32_FLOAT per il RECTS primitivo.
  • GX2: L’istruzione shader MULADD ora utilizza regole corrette per 0*anything.
  • GX2: Corretto l’errore in OpenGL causato da giochi che richiedono livelli di mip più di quanto sia possibile per una texture.
  • GX2: Corretto il parametro di livello mip in origine per GX2CopySurface().
  • GX2: Evita i campionatori d’ombra sulle GPU AMD. Questa soluzione può essere forzata in altre GPU tramite il parametro della riga di comando -amdshadows.
  • SWKBD: Fixata la gestione dello stato attivo (in precedenza era legato alla tastiera visibile mentre dovrebbe essere separata).
    SWKBD: Fixata la gestione degli input (non dovrebbe più scontrarsi con wxWidgets).
  • RPL: Corretto l’errore in cui le importazioni e le esportazioni sono state mappate in modo errato se il nome del modulo interno includeva ‘.rpl’.
  • Zlib: Implementazione di Cafe OS zLib Overhauled.
  • Nsysnet: Aggiunta libreria nsysnet (socket).

Versione 1.8.1b

  • Generale: corretto un bug che portava ad un carico permanente della CPU su di un thread.

La versione pubblica verrà rilasciata il 30 Giugno, ma per chi intende contribuire nello sviluppo e ricevere in anteprima l’emulatore può partecipare nella raccolta fondi attraverso la campagna di crowdfunding Patreon.

(Visited 195 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *